Opinione | Semplici trucchi per elevare i pasti miglioreranno il tuo rapporto con il cibo

Il mio amore per la cucina si è sviluppato da bambino. Ho preparato una zuppa di banana che consisteva in banane frullate e crema al caffè quando ho giocato a “ristorante” con il mio amico. Ho parlato ad alta voce quando ho preparato il pranzo per me stesso e ho fatto finta di avere il mio programma Food Network. Ho sprecato molta farina in ricette sperimentali fallite, ma ero determinato a continuare a provare. Al liceo, alla fine sono diventata la persona che ha portato olio d’oliva e torte di fichi alla festa del Latin Club perché non riesco a resistere a un tema. Ho portato a scuola purè di patate in una pentola di coccio – sì, purè di patate – in più occasioni e ho preparato i biscotti da distribuire il giorno prima della pausa invernale.

Anche se ho sempre avuto una passione per il cibo, il mio rapporto con esso non è mai stato particolarmente salutare, ma la pandemia ha messo a dura prova il mio rapporto con il cibo in modi che non avrei potuto immaginare.

Non solo mi sono innamorato di cucinare per me stesso, ma anche di nutrirmi. Diventò presto una faticaccia da mangiare. Percepivo cucinare come qualcosa che richiedeva troppo tempo e semplicemente non valeva la pena. Ho ancora drammaticamente, ma la mia assunzione di cibo è diminuita e il mio corpo ha rallentato. Sto ancora lottando con queste percezioni malsane del cibo e del mangiare, ma sto cercando di liberarmi. Voglio godermi di nuovo il cibo e trucchi semplici ma sofisticati mi hanno permesso di reclamare un po’ di quell’amore per il cibo con te, caro lettore.

Sono cresciuto in una famiglia in cui il cibo era continuamente una questione controversa. Non capivo quante delle connotazioni negative che circondano il cibo, il peso e la presentazione del corpo ho assorbito, anche quando il mio corpo e la mia dieta non erano oggetto di esame. Ma non importava perché creavo una relazione modellata su come gli altri la percepivano, e il cibo doveva essere attentamente monitorato e posto entro limiti rigidi. Non fino a poco tempo fa ho iniziato a vedere gli effetti, una volta che ho iniziato a disfare la mia dismorfia corporea e abitudini alimentari disordinate con il mio terapista. La cultura della dieta, gli standard di bellezza e la cosiddetta “vita sana” si sono tutti infiltrati maliziosamente nella mia mente in via di sviluppo e sono diventati sempre più radicati nel mio cervello. Mi sono aggrappato all’immagine manipolata del cibo che mi è stato imposto per molto tempo. Sto cercando di lasciar andare.

Così tante persone lottano con problemi alimentari e alimentazione disordinata. Ho avuto un rapporto molto teso con il cibo da quando ero alle elementari ed è qualcosa con cui faccio ancora fatica oggi, ma alla fine so che due cose sono vere: c’è troppo cibo delizioso da mangiare e dobbiamo mangiare per sopravvivere. Allora perché non sfruttare al meglio i tuoi pasti e gustarli il più possibile?

prendere confettura di aglio, Per esempio. ne ho visti multipli Ricetta TikTok video prima di fare il mio grande tentativo, e sono così felice di averlo fatto. Tutto quello che devi fare è comprare un sacchetto di aglio sbucciato da Aldi da $ 3, mettere l’aglio in una teglia da forno, coprire l’aglio con olio d’oliva e lasciarlo cuocere a 200 gradi per alcune ore. Al termine, filtrare l’olio all’aglio e metterlo in un contenitore richiudibile, mettere l’aglio in un contenitore di vetro e metterlo in frigorifero.

Mi piace schiaffeggiare dell’aglio confit in padella con basilico fresco, pomodori e pasta per un pasto facile pronto in 20 minuti. Io uso l’aglio anche nei condimenti per insalate, sui toast e con il riso. E poiché è così versatile, l’aglio confit e l’olio sono in grado di infiltrarsi in molti dei tuoi piatti normali ed elevare facilmente il loro profilo aromatico, se posso usare il linguaggio sofisticato dello chef.

Ho anche preparato l’olio al basilico frullando del basilico fresco con, e questo potrebbe sorprendere, l’olio! Dopo che tutti i pezzi di basilico sono praticamente spariti, usa un colino a maglia fine o un filtro da caffè standard, aspetta qualche ora che si scoli e voilà, hai un olio delicato che puoi spruzzare su tutto ciò che vuoi.

Un’altra delle mie graffette settimanali è arrostire al forno un pollo intero. So che può sembrare un processo lungo e laborioso, ma prometto che è incredibilmente facile e il prodotto finale è delizioso. Tutto ciò di cui hai bisogno è una teglia o una teglia, un po’ di carta stagnola, un pollo intero – suggerisco quelli ruspanti, certificati umani da Aldi o Trader Joe’s, ma fai quello che è nella tua fascia di prezzo – e le spezie che ti piacciono, ma se mi stai chiedendo, aglio e cipolla in polvere sono una necessità. Preriscaldo il forno a una temperatura compresa tra 350 e 400 gradi, sciacquo il pollo sotto l’acqua corrente, metto un po’ di carta stagnola sulla teglia, copro la pelle di pollo con i condimenti e la controllo ogni tanto.

Fa impazzire il mio partner, ma non ho mai impostato un timer per quanto tempo le cose vanno in forno. Lascio che il mio naso mi dica quando è finita. Se non ti fidi di te stesso, puoi trovare una quantità infinita di ricette online, come questa Uno a 5 stelle dal New York Times — con istruzioni più specifiche. Dopo aver sminuzzato la carne, ho più di una settimana di pollo che posso usare per le insalate, in impacchi surgelati saltati in padella, sui panini o anche semplicemente mangiandolo freddo accovacciato davanti al frigorifero: il mio preferito. Qualcosa di semplice come arrostire un pollo ha contribuito ad aumentare la mia assunzione di cibo e mi ha fatto desiderare di mangiare. Avere un alimento ricco di proteine ​​e degno di desiderio che è già preparato ha reso l’alimentazione molto più facile, anche se è solo spalare il pollo in bocca alle 10 di martedì

Ciò che conta di più non è come appari quando ti stai nutrendo, non importa quanto profondamente entri nella modalità goblin mentre lo fai. Invece, si tratta di mangiare abbastanza per sostenere il tuo corpo!

È facile disinnamorarsi del cibo quando le opzioni a tua disposizione sono costose e insoddisfacenti. La maggior parte di noi non sa com’è mangiare con le stagioni, non è in grado di lavorare con erbe e prodotti freschi e è soggetta a preparare il cibo nei nostri piccoli dormitori del college e nelle cucine mediocri. Fa schifo molto del divertimento sia dal mangiare che dal cucinare, ma ho scoperto che se mi eccito per i pasti che mangerò, mi emoziono di più nel prepararli e sono quindi in grado di nutrirmi con intenzione e aiuto riparare il mio rapporto con il cibo.

La vita è troppo breve per mangiare cibo cattivo. Imparare a cucinare può intimidire, ma non cercare di replicare ciò che stanno dimostrando i professionisti. Trova uno stile di cucina, per quanto caotico possa essere, che ti permetta di nutrirti con cibo che ti fa sentire bene.

Grace DeLallo scrive di questioni sociali, ambientali e politiche. Scrivile a [email protected].

Leave a Comment