Ricette dai miei viaggi- Goujons al pomodoro di Paul con kiwi e mozzarella e salmone affumicato e rotolo di frittata al formaggio cremoso

Lo CHEF e blogger Paul James scrive per il nostro giornale.

Questi piatti semplici ma molto gustosi sono stati parte di una masterclass che io e i miei due colleghi concorrenti abbiamo creato insieme ai nostri ospiti alla fine del Mutti 2022 cuoco dell’anno. Me ne ha parlato il giornalista di Bullivant Media Tristan Harris.

Che bella giornata è stata anche quella.

La finale si è svolta presso il magnifico Langham Hotel di Westminster, Londra.

Purtroppo in finale sono mancato di poco, finendo terzo dietro a due ottimi chef.

Sono stato estremamente dispiaciuto di non vincere – non essere in un ambiente di cucina poiché ho dovuto andare in pensione cinque anni fa a causa di una malattia potenzialmente letale forse mostrata, insieme alla mia età forse.

Posso consolarmi sapendo di essere arrivato agli ultimi tre di una competizione nazionale e persino di aver superato i voti del pubblico per arrivare in finale con i miei tre piatti. Grazie a tutti coloro che hanno votato per me.

È stato anche bello avere mio figlio e la sua ragazza lì durante la serata di presentazione per fare il tifo per me.

Soprattutto, sono riuscito a evidenziare lo stigma associato ai problemi di salute mentale e dipendenza, non solo nel settore dell’ospitalità ma anche nella società stessa.

Ho sostenuto organizzazioni come la fondazione per la salute mentale, Hospitality Action, il British Liver Trust, dove dirigo due gruppi di supporto, Alcohol Change UK, dove sono un campione della comunità e recentemente FoodCycle Birmingham e FoodCycle UK che fanno un tale lavoro straordinario nutrendo famiglie, individui e gruppi in tutto il paese con cibo in eccesso che altrimenti verrebbe buttato via.

È stato anche un privilegio incontrare una tale serie di figure di spicco del settore che erano sinceramente interessate alla passione che ho mostrato per aiutare queste organizzazioni di beneficenza.

Sono sicuro che ci saranno incontri e discussioni nel prossimo futuro.

Comunque, torniamo ai piatti in mano.

Per favore, prova questi due piatti.

Goujon di pomodoro con kiwi e mozzarella

ingredienti

Pomodorini in scatola tagliati a fettine longitudinali (Mutti Parma se riesci a procurarmelo)

1 uovo sbattuto in una ciotola

Farina condita in una ciotola

Pangrattato (usa il panko, se lo desideri) in una ciotola

1 mozzarella a dadini

1 kiwi sbucciato e tagliato a dadini

Olio vegetale per cucinare

Metodo

1. Scolare i pomodori, non buttare via il succo, puoi aggiungerlo a salse ecc.

2. Taglia per il lungo, probabilmente otterrai circa tre strisce da ogni pomodoro.

3. Quindi adagiateli su della carta assorbente da cucina e premeteli delicatamente con un altro pezzo di carta per eliminare l’umidità in eccesso.

4. Scaldare abbastanza olio in una friggitrice, quindi immergere ogni goujon nella farina, nell’uovo e nel pangrattato e friggere delicatamente in lotti ma senza sovraffollarli.

5. Scolare su carta da cucina e servire con l’insalata di kiwi e mozzarella.

Rotolo di frittata di salmone affumicato e crema di formaggio

ingredienti

6 uova

Salmone affumicato a fette sottili, tagliato a pezzetti

200 g di crema di formaggio (Philadelphia o simile)

200 g di passata (Mutti se possibile)

Una manciata di basilico fresco per la decorazione

1 cucchiaio di olio

Buona noce di burro

Sale e pepe a piacere

Metodo

1. Prendi le uova e sbattile delicatamente in una ciotola: sei formeranno due frittate. Non aggiungere alcun condimento alle uova.

2. Aggiungi un paio di cucchiai di passata al composto di uova.

3. Scaldare una padella antiaderente e aggiungere l’olio e il burro, quindi quando sarà ben spumoso versare a filo il composto di uova.

4. Inclinare la padella da un lato all’altro in modo che il composto per frittate copra la superficie.

5. Dopo circa 30 secondi, allentare delicatamente i bordi con la spatola e picchiettare al centro della frittata in modo che l’uovo cuocia fino in fondo.

6. Quando la frittata è cotta, farla scivolare delicatamente sul piatto per farla raffreddare completamente. A questo punto la frittata dovrebbe essere ancora rotonda.

7. In un piatto mescolate insieme la crema di formaggio e il salmone affumicato, ora potete condire a piacere.

8. Ora distribuisci il composto in modo uniforme sulla frittata fredda.

9. Quindi piegare dal lato sinistro, circa un pollice, ripetere sul lato destro, quindi arrotolare verso l’alto in modo da formare un perfetto rotolo di frittata.

10. Stendere la passata su un piatto.

11. Tagliare a metà il rotolo di frittata e servire sopra la salsa di pomodoro.

12. Guarnire con del basilico fresco.

Leave a Comment