Salmone glassato al burro di arachidi e altre 4 ricette per le sere feriali autunnali – Twin Cities

Ciao a tutti. Mi mancava scriverti quando ero fuori per le vacanze estive, anche se non mi mancava cercare di trovare modi diversi per dire “delizioso”. (“Fantastico!”)

Sono tornato e sono precipitato direttamente nella follia autunnale: un vortice di ritorno a scuola, ritorno in ufficio, ritorno a tutto. Naturalmente, come ho cercato di determinare a casa mia, doveva essere a che ora essere per quello che stavo andando a cena. (Cosa, non pensi costantemente a cosa mangerai per cena?)

Trovo che dopo il Labor Day, un interruttore scatta e il desiderio collettivo di cibo estivo si ferma. Basta con la padella con il pomodoro; è il momento del pollo arrosto. Quindi questa settimana, per me, è tutta incentrata su quei pasti: non pesanti ma nemmeno leggeri e sufficientemente sazianti per i frenetici primi giorni di autunno. E, a causa degli orari folli di cui sopra, si tratta anche di velocità e facilità.

SALMONE GLASSATO AL BURRO DI ARACHIDI E FAGIOLI VERDI

Questo pasto veloce e divertente durante la settimana rivela un uso inaspettato del burro di arachidi, trasformandolo in una gustosa salsa di cinque ingredienti. Il preferito della dispensa è combinato con succo di limone piccante, zenzero profumato e olio di sesamo tostato per creare una glassa ricca e super nocciola che si abbina bene al salmone grasso. Qui il salmone viene arrostito su una griglia di fagiolini, ma un letto di cimette di broccoli sarebbe un’ottima alternativa. La glassa dolce-salata può essere preparata un giorno prima e portata a temperatura ambiente prima dell’utilizzo.

Di Kay Chun

Resa: 4 porzioni

Tempo totale: 20 minuti

Ingredienti:

  • 1 libbra di fagiolini, tagliati
  • 1 mazzetto di scalogno (circa 6), dimezzato nel senso della lunghezza e poi tagliato trasversalmente in terzi
  • 1 cucchiaio di aglio tritato
  • 3 cucchiai di olio neutro, come cartamo o canola
  • sale e pepe nero
  • 1/4 di tazza di burro di arachidi liscio (convenzionale o naturale)
  • 2 cucchiai di succo di limone, più spicchi di limone per servire
  • 2 cucchiai di salsa di soia a basso contenuto di sodio
  • 1 cucchiaio di zenzero pelato grattugiato
  • 1/2 cucchiaino di olio di sesamo tostato
  • 4 (6 once) filetti di salmone tagliati al centro
  • 1/4 tazza di arachidi tostate non salate tritate (opzionale)

Preparazione:

1. Riscalda il forno a 450 gradi. Su una larga teglia bordata, unire i fagiolini, lo scalogno, l’aglio e 2 cucchiai di olio neutro; Condire con sale e pepe. Mescolare per ricoprire uniformemente, quindi stendere in uno strato uniforme.

2. Preparare la glassa al burro di arachidi: in una piccola ciotola, unire il burro di arachidi, il succo di limone, la salsa di soia, lo zenzero, l’olio di sesamo e 1 cucchiaio di acqua. Condite con sale e pepe, quindi sbattete fino a che liscio.

3. Strofinare il salmone con il restante 1 cucchiaio di olio neutro e condire con sale. Disporre il salmone sopra i fagioli e versare metà della glassa al burro di arachidi sopra il pesce. Arrostire per 5 minuti, quindi versare la glassa rimanente. Arrostire fino a quando il salmone non sarà cotto a fuoco medio e i fagioli saranno croccanti e teneri, da 5 a 7 minuti in più, a seconda dello spessore.

4. Dividere il salmone e i fagioli nei piatti da portata. Completare con le arachidi e servire con spicchi di limone.

PAD KRAPOW GAI (POLLO TAILANDESE AL BASILICO)

Pad Krapow Gai (Thai Basil Chicken), una versione del classico thailandese adattato dal libro di cucina dello chef Kris Yenbamroong, "Notte + Mercato"a New York, agosto  25, 2022. Stilista del cibo: Barrett Washburne (Joe Lingeman/The New York Times)
Pad Krapow Gai (Thai Basil Chicken), una versione del classico thailandese adattato dal libro di cucina dello chef Kris Yenbamroong, “Night + Market” a New York, agosto 2017. 25, 2022. Stilista del cibo: Barrett Washburne (Joe Lingeman/The New York Times)

Tanto dinamica quanto veloce, questa ricetta di pollo macinato e fagiolini di “Night + Market” (Clarkson Potter, 2017) di Kris Yenbamroong e Garrett Snyder, offre un tocco di sapore con ingredienti incisivi che saltano in padella in soli 15 minuti. Mentre questo popolare cibo di strada thailandese può essere preparato utilizzando una gamma di proteine, Yenbamroong definisce il suo riff “a basso costo” perché è preparato con pollo macinato piuttosto che fette di carne più costose. È pieno di basilico; Il basilico tailandese o il basilico santo forniscono note di liquirizia più decise, ma il basilico dolce aggiunge esplosioni di luminosità alle erbe. Arricchito con condimento tailandese (vedi suggerimento sotto), la miscela di pollo è salata da sola, ma è indissolubilmente legata al riso e conferisce la giusta quantità di salinità quando dispersa.

Ricetta di Kris Yenbamroong

Adattamento di Alexa Weibel

Resa: da 2 a 4 porzioni

Tempo totale: 15 minuti

Ingredienti:

  • 1/4 di tazza di olio vegetale
  • 1 libbra di pollo macinato (preferibilmente carne scura)
  • 2 cucchiaini di aglio tritato (da 2 spicchi)
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • 1 cucchiaino di peperoncino rosso fresco tritato o altro peperoncino fresco (da 1 peperoncino)
  • 8 once di fagiolini, tagliati e tagliati a pezzi da 1/2 pollice (circa 1 1/2 tazze)
  • 3 cucchiai di salsa di ostriche
  • 2 cucchiai di salsa di pesce
  • 1 cucchiaio di salsa di condimento tailandese (come Golden Mountain; vedere il suggerimento sotto)
  • 1 tazza di foglie di basilico sfuse (preferibilmente basilico tailandese o basilico santo)
  • Pepe bianco macinato, a piacere
  • Riso al gelsomino al vapore, per servire
  • 4 uova fritte croccanti (facoltativo)

Preparazione:

1. Scaldare un wok o una padella antiaderente grande a fuoco medio-alto, quindi aggiungere l’olio. Quando l’olio sarà luccicante, aggiungere il pollo macinato e cuocere, rompendo attivamente il pollo in piccoli pezzi, fino a quando non sarà quasi cotto, circa 6 minuti.

2. Unire l’aglio, lo zucchero e il peperoncino fino a quando non saranno distribuiti uniformemente e fragranti, per circa 2 minuti, quindi aggiungere i fagiolini, la salsa di ostriche, la salsa di pesce e il condimento tailandese e cuocere, mescolando continuamente, fino a quando il pollo non sarà completamente cotto, il i fagioli sono croccanti e teneri e il krapow è lucido, circa 2 minuti.

3. Togliere dal fuoco, aggiungere il basilico e una spolverata di pepe bianco e mescolare. Se la salsa sembra aderire troppo saldamente al composto, aggiungi da 1 a 2 cucchiai d’acqua per renderlo sciolto e lucido.

4. Servire sul riso e, se lo si desidera, guarnire con un uovo fritto croccante. Servire con condimento tailandese aggiuntivo da cospargere in cima, a seconda dei gusti.

GENERE: Golden Mountain è fatto con semi di soia fermentati, come la salsa di soia, e conferisce dolcezza insieme alla sua scossa di salinità. Può essere acquistato nei supermercati asiatici o online e dura a tempo indeterminato. Un pizzico aggiunge complessità a patatine fritte, curry, riso fritto e proteine ​​e verdure cotte.

FETA AL FORNO IN PADELLA CON BROCCOLINI, POMODORI E LIMONE

Feta al forno in padella con broccolini, pomodori e limone, una ricetta preferita dai fan di Yasmin Fahr che è sia virtuosa (tutte quelle verdure) che gustosa, a New York, 14 giugno 2020. Stilista del cibo: Barrett Washburne (Bryan Gardner/ Il New York Times)
Feta al forno in padella con broccolini, pomodori e limone, una ricetta preferita dai fan di Yasmin Fahr che è sia virtuosa (tutte quelle verdure) che gustosa, a New York, 14 giugno 2020. Stilista del cibo: Barrett Washburne (Bryan Gardner/ Il New York Times)

Una volta cotta, la feta acquisisce una consistenza quasi cremosa, simile al formaggio di capra ma con il caratteristico sapore della feta. In questa facile cena vegetariana in padella, broccolini (o broccoli), pomodorini e fette di limone arrosto insieme alla feta fino a quando i broccolini non diventano croccanti, i pomodori scoppiano e le scorze di limone si ammorbidiscono. (Ricorda, i broccolini hanno un gambo tenero e delizioso, quindi solo il 1/2 pollice inferiore deve essere tagliato.) Servi questo piatto su una pila di orzo per un pasto completo. Se vi piace, tagliate a pezzetti i broccolini, la feta e il limone e conditeli con l’orzo.

Di Yasmin Fahr

Resa: 4 porzioni

Tempo totale: 25 minuti

Ingredienti:

  • 1 mazzetto di broccoli, le estremità rifilate, i gambi spessi divisi nel senso della lunghezza, oppure i broccoli, i gambi privati ​​e tagliati a bocconcini
  • 1 litro di pomodorini, tagliati a metà (circa 2 tazze)
  • 1 piccola cipolla rossa, sbucciata, tagliata in quarti e tagliata a spicchi da 2 pollici
  • 1 limone, 1/2 tagliato a rondelle sottili e il restante 1/2 lasciato intatto, per servire
  • 3 cucchiai di olio d’oliva, più altro per servire
  • 1 cucchiaino di cumino macinato
  • 1/2 cucchiaino di peperoncino in scaglie
  • Sale kosher e pepe nero
  • 2 blocchi di feta (da 6 a 8 once), tagliati a fette da 1 pollice
  • Orzo o farro cotto, per servire
  • 1/2 tazza di basilico fresco o foglie di coriandolo e steli fini, tritati grossolanamente (opzionale)

Preparazione:

1. Riscalda il forno a 400 gradi con una griglia posizionata nel terzo inferiore. In una teglia, unire i broccolini, i pomodori, la cipolla e le fette di limone con l’olio d’oliva e saltare. Aggiungere il cumino e le scaglie di peperone rosso, condire con sale e pepe e mescolare ancora fino a quando non saranno ricoperte uniformemente. Adagiare le fette di feta nelle verdure. (Va bene se si rompono un po’.)

2. Arrostire per 15-20 minuti, mescolando a metà cottura ma lasciando al suo posto la feta, fino a quando i broccolini non saranno carbonizzati sulle punte, i gambi si bucano facilmente con una forchetta e le bucce di pomodoro iniziano a formare vesciche e si rompono.

3. Servire sopra l’orzo o il farro. Irrorate con un filo d’olio d’oliva e servite con la restante metà del limone da spremere. Completare con erbe aromatiche fresche, se utilizzate.

COSCIE DI POLLO ALL’ERBA SENAPE AL FORNO

Cosce di pollo al forno con erbe e senape, una vecchia ricetta di Mark Bittman che ha imparato dallo chef Gary Danko, a New York, il 12 dicembre.  17, 2018. Stilista del cibo: Barrett Washburne (Julia Gartland/The New York Times)
Cosce di pollo al forno con erbe e senape, una vecchia ricetta di Mark Bittman che ha imparato dallo chef Gary Danko, a New York, il 12 dicembre. 17, 2018. Stilista del cibo: Barrett Washburne (Julia Gartland/The New York Times)

“Un modello di semplicità” è il modo in cui Mark Bittman ha descritto questa ricetta del 2004 dello chef di San Francisco Gary Danko. Dipinte di senape e saltate in un mix di pangrattato alle erbe, vanno direttamente in forno, per essere sfornate dopo circa 30 minuti. È una cena degna di una cena, preparata altrettanto facilmente in una notte feriale.

Ricetta di Gary Danko

Adattamento di Mark Bittman

Resa: 4 porzioni

Tempo totale: 45 minuti

Ingredienti:

  • 4 pezzi di pollo alla coscia, tagliati in 2 o 8 cosce
  • 1 1/2 tazze di pangrattato fresco grossolano
  • 2 cucchiaini di aglio tritato
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato
  • 1 cucchiaino di dragoncello fresco tritato o altra erba
  • Sale e pepe a piacere
  • 6 cucchiai di senape di Digione

Preparazione:

1. Riscalda il forno a 400 gradi. Elimina la pelle e il grasso in eccesso dal pollo. Unire pangrattato, aglio, prezzemolo, dragoncello e sale e pepe su un piatto o carta da forno. Usa il pennello da cucina per dipingere leggermente la senape sulle cosce di pollo. Ricoprire accuratamente le cosce di pollo con il composto di pangrattato.

2. Metti delicatamente il pollo in una teglia e cuoci per 30-40 minuti o fino a quando non sarà completamente cotto. Si serve caldo o freddo.

PASTA CON POMODORI FRESCHI E FORMAGGIO DI CAPRA

Pasta con pomodori freschi e formaggio di capra, una ricetta di pasta incredibilmente semplice di Ali Slagle che combina pomodori con formaggio di capra e parmigiano per una salsa cremosa, salata e senza cottura, a New York, 12 giugno 2022. Food stylist: Barrett Washburne ( Bryan Gardner/The New York Times)
Pasta con pomodori freschi e formaggio di capra, una ricetta di pasta incredibilmente semplice di Ali Slagle che combina pomodori con formaggio di capra e parmigiano per una salsa cremosa, salata e senza cottura, a New York, 12 giugno 2022. Food stylist: Barrett Washburne ( Bryan Gardner/The New York Times)

Il sugo di questa pasta si unisce utilizzando la stessa tripletta che si trova nella pasta di ricotta e limone: un frutto succoso, un formaggio cremoso e un formaggio salato. Questa ricetta fa buon uso di quei pomodori estivi con succhi appena contenuti dalla buccia sottile. Il formaggio cremoso è il formaggio di capra, il cui sapore equilibra la dolcezza dei pomodori. Il parmigiano aggiunge profondità salata, mentre erbe aromatiche e scaglie di peperone rosso completano il piatto. Per una pasta più ripiena, sentitevi liberi di aggiungere gamberetti, mais o fagiolini alla pasta bollente negli ultimi minuti di cottura.

Di Alì Slagle

Resa: 4 porzioni

Tempo totale: 25 minuti

Ingredienti:

  • sale kosher
  • 2 libbre di pomodori molto maturi, tritati grossolanamente
  • 1 cucchiaino di timo fresco o foglie di origano
  • 1/2 cucchiaino di scaglie di peperone rosso, più altro se necessario
  • 2 once di parmigiano, grattugiato grossolanamente, più altro se necessario
  • 1 libbra di fusilli o un’altra pasta a spirale
  • 1 (4 once) tronco di formaggio di capra, sbriciolato

Preparazione:

1. Portare a ebollizione una pentola capiente di acqua salata.

2. Nel frattempo, in una ciotola capiente, unire i pomodori, il timo, il peperoncino in scaglie e 1/2 cucchiaino di sale. Schiacciare con una forchetta o uno schiacciapatate fino a quando i pomodori non saranno succosi. Unire il parmigiano. Mettere da parte mentre la pasta cuoce o fino a 2 ore a temperatura ambiente.

3. Aggiungere la pasta all’acqua bollente e cuocere secondo le istruzioni sulla confezione fino al dente. Riservare 1/2 tazza di acqua di cottura della pasta, quindi scolare la pasta.

4. Nella ciotola dei pomodori, aggiungere il formaggio di capra e 2 cucchiai dell’acqua di cottura della pasta tenuta da parte. Mescolare fino a quando il formaggio non si sarà quasi sciolto. Aggiungere la pasta e mescolare energicamente fino a quando le tagliatelle non saranno ben ricoperte. Aggiungere altra acqua di pasta se necessario fino a quando la salsa non ricopre le tagliatelle. Condire a piacere con altro parmigiano e scaglie di peperoncino.

Leave a Comment