Padroneggiare l’arte della cucina italiana del comfort: pasta, bruschetta di pollo | Notizie, Sport, Lavoro

CARATTERISTICHE FAMIGLIARI — Le giornate fresche e frizzanti richiedono cibi confortevoli, come i sapori classici della cucina tradizionale italiana. Che tu sia italiano per eredità o semplicemente per memoria, imparare l’arte della cucina italiana potrebbe essere più facile di quanto tu possa pensare.

Perfeziona la tua cartella di gioco. La pasta molle, molliccia e troppo cotta può rovinare un piatto italiano altrimenti delizioso. È importante notare che variabili come il tipo di pasta, le dimensioni della pentola e la quantità di acqua possono influire sul tempo di cottura.

Sii esigente riguardo ai tuoi ingredienti. Molti dei migliori piatti italiani sono incredibilmente semplici, quindi è importante selezionare ingredienti di qualità che permettano ai sapori di risaltare davvero. Made in Italy, le salse Bertolli d’Italia sono disponibili nelle varietà rosse e bianche premium per elevare l’esperienza culinaria a casa e portare i sapori autentici e deliziosi dell’Italia sulla tua tavola. Ogni barattolo riflette più di 150 anni di autentica tradizione culinaria italiana utilizzando ingredienti di alta qualità come pomodori maturati a grappolo sotto il sole italiano, formaggi italiani finemente stagionati, panna fresca e olio d’oliva mediterraneo. Mettiti comodo nella tua cucina questo autunno con ricette più confortanti su Bertolli.com.

Cavatelli con salsa di cacio e pepe

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 10 minuti

Porzioni: 4

Sale, a piacere

1 scatola di pasta di cavatelli secchi

1 vasetto (16,9 once) Salsa Bertolli d’Italia Cacio e Pepe

1 tazza di pecorino romano grattugiato finemente, o a piacere

pepe nero macinato fresco, a piacere

Portare a bollore una pentola capiente di acqua fredda. Acqua salata pesantemente.

Cuocere la cartella asciutta secondo le istruzioni sulla confezione fino al dente. Cartella di filtraggio, cartella di riserva dell’acqua.

In una grande casseruola a fuoco basso, scaldare la salsa di pasta 3-5 minuti. Aggiungere 1-2 cucchiai d’acqua.

Trasferite la pasta cotta nella casseruola.

Mescolare e far saltare la pasta per circa 30 secondi a fuoco medio per integrarla con la salsa. Aggiungere la pasta d’acqua secondo necessità per una consistenza più cremosa.

Impiattare la pasta e guarnire con Pecorino Romano grattugiato finemente e pepe nero macinato fresco, a piacere.

pomodoro fresco

Bruschetta di pollo

Tempo di preparazione: 15 minuti

Tempo di cottura: 28 minuti

Porzioni: 6

1/3 di tazza di olio extravergine di oliva

3 cucchiai di basilico fresco tritato finemente, più altro, per guarnire

3 spicchi d’aglio, tritati

2 cucchiaini di sale kosher

1/2 cucchiaino di pepe nero macinato

1/2 cucchiaino di origano essiccato

6 cotolette di petto di pollo disossate e senza pelle affettate sottilmente (circa 1 1/2 libbre)

1 cipolla grande, affettata sottilmente

1 vasetto (24,7 once) Salsa Marinara Bertolli d’Italia

2 tazze di pomodorini multicolori, dimezzati

2 gambi pomodorini a grappolo

1/2 tazza di parmigiano grattugiato

2 cucchiai di glassa balsamica

Preriscaldare il forno a 400 gradi Fahrenheit.

In una piccola ciotola, sbatti l’olio d’oliva, il basilico, l’aglio, il sale, il pepe e l’origano fino a quando non sono ben amalgamati. Unire 2 cucchiai di miscela di olio e pollo in un sacchetto di plastica richiudibile. Lasciar riposare 5-10 minuti a temperatura ambiente per marinare.

In una padella media, scaldare 2 cucchiai di miscela di olio a fuoco medio. Aggiungere le cipolle; cuocere 3-4 minuti, o fino a quando non risulteranno croccanti. Unire la salsa marinara. Versare il composto in una teglia leggermente unta da 13 x 9 pollici. Disporre i petti di pollo in una teglia, sovrapponendoli se necessario. Guarnire con pomodorini e gambi di pomodorini. Versare la miscela di olio rimanente sui pomodori.

Cuocere, coperto, 25 minuti o fino a quando il pollo è cotto (165 gradi Fahrenheit) e i pomodori iniziano a scoppiare. Spolverizzate con il parmigiano, irrorate con la glassa balsamica e guarnite con foglie di basilico fresco prima di servire.

Le ultime notizie di oggi e altro ancora nella tua casella di posta



.

Leave a Comment