Ricetta da 8 e $ 20: pasta di gamberetti piccante

ispirato da fra diavolo, la salsa di pomodoro piccante italiana permeata di crostacei e spesso servita su linguine, questo piatto ha alcuni assi nella manica, tutti pensati per risparmiare denaro, senza sacrificare il sapore. Se la tua cucina è provvista dei soliti accessori per la “pasta da dispensa” (aglio, olio d’oliva, origano secco, pomodori in scatola, pasta lunga), potresti non dover acquistare altro che gamberetti e prezzemolo.

I gamberetti sono costosi, sì, ma assolutamente ricchi di sapore, soprattutto se usati in modo creativo. Invece di comprare gamberetti sgusciati, sceglili con il guscio e la coda. Non solo acquistarli in questo modo tende ad essere più economico, ma l’esterno conserva anche toni di sapore non sfruttato, che tu, non il bidone della spazzatura, meriti di divorare. Nella maggior parte dei piatti che richiedono gamberi non sbucciati, suggerirei di conservare i gusci per il brodo, ma qui, perché non preparare un veloce brodo di gamberetti per far bollire la pasta?

Acquista mezzo chilo di gamberetti medi e ritagliali dalla loro armatura. Mettere i gusci e le code in una pentola d’acqua, quindi portarla lentamente a bollore; lo salare, quindi cuocere mezzo chilo di pasta in questo liquido salato. Nel frattempo fate rosolare i gamberi fino a quando non saranno appena rosati, quindi fate una salsa rossa piccante con i pomodorini in scatola (se si opta per i pelati interi, spezzettate un po’ i pomodori con le forbici da cucina o le mani), aglio e tanti fiocchi di peperoncino. Bilancia la salsa con un buon sorso di vino bianco – ne parleremo più in un minuto – e (un altro segreto economico!) Una spruzzata di salsa di pesce. Italiano Collatura di Ali (a base di acciughe) è ottimo se ce l’hai, ma uno stile del sud-est asiatico andrà altrettanto bene. Scolare la pasta dal suo infuso e saltarla nel sugo con i gamberi.

Quando si tratta del vino, ne verso una mezza tazza nella salsa, poi il resto della bottiglia viene in tavola. Un secco (ma non anche secco) il bianco italiano è il migliore, e anche se potresti usare quello che hai a portata di mano, mi piace il Verdicchio o, se lo trovi, un bianco della denominazione Lugana come Ca’ dei Frati Lugana-Lombardia I Frati 2019 (89 punti ) ), in genere con un prezzo compreso tra $ 18 e $ 20. Prodotto dall’uva Turbiana locale, questo bianco di corpo da leggero a medio offre aromi di pompelmo rosa dolce e nettarina che bilanciano l’acidità e la salinità della salsa di pomodoro. Omesso il vino, troverete che la salsa beneficia di un pizzico di zucchero.

Gamberi Piccanti Con Pasta


Abbinalo a un vino bianco secco che ha aromi dolci di frutta a nocciolo, una sottile nota di mandorla o nocciola e abbastanza consistenza e corpo per completare la salsa di pomodoro, come Ca’ dei Frati Lugana-Lombardia I Frati 2019 (89 punti, $ 19 ) o un’annata più recente.


tempo di preparazione: 15 minuti
Tempo di cottura: 20 minuti
Squadra totale: 35 minuti
Costo approssimativo del cibo: $ 16
Servi: 4

ingredienti

  • Gambero con guscio da 1/2 libbra, da medio a grande, come la dimensione 26/30 (che si riferisce al conteggio per libbra), da 12 a 16 pezzi circa
  • sale kosher
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva, divisi uniformemente
  • Pasta lunga 1 libbra, come linguine, spaghetti, bucatini o fettuccine
  • 6 spicchi d’aglio grandi, sbucciati e affettati sottilmente
  • 2 cucchiaini di origano secco
  • 1 cucchiaino di peperoncino in scaglie
  • 1 lattina da 28 once di pomodori pelati a dadini, schiacciati o interi (arrostiti a fuoco, se lo si desidera)
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
  • 1 cucchiaino di salsa di pesce (facoltativo)
  • 1 tazza confezionata di prezzemolo a foglia piatta (foglie e tutti i gambi) o basilico (solo foglie) tritato finemente o un mix di entrambi

preparazione

1. Usa delle forbici da cucina per rimuovere i gamberetti dal guscio e dalla coda, tagliando i bordi esterni e facendo scorrere i gamberi. Metti i gusci e le code in una pentola capiente (quella che userai per far bollire la pasta). Se i gamberi non sono sbucciati, usa un coltellino o un tovagliolo di carta per rimuovere la venatura dal bordo esterno di ogni pezzo di gambero. Mettere i gamberi in una piccola ciotola e conservare in frigorifero.

2. Aggiungere 12 tazze d’acqua nella pentola con i gusci dei gamberi e portare a ebollizione, senza coperchio, a fuoco medio. Continuare a bollire per 10 minuti. Usa il colino a ragno o la schiumarola per rimuovere i gusci dall’acqua. Scartare i gusci. Spegnete il fuoco e coprite la pentola mentre preparate la salsa.

3. Mentre l’acqua dei gamberi bolle, scalda 2 cucchiai di olio d’oliva in una padella ampia e profonda o in una pentola dal fondo spesso a fuoco medio-alto. Condire i gamberi con il sale, quindi metterli nella padella in un unico strato. Cuocete per 1 minuto per lato, fino a quando non diventano rosa, quindi togliete dal fuoco e mettetele su un piatto.

4. Aggiungere i restanti 2 cucchiai di olio nella padella con l’aglio. A fuoco medio, fate cuocere per 2 minuti, finché l’aglio non sarà appena dorato, quindi aggiungete l’origano e i fiocchi di peperoncino (se utilizzato) e lasciate sfrigolare per 30 secondi. Unire i pomodori, il vino e la salsa di pesce (se utilizzata). Portare il composto a bollore, quindi abbassare il fuoco a medio-basso. Fate sobbollire la salsa per 15-20 minuti in modo che si addensa un po’.

5. Mentre la salsa cuoce a fuoco lento, scopri la pentola con l’acqua dei gamberi e falla bollire a fuoco alto. Condire l’acqua con molto sale e aggiungere la cartella. Cuocere la pasta fino a quando mancano 3 minuti al dente. (Cucinerà di più nella salsa.)

6. Quando la pasta è pronta, spegnere il fuoco e togliere 1/2 bicchiere di acqua di cottura della pasta in un misurino liquido. (Tenete il resto dell’acqua nella pentola, nel caso ve ne serva dell’altra.) Usate una pinza per trasferire la pasta nel sugo, aggiungete 1/2 tazza dell’acqua di cottura della pasta e poi cuocete, girando spesso, finché la pasta non sarà preparato a proprio piacimento e ogni noodle viene ricoperto. Se la salsa sembra asciutta, aggiungere altra acqua di cottura della pasta a un quarto di tazza fino a raggiungere la consistenza desiderata. Scartare l’acqua rimasta.

7. Aggiungere i gamberi cotti alla salsa e mescolare, insieme ai succhi che si sono accumulati sul piatto e alla maggior parte del prezzemolo o del basilico (tutto tranne una manciata). Assaggiate la cartella e aggiungete altro sale se necessario. Guarnire con il restante prezzemolo o basilico e servire subito. Serve 4

Leave a Comment