Questo autunno, puoi fare la differenza per coloro che si rivolgono a JFCS per chiedere aiuto

Molti di noi hanno appena celebrato la gioiosa festa di Rosh Hashanah e non vedono l’ora che arrivi il nuovo inizio che un nuovo anno può portare. Questo può essere un momento bello e riflessivo che ci riempie di felicità e gratitudine, ma non per tutti, e certamente non per le migliaia di famiglie del South Jersey che sono costrette a decidere tra l’acquisto di generi alimentari o il pagamento di altri beni essenziali come affitto, utenze e cure mediche. Per ogni tavola sovraccaricata da un delizioso pasto festivo, c’è una famiglia che non può permettersi di mettere in tavola cibi nutrienti. Questo problema è ancora più grave a causa dell’attuale aumento dei tassi di inflazione e dei maggiori costi dei beni di prima necessità.

La crisi della fame è tutt’altro che finita. La domanda di cibo in alcuni banchi alimentari e dispense alimentari in tutto il paese è tornata ai massimi storici visti al culmine della pandemia di COVID-19. Quando la pandemia ha colpito per la prima volta, le banche alimentari hanno ricevuto aiuto dal governo e da singoli donatori per soddisfare l’aumento della domanda. Ma ora, il sostegno del governo è diminuito e le donazioni individuali sono rallentate. Per molti adulti che lavorano, i loro stipendi non riescono a tenere il passo con le bollette e si rivolgono a dispense alimentari come la nostra dispensa alimentare JFCS Betsy e Peter Fischer per aiutare a sfamare le loro famiglie. Se i prezzi dei generi alimentari continuano a salire, questo problema potrebbe solo peggiorare.

L’anno scorso, JFCS ha contribuito a nutrire più di 8.264 bambini, adulti e anziani. Sebbene siamo l’unica dispensa di cibo kosher nel South Jersey, siamo orgogliosi di servire persone di ogni età, fede e background.

Mentre JFCS affronta l’insicurezza alimentare durante tutto l’anno, lavoriamo ancora più duramente durante le festività natalizie per garantire che i nostri vicini bisognosi possano trovare conforto in un pasto caldo o godersi la tranquillità che deriva dal frigorifero pieno. Facciamo affidamento sul supporto della comunità per mantenere riforniti i nostri scaffali della dispensa, specialmente durante i mesi autunnali, quando le donazioni tendono a diminuire.

Una delle lezioni più significative che possiamo insegnare ai nostri figli e nipoti è aiutare coloro che sono meno fortunati, e questo è il momento ideale per impartire questa lezione. Come abbiamo fatto negli ultimi anni, questo mese il JFCS terrà una serie di raccolte alimentari “drop and go” per High Holiday. Un tempo specifico è stato riservato a ciascuna sinagoga e organizzazione comunitaria. Se non sei affiliato a una di queste organizzazioni o non puoi venire durante l’orario stabilito dalla tua organizzazione, sentiti libero di fare la tua donazione durante il nostro Community Dropoff Day. Il programma delle consegne di cibo è il seguente:

• Giovedì ott. 6: Adath Emanu-El, Cong. Beth Tikvah, Chabad a Medford, Chabad della contea di Gloucester, Tempio Beth Sholom.

• mercoledì ott. 12: Cong. Beth El, Nafshenu, Torah Links.

• Giovedì ott. 13: Cong. Figli d’Israele, Kol Ami, Temple Har Zion.

• mercoledì ott. 19: Chabad della contea di Camden, Kellman Brown Academy.

• Giovedì ott. 20: Giornata di riconsegna della comunità.

Se puoi, riempi alcuni sacchi di generi alimentari e lasciali al nostro Rhona Fischer Family Assistance Building/Betsy & Peter Fischer Food Pantry, situato in 6 East Miami Avenue sul lato ovest di Cherry Hill. Alcuni dei nostri articoli più necessari includono latte a lunga conservazione, cereali caldi e freddi, mix per pancake, pesce in scatola, burro di arachidi, gelatina, riso, pasta e articoli per bambini come latte artificiale, pannolini e pappe.

In caso di domande, contattare Deena Neuwirth al numero (856) 477-1314 o [email protected]

E infine, se stai lottando per mettere il cibo in tavola, sappi che JFCS è qui per aiutarti. Si prega di contattarci al numero (856) 424-1333 o [email protected]

[email protected]

Leave a Comment