Pollo arrosto greco classico da gustare in qualsiasi momento

Ci sono alcune ricette greche che dovrebbero essere nel repertorio di ogni cuoco casalingo. Il pollo arrosto condito con limone e origano è uno di quelli.

Pollo Arrosto Con Limone, Origano E Patate

1 pollo biologico intero
2-3 limoni
Origano secco greco
sale marino greco
pepe macinato fresco
Olio extravergine di oliva greco (facoltativo)
5-6 patate medie, sbucciate e tagliate a metà, per il lungo

Preriscalda il forno a 375 gradi F. Se il tuo forno ha una funzione di arrosto a convezione, usala, ma aumenta la temperatura del forno a 400 gradi F poiché la ventola di convezione potrebbe abbassare la temperatura complessiva del forno.
Sbucciate e tagliate a metà le patate per il lungo e mettetele in una ciotola con acqua fredda per evitare che diventino marroni mentre preparate il pollo. Sciacquare il pollo con acqua fredda e metterlo con il petto rivolto verso l’alto in una teglia con abbastanza spazio per le patate. Spremere i limoni e spruzzare sopra il pollo e nella cavità. Farcire la cavità con una o due metà del limone spremute. Se si utilizza, irrorare con un po’ di olio d’oliva. Condire con sale, pepe macinato fresco e origano, a piacere. Disporre le patate intorno al pollo nella padella e condire con sale, pepe e origano, a piacere. Arrostire il pollo e le patate da 45 minuti a un’ora, a seconda delle dimensioni del pollo, o fino a quando il petto inizia a colorarsi leggermente. Quindi, aiutandovi con una forchetta, o due forchette se il pollo è grande, girate il petto di pollo, cospargete di sale, pepe e origano e continuate la cottura fino a quando la pelle non sarà dorata, quindi girate di nuovo il pollo e arrostite fino al petto. il lato è dorato e le patate sono cotte, da altri 40 minuti a un’ora a seconda delle dimensioni del pollo e della forza del forno.
Se le patate sembrano rosolare troppo da un lato, girate anche loro e continuate la cottura. Potrebbe essere necessario rimuovere le patate dalla teglia se sembrano disintegrarsi prima che il pollo sia cotto. Togliete la teglia dal forno, provate il pollo arrosto al cartoccio e fatelo riposare per circa 15-20 minuti prima di tagliarlo. Il tempo di riposo mantiene il pollo umido. Se sono rimasti dei gocciolamenti di padella, condirli sui pezzi di pollo tagliati prima di servire. Servire il pollo e le patate con un contorno di insalata o le verdure cotte a scelta, come le seguenti ricette per piselli e fagiolini. Durante il processo di tostatura, potrebbe essere necessario aggiungere circa 1/4 di tazza d’acqua nella padella nel caso in cui si asciughi.

Piselli e Fagioli di Lima

1 cipolla grande, tritata
3 cucchiai di olio extravergine di oliva greco
1 confezione (10 once) di piselli surgelati
1 confezione (16 once) di fagioli di lime surgelati
1 cucchiaino di sale marino greco
1/2 cucchiaino di pepe macinato fresco

Piselli e fagiolini. (Foto di Eleni Sakellis)

In una pentola capiente o in un forno olandese, scaldare l’olio a fuoco medio fino a quando non luccica, aggiungere la cipolla tritata e far rosolare fino a quando non diventa traslucida. Aggiungere i piselli e i fagiolini, sale e pepe e 1/2 bicchiere d’acqua. Mescolare e cuocere a fuoco medio fino a quando i piselli e i fagiolini non saranno cotti. Serve come contorno con pollo, maiale o polpettone e come piatto principale con bulgur cotto, riso o pasta. Se si preferisce, la cipolla può essere grata, quindi cuoce ancora più velocemente. Una braciola rustica funziona anche se a nessuno importa dei grossi pezzi di cipolla.

Leave a Comment