PERCORSI DI GUARIGIONE: Pianificazione dei pasti | opinione

Con la frenesia delle vacanze alle porte, è un buon momento per prendere in considerazione la possibilità di preparare i pasti per la prossima settimana o di rifornire il congelatore per opzioni pasto facili da raggiungere. Questo tipo di pianificazione preliminare può aiutare a risparmiare tempo e denaro limitando i viaggi non necessari al negozio di alimentari e le corse dell’ultimo minuto attraverso il drive-thru.

Quando si tratta di pianificazione dei pasti, non esiste un metodo “corretto”. Il tuo approccio può variare in base alle tue capacità culinarie, agli obiettivi personali, alle preferenze alimentari e ai programmi. Se mangi fast food o cibo da asporto diverse sere della settimana, potresti avere l’obiettivo di limitare i tempi in cui mangi fuori. Se fai già un giro di shopping settimanale, il tuo obiettivo potrebbe essere quello di scegliere un giorno in cui fai la maggior parte della cucina piuttosto che accendere i fornelli o il forno ogni notte. Se sei una persona che cucina regolarmente a casa, potresti decidere di dedicare qualche minuto in più la domenica creando un programma dei pasti settimanali in modo da non decidere all’ultimo minuto cosa fare e puoi essere sicuro di avere gli ingredienti necessari a portata di mano.

Il modo migliore per iniziare il processo di pianificazione dei pasti è scegliere un giorno della settimana per pianificare il tuo menu, sia esso un menu per una settimana o un menu per il mese. Quindi, fai la tua lista della spesa. Assicurati di fare l’inventario di ciò che hai già nella dispensa, nel frigorifero e nel congelatore. Alcune persone preferiscono designare un particolare giorno della settimana a un tipo specifico di ricetta e pianificare di conseguenza, come il lunedì senza carne, il martedì con i taco, il mercoledì con la pentola di coccio, il venerdì con la frittura e il sabato con zuppa e panino.

Se hai bisogno di ispirazione per il tuo menu, ecco alcuni dei miei preferiti per la preparazione:

Colazione: Portauovo, hashish di patate dolci, scatola da bistrot di yogurt e frutta, avena notturna, taco strapazzate per la colazione o burrito per la colazione, budino di semi di chia, ciotola per la colazione con salmone affumicato e uova sode.

il pranzo: Insalate in barattolo di vetro (mettere il condimento sul fondo o aggiungere al momento del consumo), involucro di sandwich, insalata di pollo o tonno su verdure o pane tostato, ciotola di burrito, verdure arrosto o tagliatelle di zucchine al pesto.

Cena: Peperoncino, stufati, zuppe, salmone e asparagi, pollo al parmigiano, insalata di quinoa con un tocco sud-ovest che può essere consumata calda o fredda, peperoni ripieni, spaghetti e polpette, pollo e broccoli, una padella saltata in padella e casseruole per la cena.

Il segreto per una preparazione efficiente dei pasti è il multitasking. Mentre i cibi cuociono o cuociono a fuoco lento, trita frutta e verdura fresca per spuntini da asporto o lava e asciuga le verdure per dopo. Se preferisci non precuocere le proteine, considera la possibilità di pre-tritare e marinare pesce, pollame, tofu o carne in modo da poterli infornare rapidamente o saltarli in padella nel corso della settimana. Prendi in considerazione la possibilità di preparare un doppio lotto di una ricetta particolare o porzioni extra per un altro giorno o due di pasti. Porzioni extra possono anche essere congelate per un uso successivo. Ottieni un vantaggio sui pranzi dividendo il cibo preparato in contenitori individuali il giorno della preparazione. Ti guadagnerai 10 minuti in più di sonno sapendo che il tuo pranzo è pronto per essere afferrato mentre esci dalla porta!

La pianificazione dei pasti è un ottimo strumento che può farci risparmiare tempo durante le intense festività natalizie, risparmiandoci anche denaro a lungo termine. Prendersi del tempo per sviluppare questa sana abitudine ora può aiutare a ridurre lo stress e garantire che manteniamo una sana alimentazione, anche durante le vacanze.

Pathways to Healing è specializzato nella cura chiropratica olistica. Dott. Alyssa Musgrove attinge a una varietà di tecniche, tra cui chiropratica, chinesiologia, nutrizione, test di allergia alimentare e consulenza sullo stile di vita per aiutare i clienti a raggiungere la salute e il benessere ottimali in un unico ambiente. Pathways to Healing si trova a 1022 Founders Row, Lake Oconee Village, Greensboro. L’ufficio è raggiungibile al 706-454-2040.

.

Leave a Comment