Menu vegetariano del Ringraziamento di Hetty Lui McKinnon

Ci sono poche tradizioni più radicate nella cultura gastronomica americana del Ringraziamento. I canoni di questa festa – tacchino, ripieno, contorni, torte – sembrano intoccabili. Sfidare l’uccello come evento principale sembra rischioso. Ma per la mia famiglia è stato liberatorio.

Come ho scritto anni fa, può sembrare alienante celebrare una vacanza in una casa adottiva, con cibi tradizionali che non hanno un contesto personale. Per i nostri primi Ringraziamenti, dopo che la mia famiglia si è trasferita in America dall’Australia nel 2015, abbiamo tentato l’assimilazione culinaria. Mio marito ha cucinato un tacchino secco, che è stato apprezzato solo quando l’ho trasformato in una torta di patate il giorno successivo. E mi sono buttato ai lati, che onestamente, da ex insalatiera, era un ruolo che mi piaceva.

Ho provato versioni di casseruole di fagiolini ma sono atterrato su un piatto che è più simile a un’insalata, roteato con tahini. Ho provato a farcire ma ho finito con un budino di pane e burro di formaggio di origine australiana. Sono riuscito a realizzare un’ottima torta di patate dolci con una crosta di noci, anche se da allora è stata lasciata il posto a un dessert che preferiamo universalmente: la pavlova.

Mangiamo ciò che mangiamo per diversi motivi, non solo per prelibatezza, ma anche per nostalgia e sentimentalismo. E lo capisco. Mangiare per saziare un ricordo è completamente nella mia timoneria. Ma quello che abbiamo capito come famiglia è che abbiamo bisogno di trovare tradizioni e rituali che sembrino fedeli a ciò che siamo. I miei cari non sono tutti vegetariani, solo io, ma mangiamo cibo incentrato sulla verdura e ispirato a livello globale ogni giorno della settimana. Quindi è naturale portare questa etica al nostro Ringraziamento.

Al giorno d’oggi, mi piace cucinare una festa vegetariana in omaggio alla festa, ma senza un rigoroso rispetto della tradizione. Intorno alla mia tavola, non c’è motivo per coprire i fagiolini con la crema di funghi, i cavolini di Bruxelles con la pancetta o le patate dolci da guarnire con marshmallow. Posso farli miei.

Il menu sottostante offre grandi momenti di conforto, insieme a spuntini freschi più leggeri. Questo libera le verdure. Non più doppiati ai lati, possono riunirsi al centro del tavolo e brillare da soli.


Giocando sul classico festivo degli allium fritti, questa ricetta offre spessi anelli di cipolla e delicati frammenti di patata dolce ricoperti da una leggera pastella in tempura, serviti con una vivace maionese al limone ed erba cipollina. Un ottimo piatto da sgranocchiare con gli ospiti mentre il resto del pasto si amalgama.

Piatto di Tempura di Patate Dolci e Cipolle con una ciotola di Maionese all'erba cipollina
Tempura di patate dolci e cipolle con maionese all’erba cipollina

Questa ricetta produce una tempura incredibilmente croccante ogni volta.

Visualizza Ricetta

Per un piatto luminoso e strutturato, i fagiolini vengono carbonizzati fino a renderli fumosi e dolci, quindi rifiniti con una vinaigrette al burro marrone setosa e conditi con briciole di nocciola e salvia croccanti. Asciugare la vinaigrette al burro marrone con involtini morbidi per la cena.

Piatto di fagiolini carbonizzati con vinaigrette al burro marrone
Fagioli Verdi Carbonizzati Con Vinaigrette Al Burro Marrone

Questo saltato in padella con fagiolini è un gustoso contorno per le feste, caratterizzato da una croccante salsa di nocciole e salvia e una rigogliosa vinaigrette al burro marrone.

Visualizza Ricetta

I cavolini di Bruxelles ottengono il trattamento regale grazie a un caramello di acero e soia melmoso e profondamente umami. La salsa dal sapore intenso spezia e amplifica le sfumature terrose e senape dei germogli. Fai il doppio: andrà in un lampo.

Cavolini di Bruxelles arrostiti con caramello di acero e soia in un piatto decorativo.
Cavolini Di Bruxelles Arrostiti Con Caramello Di Acero E Soia

Adorna i cavolini di Bruxelles semplicemente arrostiti con una salsa al caramello di soia che è salata, dolce e meravigliosamente facile da preparare a casa.

Visualizza Ricetta

Come per tutte le feste, un piatto preparato in anticipo è la chiave e questi strati di formaggio soddisfano questo requisito. Ma questo non è solo qualunque budino di pane. Ispirato dalle note calde della torta di zucca, il pane viene inzuppato e poi cotto in una crema pasticcera di zucca erbacea e formaggio. È un piatto confortante, che ricorda il ripieno, ma più complesso. Se avanza, friggetela il giorno successivo e servitela con un uovo.

Strata di zucca e cheddar in una casseruola
Strati di zucca e cheddar

Una casseruola anticipata, come questo strato infuso di zucca con tutto il formaggio, è proprio ciò di cui ha bisogno il tuo fitto programma di vacanze.

Visualizza Ricetta

Completiamo questo pasto con un’insalata a foglia non comune. I toni amari del radicchio sono stemperati con tanta dolcezza dalla mela croccante e dai porri aromatici, mentre i crostini di senape aggiungono consistenza e croccantezza. Questa è un’insalata che salta.

Una Ciotola Di Insalata Di Radicchio E Mele Con Crostini Alla Senape
Insalata Di Radicchio E Mele Con Crostini Alla Senape

Un’insalata brillante e piccante con radicchio che attira l’attenzione che aggiunge dramma ed equilibrio a qualsiasi pasto festivo.

Visualizza Ricetta

.

Leave a Comment