Un mangiatore di carne raggiunge il Vegan Trail a Oakland e trova una miniera d’oro

Marcia Gagliardi ha scritto questa storia per Visit Oakland.

Quando ho ricevuto l’incarico di ricercare ristoranti per il Vegan Trail for Visit Oakland, non mi aspettavo di trovare e visitare oltre 20 ristoranti e attività vegane. Whoa, davvero? Sì! Non stiamo parlando di ristoranti vegetariani che hanno un’opzione vegana per alcuni dei loro piatti: sono attività completamente vegane.

La scena vegana in continua espansione di Oakland si estende per tutta la città ed è ancorata a luoghi di vecchia data come l’Etiope Cafe DareyeVietnamita loto doratomacrobiotico Shangri-La Vegane l’elegante (e giramondo) Millennio. La cucina vegana di due mamme dal 2014 serve panini casalinghi e i migliori Benedict vegani per il brunch.

L’ultima ondata di ristoranti vegani include un paio di famosi locali (e camion) di proprietà dei neri che offrono un’alternativa più sana e rispettosa del pianeta al fast food, con porzioni degne di nota, come quelle pronte per Instagram Gli hamburger di Malibu (anche i frullati sono a base vegetale) e gli abbondanti panini e offerte di pollo fritto Non essere Chick’n.

È difficile non notare il ristorante Vegan Mob nel quartiere di Grand Lake, con i suoi esterni verde lime. Credito: Visita Oakland

C’è una base di fan entusiasti per un paio di posti che servono cibo soul vegano, come gli ampi piatti di barbecue vegano di Mafia vegana – con alcune influenze messicane e filippine nei loro pasti fusion – e i piatti ricchi di sapori in stile creolo della Louisiana da Souley Vegan. (Il proprietario dello chef Tamearra Dyson si è espanso a Los Angeles e Las Vegas e ha persino battuto Bobby Flay su Food Network!)

Un certo numero di posti sta creando le proprie proteine ​​​​a base vegetale, come gli hot link della Louisiana tagliati a dadini fatti in casa Souley Vegan. Taqueria La Venganza sta preparando carnitas a base vegetale (con buccia di soia sminuzzata marinata in una salamoia affumicata di agrumi), pollo e persino chicharrón. Senor Sisig Vegan usa una proteina di soia marinata e grigliata per preparare sisig di maiale, sisig di pollo, longanisa chorizo ​​e tocino. Con queste proteine ​​fatte in casa e condite, c’è tutto il sapore autentico. Pizza con le nocche nude ha una linea di pizza napoletana di alta qualità con alcune delle migliori mozzarelle vegane fondenti e cremose che tu abbia mai assaggiato (dalla gastronomia vegana locale The Butcher’s Son).

Qualcosa che ho davvero apprezzato della coppia madre-figlia a dadi se hanno sviluppato la loro carne di noce macinata poiché vogliono evitare la soia nella loro cucina; lo usano nella loro linea di piatti ispirata alla vecchia scuola di Taco Bell e non ti mancherà il manzo. Qualcosa che ho notato sulla loro cucina è il sapore fresco di tutto: puoi dire che adorano davvero mangiare (e preparare) le loro verdure. Arrosto e Crudo ha anche un focus sano e vegetale sui loro piatti.

Un ex pop-up a Jack London Square, Roasted and Raw, ora ha un ristorante in mattoni e malta sulla 14th Street nel centro di Oakland. Credito: Visita Oakland

Da carnivoro, c’è sempre qualcosa nella mia mente che dice: “Va bene per un sostituto vegano…” ma la domanda rimane: mangerei la versione vegana invece di un hamburger di manzo o pizza al formaggio o pollo fritto? Un posto in cui questo non entra nemmeno nei miei pensieri è l’eccezionale creatività Caffè della danza del leone, con i piatti più gustosi, stagionali, cinese-singaporeani. I loro panini shaobing sono semplicemente dei panini fantastici, punto.

Divertiti a esplorare il Vegan Trail: c’è una storia unica in ogni luogo e così tanti piatti ben fatti per cui vale la pena viaggiare attraverso la città. E resta sintonizzato per l’aggiunta di piatti vegani artigianali e artigianali che puoi trovare nei mercati degli agricoltori di Oakland.

Leave a Comment