Questo panino al prosciutto con cetrioli è una delizia con il tè alle ciliegie dolci

Panini Polacchi Al Prosciutto E Cetriolo

Squadra totale:15 minuti

Porzioni:Due

Squadra totale:15 minuti

Porzioni:Due

Quando avevo 13 o 14 anni, avevo una buona amica di nome Ola. A volte andavo a casa sua dopo la scuola. Era studiosa, curiosa e timida, come me, e abbiamo passato ore a leggere allegramente in silenzio tra una trama e l’altra tramando le nostre vite future, complete di rendering delle nostre future case dei sogni. La famiglia di Ola era emigrata negli Stati Uniti dalla Polonia all’inizio degli anni ’80, poco dopo la sua nascita.

Vorrei ricordare il nome della mamma di Ola, ma tutto ciò che riesco a ricordare è quanto teneva in ordine la sua casa e i panini al prosciutto che serviva con tè aromatizzato alla ciliegia.

8 gustose ricette di sandwich per pranzi di scuola e d’ufficio

La cucina della mamma di Ola era di un bianco candido: ripiani bianchi, armadietti bianchi, piastrelle bianche. I suoi piatti erano blu e bianchi e sembravano dipinti a mano, le pennellate formavano motivi belli, ripetuti e complementari su ogni pezzo. Il tavolo della cucina era accanto alla finestra della cucina, che dava sul cortile anteriore, che ospitava un unico albero di acero le cui foglie diventavano dorate e poi di un’incantevole arancia ogni ottobre.

Non so quanti pomeriggi ho passato seduto a quel tavolo, a guardare lontano. I miei sogni ad occhi aperti venivano sempre interrotti dalla nostra merenda dopo la scuola, che era abbastanza grande da essere la cena: due fette di pane, spalmate di burro, condite con prosciutto polacco e cetrioli affettati. Questo veniva sempre servito con tè nero addolcito con uno sciroppo di ciliegie, la ricetta che la mamma di Ola aveva portato con sé da Varsavia.

La prima volta che l’ha servito, sono rimasto disorientato. Era solo diverso dal panino al prosciutto con cui ero cresciuto, che era fatto su una morbida baguette del negozio di alimentari e conteneva maionese, prosciutto e formaggio Colby. Un panino con burro al posto della maionese? Un panino al prosciutto senza formaggio? Ma poi ho preso un boccone e ho bevuto un sorso di tè, e tutto ha avuto un senso.

Salato e carnoso, il prosciutto polacco ha una consistenza densa che si abbina bene con i cetrioli croccanti. Il soffice pane bianco era più facile da mordere di una baguette, e adoro ancora assolutamente l’interazione tra il tè dolce e tannico e il panino salato e burroso.

L’ho ricreato molte volte per me stesso a casa. Ecco la mia approssimazione più vicina, quindi puoi anche dargli un assaggio. È un pranzo o una cena meravigliosi, soprattutto in una fresca giornata autunnale.

Panini Polacchi Al Prosciutto E Cetriolo

  • Se sei vegetariano o vegano >> posso suggerirti questi panini con insalata di ceci al curry?
  • Al posto della pagnotta francese >> qui starebbe bene anche un pane integrale senza semi.
  • Al posto del burro >> una passata di senape aggiungerebbe un sapore più deciso.
  • Hai finito i cetrioli? >> Anche le carote tritate potrebbero andare bene.

Vuoi salvare questa ricetta? Fai clic sull’icona del segnalibro sotto la dimensione della porzione nella parte superiore di questa pagina, quindi vai a La mia lista di lettura nel tuo profilo utente washingtonpost.com.

Ridimensiona questa ricetta e ottieni una versione desktop adatta alla stampante qui.

  • 1/2 pagnotta francese morbida, affettata in diagonale in 4 pezzi (di 1 pollice di spessore), o altro pane bianco a fette spesse
  • 2 cucchiai di burro, salato o non, a temperatura ambiente
  • 8 fette sottili di prosciutto cotto, preferibilmente polacco
  • 2 cetrioli persiani o 1/2 cetriolo inglese, affettati sottilmente
  • Sale fino (facoltativo)
  • Tè nero preparato, addolcito a piacere sciroppo di ciliegieper servire (facoltativo)

Su un tagliere o una superficie pulita, imburrate un lato di ogni fetta di pane. Guarnire ciascuno con due fette sottili di prosciutto e i cetrioli, disponendo ordinatamente i cetrioli sopra ogni panino. Aggiustare leggermente di sale, se lo si desidera. Servire con il tè nero zuccherato, se lo si desidera.

Per porzione (2 tramezzini aperti, utilizzando burro non salato)

Calorie: 418; Grassi totali: 17 g; Grassi Saturi: 8 g; Colesterolo: 71 mg; Sodio: 971 mg; Carboidrati: 39 g; Fibra dietetica: 2 g; Zucchero: 3 g; Proteine: 28 g.

Questa analisi è una stima basata sugli ingredienti disponibili e su questa preparazione. Non dovrebbe sostituire il consiglio di un dietista o nutrizionista.

Dalla scrittrice dello staff G. Daniela Galarza.

Testato da Kara Elder; e-mail domande a [email protected].

Ridimensiona questa ricetta e ottieni una versione desktop adatta alla stampante qui.

Sfoglia il nostro Finder di ricette per oltre 9.900 ricette post-testate.

Hai fatto questa ricetta? Scatta una foto e taggaci su Instagram con #mangiarevoracemente.

Recupera le ricette di Mangia Voracemente di questa settimana:

Martedì: Ghalieh Mahi (stufato di tamarindo piccante e erbe aromatiche)

Gli archivi delle ricette della newsletter Eat Voracously

Leave a Comment