Scegli la Piccata: questo piatto al limone avrà il sapore del sole durante il cupo novembre

Piccata, Marsala e Parmigiana. Queste preparazioni sono la “Santa Trinità” della cucina italiana.

Li amo tutti. Ordino parmigiano di melanzane quando e dove posso trovarlo. E io preparo un meraviglioso pollo al Marsala con tanti funghi e burro. Ma mio marito è innamorato della piccata di vitello.

Quando il Carley’s Ristorante ha aperto in Locust Street a Harrisburg, hanno offerto sia vitello che pollo preparati nei tre modi sopra. Amando la cucina tradizionale italiana, eravamo visitatori frequenti. Lì ho provato quasi tutto, ma, per mio marito, era sempre lo stesso: “Piccata di vitello, light sul sugo”. I server non hanno mai dovuto chiedere.

È difficile trovare molte informazioni sullo stile di cottura della piccata. Ho trovato informazioni che dicono che la deliziosa combinazione di burro, limone e spezie significa sicuramente che la preparazione è siciliana. Ma una seconda fonte ne attribuisce le origini alla città settentrionale di Milano. E la cosa più sorprendente è la teoria secondo cui la preparazione del cibo in stile “piccata” è iniziata in America.

Preparo la piccata di pollo piuttosto che usare il costoso e, spesso difficile da trovare, vitello. È molto facile da preparare, ma, come sempre, utilizzando i migliori ingredienti si ottiene un piatto dal sapore migliore. Usa sempre petti di pollo freschi tagliati a fettine sottili, succo di limone fresco non imbottigliato, prezzemolo fresco italiano, vero burro non salato, e non tralasciare i capperi! Quando impana qualsiasi tipo di carne o pollo, prova a usare la farina Wondra. È fine e leggero ed è meno probabile che si accumuli e diventi fradicio.

La ricetta della piccata di pollo che ho usato più spesso è di Giada De Laurentis nel suo libro di cucina “Everyday Italian”. Ci sono ricette di piccata online, ma sono difficili da trovare altrove. Nessuna ricetta di piccata di pollo o vitello nel ricettario “Cucchiaio d’argento”., la bibbia della cucina italiana. Potrebbe, infatti, essere “nato negli USA”?

Piccata di pollo

ingredienti

  • 4 petti di pollo senza pelle e disossati, pestati fino a diventare sottili, o petti che sono stati trasformati in cotolette
  • ½ cucchiaino di sale marino
  • ½ cucchiaino di pepe nero macinato fresco
  • Farina per il dragaggio (prova Wondra)
  • 4 cucchiai di burro non salato
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • ½ tazza di brodo di pollo a ridotto contenuto di sodio o vino bianco secco
  • 1/3 tazza di succo di limone fresco (da circa 2 limoni)
  • ¼ tazza di capperi scolati
  • 2 cucchiai di prezzemolo italiano (foglia piatta) tritato

indicazioni

  • Cospargete il pollo con sale e pepe, quindi passatelo nella farina per infarinarlo leggermente.
  • In una padella capiente fate sciogliere 2 cucchiai di burro con 2 cucchiai di olio a fuoco medio-alto.
  • Aggiungere il pollo e cuocere fino a doratura, circa 3 minuti per lato. Quindi utilizzare le pinze per trasferire le cotolette su un piatto.
  • Nella stessa padella aggiungete il brodo o il vino, il succo di limone e i capperi. Portare il composto a bollore a fuoco medio-alto, raschiando i pezzi rosolati dal fondo della padella.
  • Rimetti il ​​pollo nella padella e fai sobbollire fino a quando non sarà ben cotto, circa 5 minuti.
  • Trasferisci il pollo su un piatto da portata.
  • Sbattere i restanti 2 cucchiai di burro nella salsa. Versare la salsa sul pollo e guarnire con prezzemolo tritato.

Quando hai imparato il “processo della piccata”, puoi provare a preparare una varietà di carni e persino pesce in questo modo. Si possono preparare così le bistecche di pesce spada, tagliate orizzontalmente a fettine sottili, così come la passera di mare o i filetti di sogliola. Se vuoi concederti il ​​lusso, cerca la scaloppina di vitello rosa pallido da servire per una cena speciale per due. Anche le cotolette di maiale e tacchino funzionano.

Mio marito chiederebbe della pasta per accompagnare la sua piccata di pollo, ma vorrei purè di patate all’aglio e una verdura verde. Anche il pane all’aglio e un’insalata verde sono ottimi abbinamenti. Non dimenticare il vino bianco croccante.

Forse stai già pianificando i tuoi menu del Ringraziamento e di Natale. Ma spero che trovi il tempo per intrufolare un po’ di pollo piccata nel tuo programma di cucina delle vacanze. I tuoi amici e la tua famiglia penseranno che sei un grande chef!

Se ti piace quello che facciamo, ti preghiamo di sostenere il nostro lavoro. Diventa amico di TheBurg!

Leave a Comment