Le star latine condividono i loro piatti e ricette latinoamericani preferiti

C’è qualcosa nel cibo che unisce persone e culture.

Dai dolci rituali di preparazione del caffè alla gestione di una panetteria di famiglia al recupero del proprio patrimonio attraverso i pasti, la maggior parte delle persone ha una storia dietro i propri piatti preferiti. Star come Mario Lopez, La La Anthony e Diego Boneta, l’acclamata scrittrice Isabel Allende, così come molti imprenditori e filantropi, hanno condiviso con TODAY Food il loro piatto e la loro ricetta preferiti dell’America Latina. Condividono tutti come i loro pasti siano incentrati sulla famiglia o sulla nostalgia, ricordando loro la casa.

Mario Lopez

Menudo, la tradizionale zuppa messicana.
Menudo, la tradizionale zuppa messicana.

“Per il fattore nostalgico, il mio piatto latinoamericano preferito è il menudo, rosso o bianco torbido. Mio nonno lo preparava sempre. Andavamo sempre a mangiarlo nei fine settimana e riunivamo la famiglia. Era conosciuto come il cibo da sbornia. È generazionale e significa molto”, ha detto Lopez a proposito del suo piatto latinoamericano preferito, prima di condividere la sua ricetta del ceviche.

Pesce Ceviche di Mario Lopez

Isabel Allende

La scrittrice cilena condivide la sua ricetta d’infanzia con il budino di riso con i lettori di OGGI, riflettendo sui ricordi che riporta alla mente.

“Era il solito dolce della domenica a casa dei miei nonni, dove sono cresciuta”, scrive. “È il mio preferito perché riporta alla mente dolci ricordi di quelle riunioni di famiglia e tristi ricordi dei mesi trascorsi in Spagna quando mia figlia Paula era gravemente malata”.

Budino di riso per l'infanzia di Isabel Allende

Laurie Hernandez

La medaglia d’oro olimpica spiega come il mofongo di sua madre onori la sua famiglia e la sua cultura.

Il mofongo della famiglia di Laurie Hernandez.
Il mofongo della famiglia di Laurie Hernandez.

“Ogni momento è un ottimo momento per celebrare i nostri cari e le nostre culture, tradizioni e valori che vengono tramandati di generazione in generazione, incluso il Mese del patrimonio ispanico. Sono sempre entusiasta di onorare due cose per me molto speciali che vanno di pari passo -in-mano – la mia eredità portoricana e la mia famiglia”, ha detto l’atleta OGGI. “Le riunioni di famiglia sono piene di ottimo cibo, e in abbondanza. Uno dei miei piatti preferiti è il mofongo che prepara mia madre. Adoro i platani e questo piatto aggiunto a qualsiasi pasto lo rende speciale”.

“Il cibo portoricano è una tradizione che spero di tramandare a molte generazioni come un modo per continuare a onorare la mia famiglia e i miei antenati”, ha aggiunto.

La L’Antonio

Il personaggio televisivo e attore di “The Chi” ha contattato sua madre, Carmen Surillo, per condividere la ricetta del suo piatto preferito, arroz con salchichas e black frijoles.

“Mio figlio Kiyan e io lo adoriamo, in particolare la ricetta di mia madre”, ha detto Anthony a OGGI, con Surillo che ha aggiunto che lo prepara per sua figlia e suo nipote quando vanno a trovarla.

Arroz Con Salchichas e Frijoles Negros di La La Anthony

Benjamin Levy Aguilar

La star di “Chicago PD” ha detto OGGI che il suo piatto latinoamericano preferito è una colazione tradizionale guatemalteca.

“A tutt’oggi, la mia colazione abituale consiste in uova medie, tortillas guatemalteche, fagioli neri e platani. È un po’ diverso da come sembra, dato che i fagioli neri vengono fritti e hanno una consistenza da “purè di patate” e vengono anche serviti con questo delizioso tipo di formaggio che chiamiamo “queso pan” sul lato”, ha condiviso. “Mi piace avere i ‘chiltepe’, piccoli peperoncini simili a bacche (molto salutari) che mangiamo in Guatemala insieme alla nostra colazione. Di solito mi piace aggiungerlo alle mie tortillas o ai fagioli neri. Tutto sommato, è un piatto molto equilibrato pasto con tutti i tipi di aminoacidi. E, naturalmente, non posso rinunciare a un delizioso caffè guatemalteco”.

Ha aggiunto che il pasto gli permette “di iniziare la mia giornata energico e con una nota salutare, e ha anche un significato sentimentale, ricordandomi casa, mia mamma e mia nonna, con cui sono cresciuto e sono una grande parte del mio storia. La migliore colazione di sempre!”

Tom Lama

Il conduttore di NBC News e corrispondente nazionale senior ha condiviso una ricetta che sta a cuore alla sua famiglia: i frijoles colorados di sua madre.

“Mi è sempre piaciuto perché inizia con il classico soffritto ma poi finisce con tanti altri ingredienti”. ha detto Lama. “È praticamente l’intero menu della cena in un piatto. Coma alimentare istantaneo.”

Frijoles Colorados di mia madre (fagioli rossi cubani)

Diego Boneta

L’attore del “Padre della sposa” chiama questo “alimento base messicano” il suo piatto latinoamericano preferito e condivide anche la ricetta speciale preparata da sua madre.

“Sento che i chiles en nogada sono un alimento messicano durante il Giorno dell’Indipendenza del Messico. È un piatto che viene davvero mangiato solo durante il Mese del patrimonio ispanico, quindi è un alimento base che mi ricorda la mia eredità messicana”, ha detto l’attore. “La cochinita pibil di mia madre è fuori dal mondo. È, di gran lunga, la mia ricetta preferita che Il piatto è tradizionalmente dello Yucatan e mi ricorda proprio casa.

Cristina Miliano

L’attore e cantante adora il picadillo di sua madre e pensa che sia “senza dubbio” il migliore. Milian preferisce una versione cucinata in casa e non ha mai trovato il piatto da nessuna parte al di fuori della casa della sua famiglia. Ha condiviso la ricetta “a mano libera” con OGGI.

Picadillo di Christina Milian

Yolanda Selene Walther-Meade

Il costruttore della regione di Calibaja e filantropo transfrontaliero si occupa di preparare il cibo con amore e condividerlo con la famiglia e gli amici. Tra i suoi pasti latinoamericani preferiti c’è la talpa messicana, che lei chiama “un lavoro d’amore”.

“Il nome deriva originariamente dal termine indigeno nahuatl azteco, ‘chilmolli’, che significa salsa di peperoncino e risale al 17° secolo negli stati messicani di Oaxaca e Puebla. Una parte vitale dell’eredità culinaria del Messico, fa parte del Elenco dell’UNESCO del patrimonio culturale immateriale”, ha affermato il co-fondatore di This Is About Humanity, aggiungendo che la preparazione della talpa “può richiedere ore e includere fino a 40 ingredienti tra cui peperoncini, cacao e mais”.

Uno dei piatti preferiti di Yolanda Selene Walther-Meade è morbido.
Uno dei piatti preferiti di Yolanda Selene Walther-Meade è morbido.Silvia Del Rincon

“La cerimonia e il tempo necessari per preparare la talpa si prestano a creare ricordi cari come il nostro recente Natale in famiglia a Città del Messico dove, insieme ai miei due figli adulti Carlos, 25 e Andie, 23, abbiamo preparato una talpa barocca con 16 ingredienti come parte di un fantastico corso di cucina con Casa Jacaranda”, ha aggiunto. “Come figlio di immigrati è particolarmente significativo per me che abbiamo incorporato talpa e pollo come alimento settimanale nella nostra cucina di soccorso alimentare, dove la mia organizzazione This Is About Humanity insieme a ICF / Tijuana Sin Hambre serve fino a 2.000 pasti al giorno per bambini, minori non accompagnati e famiglie di migranti nei centri di accoglienza al confine tra Stati Uniti e Messico, perché tutti meritano cibo fatto con amore”.

Inoltre, Walther-Meade ha condiviso una ricetta per il chilorio, un piatto di maiale di Sinaola che porta “cari ricordi” di vacanze o vacanze in famiglia.

Chilorio di Yolanda Selene Walther-Meade

Robin Arzon

Il vicepresidente della programmazione fitness di Peloton si occupa di godersi una versione più sana di banane fritte.

“Adoro le prelibatezze salate simili a patatine e nella friggitrice ad aria è un po’ – anche se leggermente – più salutare per la mia famiglia ora, oltre a essere un omaggio alla mia abuela”, ha detto Arzón a OGGI condividendo la sua ricetta personale.

Platanos di Robin Arzón

Lorenza Izzo

Nato e cresciuto a Santiago, in Cile, l’attore di “Hacks” ha ricordato di aver apprezzato “tutti i sapori che la costa e le montagne avevano da offrire” grazie alla “posizione geografica privilegiata” della città.

“Siamo un paese ricco di vino e produzione agricola ma famoso anche per i suoi frutti di mare. Sono cresciuto mangiando molto pesce fresco e crostacei, ed è qualcosa che mi manca molto vivere negli Stati Uniti Non fraintendetemi, c’è ottimo pesce qui, è solo… come lo metto, non è lo stesso?” ha detto OGGI. “Il mio piatto preferito in assoluto si chiama caldillo de congrio, che è uno stufato di pesce fatto con il grongo. So che non sembra appetitoso, ma credetemi, vi prometto che è incredibilmente delizioso, dal sapore complesso e una cura per i postumi di una sbornia davvero famosa! “

di Lorenza Izzo "piatto preferito in assoluto" è congrio caldillo.
Il “piatto preferito in assoluto” di Lorenza Izzo è il caldillo de congrio.

“C’è un calore dal calore del brodo, il mix di verdure e il delizioso grongo che si fondono insieme in una coreografia di sapori molto ben coordinata in bocca. È confortante, eccitante e felice. Lo faccio in estate e in inverno , a seconda della disponibilità di pesce, cerco di scegliere ciò che è fresco e non troppo friabile”, aggiunge. “Fatti divertenti, Pablo Neruda ha scritto una poesia su questo piatto. C’è una scena in uno spettacolo non molto noto chiamato ‘Breaking Bad’ in cui Gus e Walter stanno pranzando insieme e, ahimè, il caldillo de congrio viene mangiato e aggiunge alcuni strati stufati alla scena, se lo dico io stesso”.

Elsa Marie Collins

Il co-fondatore di Poderistas e This Is About Humanity sa che un pasto può “far sorridere” e portare nostalgia all’infanzia. A Collins piace preparare le enfrijoladas perché combina tutte le sue cose preferite della cucina messicana.

“Per me odora e sa di casa”, ha condiviso.

Enfrijoladas di Elsa Marie Collins

Aaron Dominguez

L’attore di “Only Murders in the Building” ama il cibo latinoamericano e trova difficile scegliere un solo piatto, ma alla fine ne ha uno preferito. Mentre gli piace il cibo di Porto Rico, Cuba, Colombia e Repubblica Dominicana, è tutto incentrato su questo piatto venezuelano.

Reina pepiada, l'arepa più famosa del Venezuela.
Aaron Dominguez dice che la mamma fa la migliore regina pepiada arepa.Alamy Foto Stock

“Penso che sarebbe criminale non menzionare il cibo, il piatto più famoso del mio paese natale, essendo l’arepa”, ha detto Dominguez. “Sono cresciuto mangiandoli ed essendo di Miami, hai posti venezuelani in tutta la città, quindi puoi averli come preferisci!”

“Mia madre prepara la migliore arepa queen pepiada, che consiste in un’insalata di pollo e avocado; tuttavia, le persone ci aggiungono i loro ingredienti speciali o sazón”, ha detto la star di “Inspection”, aggiungendo scherzosamente: “Ma se te lo dicessi (la ricetta) dovrei … beh, sai il resto”.

in occasione Mese del patrimonio ispanico, OGGI è condividere la storia, il dolore, la gioia e l’orgoglio della comunità. Stiamo mettendo in evidenza i pionieri ispanici e le voci emergenti. OGGI pubblicherà saggi personali, storie, video e speciali per tutto il mese di settembre e ottobre. Per ulteriori informazioni, vai qui.

Leave a Comment