Seguire la dieta vegana? Prova questa ricetta per muffin ai mirtilli per colazione

Scopri perché la ricetta del muffin ai mirtilli è un must nella tua colazione vegana

Giornata mondiale del vegano 2022: I componenti principali di una dieta vegana sono frutta, verdura, cereali, noci e altri prodotti a base vegetale. I vegani si astengono dal consumare prodotti come latticini e uova che provengono da animali. Segui anche tu una dieta vegana? Ecco cosa puoi avere per la tua colazione in modo super facile. La delizia perfetta per la colazione è un muffin. I muffin sono disponibili in vari gusti e sono ideali per una cena gustosa e un divertente lavoro di cottura. Dovresti ricordare alcuni suggerimenti e tattiche di cottura, sia che tu scelga il tradizionale muffin ai mirtilli o un sapore di muffin più complesso come datteri salati e crusca.

Il tradizionale muffin ai mirtilli è facile da preparare quando il tempo sta per scadere. Tuttavia, questi muffin possono essere conservati per alcuni giorni e gustati in seguito. Inoltre, per i vegani, questa è una colazione gustosa e veloce da sgranocchiare. Questi muffin vegani fatti a mano risultano umidi, morbidi e pieni di succosi mirtilli. Richiedono circa 30 minuti per la preparazione e richiedono solo una ciotola! L’unica cosa che devi acquistare sono i mirtilli freschi o congelati, che possono essere preparati utilizzando le graffette della dispensa che presumibilmente hai già. E se li hai già, sei a posto!

Muffin vegano ai mirtilli Ricetta dello chef Megha Jhunjhunwala, fondatore Hearth & i

Per realizzare i muffin ai mirtilli occorrono diversi ingredienti e poche semplici azioni:

  1. Componi la pastella: Insieme a mescolare per far ammorbidire i granelli di zucchero, unisci gli ingredienti bagnati con lo zucchero (puoi facilmente usare un misurino da 2 tazze per questo). La farina, il bicarbonato di sodio e il sale devono essere combinati in un piatto di dimensioni considerevoli (mostrato sopra). Mescolare brevemente gli ingredienti secchi dopo aver aggiunto i componenti umidi.
  2. I mirtilli dovrebbero essere aggiunti; inserirli nella pastella e schiacciarli delicatamente (nella foto sopra).
  3. Riempi la teglia per muffin: Una pastella dovrebbe essere versata in ogni buco per muffin (mostrato sotto). Facoltativamente, spargete sopra dello zucchero di canna puro o zucchero grezzo e aggiungete alcuni mirtilli ben posizionati. Per dare una buona croccantezza alle cime, verrà aggiunto lo zucchero.
  4. Trenta minuti dovrebbero essere assegnati per la cottura in un forno preriscaldato a 350 F. Gustatela tiepida oa temperatura ambiente dopo averla lasciata raffreddare per un po’.
  5. I muffin fatti a mano sono spesso criticati per aver bisogno di essere idratati. Ecco alcuni consigli che potresti usare per rendere umidi i tuoi muffin fatti in casa.

Ricorda di utilizzare questi suggerimenti e tattiche per garantire che le tue ricette di muffin fatte in casa producano i risultati che prevedi. Puoi cuocere con successo in diversi modi, dalla corretta combinazione degli ingredienti per assicurarne la cottura.

  1. Separare gli ingredienti umidi e secchi.
  2. Aggiungi tutti gli aromi per ultimi.
  3. Prendi in considerazione le fodere di carta.
  4. Astenersi dal riempire i pirottini per muffin.
  5. Controlla la temperatura del tuo forno.
  6. Assicurati che i muffin siano cotti.
  7. Dai sapore ai tuoi muffin
  8. Riempi la tua latta per muffin con tazze vuote
  9. Lascia raffreddare i tuoi muffin.
  10. Assicurati di preparare la pastella per muffin in anticipo.

Questi suggerimenti essenziali ti aiuteranno a ottenere i muffin umidi ed elastici perfetti, proprio come ti vengono serviti nelle panetterie.

Total Wellness è ora a portata di clic.

Seguici su

.

Leave a Comment