Nella piccola città spagnola di Elche, sta crescendo un impero del formaggio vegano

Il marchio spagnolo di formaggi vegani Mommus ha iniziato per la prima volta in una piccola cucina nel 2018. La fondatrice Cristina Quinto ha lasciato il lavoro per dedicarsi al suo hobby della produzione di formaggio vegano. Oggi, i prodotti Mommus stanno arrivando nei supermercati di tutta la Spagna, grazie a una nuova partnership con l’azienda di ingredienti alimentari industriali Dacsa Group.

Con sede a Elche, una piccola città a circa un’ora dalla città costiera di Alicante, Mommus produce una varietà di formaggi vegani, tra cui tartufo blu, semi stagionato e aglio nero, insieme a formaggi spalmabili come pomodoro e crema di formaggio all’aglio.

Ma l’unico prodotto che Quinto ha detto “ha segnato una pietra miliare” per l’azienda e ha contribuito al suo successo è stato un Camembert vegano, fatto con oltre il 70% di anacardi, più acqua e sale, e fermentato naturalmente. Inoltre, è ricoperto di penicillium camemberti, che conferisce al formaggio il tradizionale rivestimento bianco del camembert e contiene probiotici e grassi vegetali salutari per il cuore.

VegNews.Mommus2

mamma

Mommus ha ricevuto numerosi premi per i suoi prodotti a base di formaggio vegano, incluso il riconoscimento come uno dei migliori formaggi al mondo dalla rivista della comunità Abillionveg, e fa parte del parco scientifico dell’Università Miguel Hernández di Elche, un ecosistema scientifico e imprenditoriale che promuove la cooperazione tra l’università e le imprese locali.

Secondo l’università, Mommus, attraverso la sua partnership con Dacsa Group, è la prima azienda spagnola di formaggi vegani a ricevere un investimento.

Rendere il formaggio vegano più accessibile

Finora i prodotti Mommus erano disponibili principalmente nei negozi specializzati. La partnership con il Gruppo Dacsa è stata forgiata nel tentativo di rendere i prodotti caseari vegani del marchio più accessibili ai consumatori e di distribuirli nelle principali catene di vendita al dettaglio del paese.

L’interesse del Gruppo Dacsa per Mommus arriva dopo che l’azienda ha creato una divisione separata “Food Solutions” per diversificare il proprio business oltre i cereali e in altri prodotti alimentari sostenibili e innovativi.

VegNews.Mommus3

mamma

Dalla creazione di questa nuova divisione nel 2014, l’azienda ha sviluppato un’ampia gamma di propri prodotti a base vegetale in risposta al crescente interesse per gli alimenti a base vegetale, inclusi piatti pronti e carne e uova vegane.

Con la nuova partnership, Dacsa Group e Mommus lavoreranno fianco a fianco per sviluppare alternative più vegane ai prodotti caseari tradizionali. Dacsa aiuterà anche Mommus ad espandere la capacità produttiva dell’attuale gamma Mommus e fornirà supporto per raggiungere una distribuzione più ampia.

Mercato vegano in crescita in Spagna

Il crescente impero vegano di Mommus arriva in un momento in cui i prodotti a base vegetale stanno iniziando a crescere nel paese. L’anno scorso, il marchio alimentare spagnolo Flax & Kale, di proprietà dell’azienda alberghiera e alimentare Teresa Carles Healthy Foods, ha lanciato la più ampia gamma di carne e formaggio a base vegetale mai prodotta in Spagna. La gamma comprendeva 14 prodotti a base di carne vegana e 31 prodotti a base di formaggio vegano che sono ora disponibili nei principali supermercati spagnoli, nei principali ristoranti e online.

VegNews.FlaxandKaleSpainVeganCarneFormaggio

Lino e cavolo nero

“In Flax & Kale, quello che vogliamo è trasformare il mondo del cibo con i nostri prodotti a base vegetale: un’ampia gamma di prodotti sviluppati dal nostro team di ricerca e sviluppo interno e prodotti interamente nel nostro stabilimento di Lleida destinati per rivoluzionare il mercato con cibo sano, gustoso e sostenibile”, ha affermato Jordi Barri, CEO di Teresa Carles Healthy Foods, in una dichiarazione all’epoca.

La gamma comprende manzo e pollo vegani in diversi formati, inclusi hamburger, crocchette, crocchette, polpette e fondi. I formaggi vegani includono gouda, cheddar e mozzarella e vengono affettati, tagliati a cubetti e grattugiati; oltre a crema di formaggio spalmabile in stile Philadelphia, una miscela di quattro formaggi grattugiata e dita di mozzarella.

“La nostra ambizione è quella di diventare un leader nel mercato dei prodotti vegetali in Spagna nei prossimi anni con una gamma molto diversificata e prezzi veramente competitivi, che possiamo offrire grazie alla produzione locale al 100% e agli ingenti investimenti degli ultimi anni nel linee di produzione industriale di ultima generazione”, ha affermato Barri. “Questo lancio è solo il primo passo in quella direzione e ci saranno molti altri passi nei prossimi mesi”.

La società madre Teresa Carles Healthy Foods ha deciso di espandere il suo marchio Flax & Kale con questa nuova gamma vegana perché ritiene che gli alimenti a base vegetale siano una tendenza a lungo termine che è qui per rimanere, non solo in Spagna ma in tutto il mondo.

Altri marchi spagnoli che aiutano ad espandere il settore vegetale nel paese includono Heura, con sede a Barcellona, ​​lanciato nel 2017 e ora offre una varietà di prodotti, tra cui pollo vegano, hamburger, polpette e pizza.

Per le ultime notizie vegane, leggi:

Leave a Comment