Pazzo per il cibo: stuzzicanti antipasti

I morsi di salmone fritti ripieni sono perfetti per le prossime festività natalizie o per qualsiasi incontro

Pazzo per il cibo: stuzzicanti antipasti
Pazzo per il cibo: stuzzicanti antipasti

I bocconcini di salmone fritto ripieni sono gli antipasti perfetti per ogni incontro. (Jim Slosiarek/La Gazzetta)

Non ho mai mangiato un pezzo di salmone che non mi piacesse. Che sia allevato in fattoria o pescato allo stato brado, lo adoro, anche tritato in crocchette con riso bianco e biscotti fatti in casa.

Dato che è quasi la stagione delle vacanze, ho pensato di dargli un tocco di fantasia e provare a farcire piccoli pezzi con una miscela di spinaci e crema di formaggio. Non è così facile come sembra, ma amico, ne è valsa la pena e il tempo per preparare questi deliziosi antipasti. Hanno anche un aspetto delizioso.

Ho usato un filetto di salmone e ho tagliato a cubetti abbastanza grandi per una porzione da due morsi. Ho pensato che in questo modo sarebbero stati un paio di morsi soddisfacenti perfetti per il self-service con il minimo disordine. La miscela condita di spinaci e crema di formaggio eleva davvero piacevolmente il pesce friabile dal sapore delicato.

Ho pensato di aggiungere dei gamberi tritati per aggiungere un po’ più di abbagliamento, ma ho pensato di non esagerare con una prima prova. Ma le variazioni sono infinite. Puoi aggiungere quello che vuoi al ripieno. Magari prova altri frutti di mare, verdure, formaggi o anche jalapenos a dadini con pancetta sbriciolata.

È un po’ un processo con miscelazione, taglio, refrigerazione/congelamento, rivestimento e frittura, ma questo potrebbe essere un ottimo progetto per famiglie in cui anche i più piccoli possono divertirsi. Questo antipasto sarebbe un grande piacere per la folla che funziona benissimo per le vacanze, i giorni di gioco o semplicemente come proteine ​​per i pasti in famiglia. Non sono sicuro che sia adatto alla friggitrice ad aria perché sono della vecchia scuola. Io uso l’olio di canola o l’olio vegetale per friggerli, ma se si rinuncia a picchiarli, sono sicuro che sarebbe adatto alla friggitrice ad aria.

Beh, mi sono appena fatto venire fame di nuovo. Non sono sicuro di te, ma che ne dici di rimboccarci le maniche, lavarci le mani e iniziare a creare la nostra versione personale della mia nuova creazione: bocconcini di salmone ripieni fritti.

Raggiungi Michelle Madden presso Da Munchie Plug LLC su Facebook

Questi bocconcini di salmone fritti ripieni sono ripieni di crema di formaggio e spinaci. (Jim Slosiarek/La Gazzetta)

ricevere

Bocconcini Di Salmone Ripieni Fritti

ingredienti

Un filetto di salmone intero (quanto in un’oncia?)

Confezione di spinaci freschi o surgelati (scongelare e scolare)

1 confezione di formaggio cremoso, a temperatura ambiente

Condimento di mare a piacere

1 cucchiaino di aglio in polvere

1 cucchiaino di condimento italiano

1 cucchiaino di peperone al limone

1 cucchiaino di paprika

X uovo

X farina

x farina di mais

indicazioni

Mescolare bene l’uovo in un intestino tenue. Mettere la farina in un intestino tenue e mettere la farina di mais in un terzo intestino e poi mettere da parte.

Usando la parte spessa del filetto di salmone, tagliare in quadrati da 2 a 3 pollici. Condire con condimento di mare. Quindi tagliare un’apertura proprio al centro di ogni quadrato per formare una piccola tasca.

Mescolare la crema di formaggio, i condimenti rimanenti e gli spinaci in una ciotola di medie dimensioni. Quindi farcire i bocconcini di salmone con 1 cucchiaio di ripieno. Usa l’estremità del cucchiaio per spingere il ripieno. (Puoi anche usare dello spago o degli stuzzicadenti per trattenere il ripieno durante la refrigerazione/congelamento.)

Quindi, immergi i bocconcini di salmone nel composto di uova, seguito dalla farina, quindi ancora il composto di uova e poi la farina di mais.

Disporre i bocconcini di salmone su una teglia foderata fino a quando non saranno tutti riempiti e poi conservare in frigorifero per 30-60 minuti. Puoi anche congelarli da 15 minuti fino a 5 giorni (vedi nota).

Prima di friggere i bocconcini di salmone a fuoco medio-basso, ricoprire una padella ampia con olio da cucina a scelta. Utilizzare un cucchiaio di legno o una spatola o una spatola da pesce per girare i bocconcini di salmone dopo circa 5 minuti di doratura sul primo lato. Puoi quindi coprire la padella e cuocere altri 5-7 minuti per assicurarti che tutti siano completamente cotti.

Quindi togliere i bocconcini di salmone dalla padella mettendoli su carta assorbente per scolare l’olio e servire.

Nota: se scegli di congelare i bocconcini di salmone, non lasciare che i quadrati si tocchino o potrebbero attaccarsi l’uno all’altro. Non scongelare prima di friggere.

Fonte: Michelle Madden

Leave a Comment