Ricetta di farina d’avena alla cannella e mela a cottura lenta

Questo sito Web può contenere link di affiliazione e pubblicità in modo che possiamo fornirti ricette. Leggi la mia politica sulla privacy.

Questa farina d’avena alla mela e cannella si prepara facilmente nella pentola a cottura lenta per una colazione cremosa e sostanziosa che tutti adoreranno. È così bello svegliarsi al mattino e gustare una colazione pronta ripiena di avena tagliata in acciaio, mele tritate e uvetta!

Dicono che la colazione sia il pasto più importante della giornata, quindi inizia bene con alcune di queste ricette sane e deliziose! Dovrai provare l’avena durante la notte, la farina d’avena fatta in casa o il budino di semi di chia quando vuoi qualcosa di delizioso che ti alimenterà comunque durante la giornata.

Vista dall'alto della farina d'avena servita con latte e guarnita con mele affettate in una ciotola di gres.

Farina d’avena di coccio con mele e cannella

Non sono un tipo da colazione enorme, ma posso sempre andare per una ciotola di farina d’avena. È tutto ciò che dovrebbe essere la colazione! Caldo, dolce e confortante. Ho già un’ottima ricetta per la farina d’avena fatta in casa sul blog, ma questa ricetta è unica perché la fai nella tua pentola a cottura lenta! Non so perché non l’ho mai provato fino ad ora! È così facile da buttare di notte in modo da avere una deliziosa colazione per svegliarsi. La mia parte preferita della ricetta è stata quella di poterla scaricare nella pentola di coccio la sera prima e servirla rapidamente mentre stiamo correndo fuori dalla porta. È anche bello perché mio marito se ne va abbastanza presto, quindi è in grado di prenderne un po’ prima di andarsene.

Per quanto sia facile preparare questa farina d’avena con mele e cannella a cottura lenta, è anche assolutamente deliziosa! È ricco di sapore e consistenza gustosi dalle mele tritate, uvetta e cannella. E ho detto che la pulizia è un gioco da ragazzi? Tutto ciò che puoi fare tutto in un piatto è vincente nel mio libro! Niente azzecca il posto come una colazione calda e abbondante. La tua famiglia adorerà questa gustosa farina d’avena durante la notte e la chiederà ancora e ancora. Meno male che è così facile da mettere insieme! Se stai cercando ricette per la colazione più facili e veloci, dovrai provare anche questa casseruola per la colazione durante la notte!

Ingredienti per la farina d’avena alla cannella di mele a cottura lenta

Questa farina d’avena a cottura lenta è ottima per consumare l’avena nella dispensa e tutta la frutta che potresti avere a portata di mano. Adoro la semplicità dell’aggiunta di mele, uvetta e cannella, ma sentiti libero di provare altri sapori e miscele! Ho alcune idee elencate di seguito. Nota: tutte le misure possono essere trovate nella scheda ricetta qui sotto.

  • Avena tagliata in acciaio: Assicurati di acquistare avena tagliata in acciaio invece di avena vecchio stile o rotolata. La tua farina d’avena a cottura lenta risulterà molliccia se non usi l’avena tagliata in acciaio.
  • Liquido da cucina: L’acqua, il latte o il latte di noci funzionano benissimo qui! Io ho usato sia il latte di mandorla che l’acqua. Questa è un’ottima ricetta da fare se vuoi una colazione senza lattosio!
  • Cannella: Adoro aggiungere la cannella alla farina d’avena per il sapore caldo e confortante che le conferisce. Inoltre, mele e cannella sono una combinazione di sapori classica (e deliziosa)!
  • Mele tagliate: Usa il tuo tipo preferito! Preferisco sempre mele dolci come fuji o Honeycrisp. Se vuoi un sapore più aspro di mela, prova invece a usare le mele Granny Smith!
  • Dolcificante: Puoi usare qualsiasi dolcificante che desideri qui! Aggiungere lo zucchero di canna, il miele, lo sciroppo d’acero, lo zucchero semolato, la stevia, ecc., fino a raggiungere il sapore desiderato.

Come fare la farina d’avena alla mela e cannella durante la notte

Ricette per la colazione facili come questa farina d’avena a cottura lenta sono difficili da trovare! Tutto quello che devi fare è gettare tutti gli ingredienti nella tua pentola di coccio e lasciarlo fare! Ti piacerà averlo per svegliarti. Ci vuole un po’ del caos delle mattine impegnative con i bambini!

  1. Aggiungere frutta e cannella: Metti le mele tritate, la cannella e l’uvetta nella pentola a cottura lenta.
  2. Aggiungi l’avena: Quindi, aggiungi una tazza di avena rubata.
  3. Versare sul liquido di cottura: Versare le 4 tazze di liquido nella pentola a cottura lenta.
  4. Cucinare: Coprire e cuocere a fuoco basso per 7 ore.
Collage di 3 foto di avena tagliata in acciaio, mele, uvetta e dolcificante aggiunti a una pentola a cottura lenta.

Condimenti e Mix-In

La farina d’avena a cottura lenta è ottima per aggiungere tutti i tuoi gusti e condimenti preferiti! Ecco alcuni dei miei preferiti personali per aiutarti a darti alcune idee.

  • Aggiungi noci: Non solo le noci tritate aggiungono gusto gustoso alla farina d’avena, ma anche un’ottima consistenza! Equilibrano perfettamente la cremosità dell’avena. Pecan, noci e mandorle tritate sono tutte ottime aggiunte.
  • Aggiungi proteine: Stai cercando di aggiungere una carica di proteine ​​alla tua farina d’avena? Aggiungi un misurino delle tue proteine ​​in polvere preferite! Uso sempre la polvere proteica alla vaniglia per aggiungere sapore dolce e cremosità.
  • Condimenti: A volte un filo di miele o sciroppo d’acero è tutto ciò di cui hai bisogno, ma se vuoi rendere la tua colazione più decadente, prova un po’ di sciroppo di caramello sopra!
  • Spezie: Le colazioni speziate sono perfette per l’autunno! Prova ad aggiungere spezie per torta di mele o anche spezie per zucca alla tua farina d’avena per un tocco di sapore in più.

Conservazione degli avanzi

È facile avere gli avanzi di una grande quantità di farina d’avena a cottura lenta. Tienili! Rendono la colazione facile per tutta la settimana!

  • Nel frigo: Conserva la farina d’avena avanzata in un contenitore ermetico per un massimo di 1 settimana.
  • Nel congelatore: Conservare la farina d’avena in un sacchetto del congelatore per 2-3 mesi. Scongelare per una notte in frigorifero prima di riscaldare.
  • Riscaldamento: Aggiungo un po’ di latte alla farina d’avena avanzata perché aiuta a renderla di nuovo bella e cremosa. Da lì, mettilo nel microonde a intervalli di 30 secondi o finché non diventa caldo e liscio.

Farina d'avena alla mela e cannella cotta in una pentola a cottura lenta.


  • Metti le mele tritate, la cannella e l’uvetta nella pentola a cottura lenta.

  • Aggiungi una tazza di avena rubata.

  • Versare le 4 tazze di liquido nella pentola a cottura lenta.

  • Coprire e cuocere a fuoco basso per 7 ore.



Servi: 6

calorie139kcal (7%)carboidrati27g (9%)proteina5g (10%)GrassoDueg (3%)Grassi saturi1g (5%)sodio352mg (15%)potassio82mg (Due%)fibra5g (20%)zucchero3g (3%)Vitamina16interfaccia utenteVitamina CDuemg (Due%)Calcio26mg (3%)ferro da stiro1mg (6%)

Tutte le informazioni nutrizionali si basano su calcoli di terze parti e sono solo una stima. Ogni ricetta e valore nutritivo variano a seconda delle marche utilizzate, dei metodi di misurazione e delle dimensioni delle porzioni per famiglia.

corso Antipasto, colazione, spuntino

cucina americano

parola chiave ricetta di farina d’avena di mele e cannella durante la notte, ricetta di farina d’avena a cottura lenta

Leave a Comment