La migliore ricetta del Pastitsio – Come fare il Pastitsio fatto in casa

pasticcini

FOTO: LUCY SCHAEFFER; FOOD STYLING: BROOKE CAISON

Derivato dalla parola italiana pasticcio, che significa “mix” o “hodgepodge”, il pastitsio è una classica casseruola greca meglio descritta come un incrocio tra lasagne e moussaka. È composto da tre elementi separati – pasta, ragù e una salsa bianca cremosa chiamata besciamella – che vengono tutti preparati separatamente prima di essere assemblati in tre strati distinti in una casseruola e cotti al forno. Ricco e sostanzioso, cremoso e confortante, vale lo sforzo extra necessario per metterlo insieme.

Continua a leggere per suggerimenti e informazioni su questo classico cibo greco. Cerchi casseruole più confortanti? Dai un’occhiata alla nostra casseruola di torta di pollo.

Cosa c’è nella cartella dei livelli?

Tradizionalmente, il pastitsio è fatto con una pasta tubolare densa conosciuta semplicemente come “Pastitsio Pasta n. Due”; è simile ai bucatini ma più grande e più spesso. Poiché questa pasta non è ampiamente disponibile negli Stati Uniti, utilizziamo i bucatini, che hanno gli stessi fili lunghi e cavi che allungheranno la lunghezza della casseruola, sostenendo e tenendo insieme gli strati superiori. Se non trovi i bucatini, le penne o gli ziti sono dei buoni sostituti. Assicurati solo di cuocere leggermente la pasta che usi, in modo che non diventi troppo cotta e molliccia nel forno.

Cosa c’è nella salsa?

La salsa per questo pastitsio è simile a qualsiasi ragù classico di carne rossa: si inizia con una base di cipolla tritata, aglio e carne macinata, che vengono poi cotte con concentrato di pomodoro e pomodori pelati fino a diventare un ragù denso. Ma a differenza del classico ragù di carne rossa italiana, questa salsa presenta cannella in polvere e noce moscata come le principali spezie dominanti. È anche molto più denso di un tradizionale ragù di carne, per lo più quindi può stare comodamente sopra lo strato di pasta senza ammollare.

Come faccio la besciamella?

Una besciamella è semplicemente una salsa bianca a base di roux e latte. Mescolare insieme parti uguali di grasso e farina (nota anche come roux) a fuoco medio sul fornello fino a quando non assume un colore paglierino chiaro. Potrebbe schiumare e fare delle bollicine, e va bene: è solo l’umidità che cuoce fuori dal burro. Una volta che il roux avrà raggiunto quel colore paglierino, sbattete il latte a filo fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi alzate leggermente la temperatura e continuate la cottura fino a quando la besciamella non sarà densa e vellutata. Da lì, puoi sciogliere il tuo formaggio e condirlo con la noce moscata e il sale. Per questa ricetta, sbattiamo anche 2 tuorli d’uovo, perché non è abbastanza ricco!

Posso farlo in anticipo?

Puoi sicuramente preparare la salsa fino a un giorno prima. Consigliamo di lasciarla raffreddare completamente prima di riporla in un contenitore ermetico e di conservarla in frigorifero. Poiché stiamo mescolando uova crude negli strati di pasta e besciamella, non consigliamo di preparare questi due strati fino al giorno in cui monterai e cuocerai l’intera casseruola. Una volta cotta, la casseruola si conserva bene in frigorifero per un massimo di 3 giorni. Puoi anche lasciarlo raffreddare completamente e poi congelare l’intera casseruola per un massimo di 1 mese. Il nostro consiglio preferito? Tagliare e congelare le singole porzioni; sono molto più facili da scongelare e riscaldare e preparare ottimi pasti durante la settimana.

Fatto questo? Facci sapere cosa ne pensi nei commenti qui sotto!

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

Rendimenti:

10 – 12


porzioni

Tempo di preparazione:

0

ore

20

min

Tempo totale:

Due

ore

15

min

Salsa

2 cucchiai.

olio extravergine d’oliva

3


spicchi d’aglio, tritati finemente

2 cucchiaini

sale kosher, diviso

1


(28 once) lattina di pomodori schiacciati

1 1/2 c.

brodo di carne a basso contenuto di sodio

1/2 cucchiaino.

cannella in polvere

assemblaggio

2 cucchiai.

più 1 cucchiaino. sale kosher, diviso

1/2 sec.

(1 bastoncino) burro non salato

1/2 sec.

Farina per tutti gli usi

8 once

Formaggio Kefalotyri o Pecorino Romano, tritato finemente, diviso

Questo modulo di acquisto degli ingredienti è creato e gestito da una terza parte e importato in questa pagina. Potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni su questo e contenuti simili sul loro sito web.

Salsa

  1. In una padella capiente a fuoco medio, scaldare l’olio. Aggiungere la cipolla, l’aglio e 1/2 cucchiaino di sale e cuocere, mescolando di tanto in tanto, finché non si ammorbidiscono, da 4 a 5 minuti. Aggiungere la carne di manzo e cuocere, mescolando per rompere i grossi grumi, fino a doratura e appena cotta, da 4 a 5 minuti. Scolare il grasso in eccesso.
  2. Unire il concentrato di pomodoro e cuocere, mescolando di tanto in tanto, fino a quando la pasta non sarà incorporata e inizierà ad attaccarsi alla padella, da 1 a 2 minuti. Aggiungere il vino e cuocere, raschiando i pezzi rosolati, finché la pentola non è quasi asciutta, da 1 a 2 minuti. Unire i pomodori, il brodo, l’alloro, la cannella, la noce moscata e il restante 1 1/2 cucchiaino di sale. Portare a ebollizione a fuoco medio-alto, quindi ridurre il fuoco a medio-basso e cuocere a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto, finché non diventa una salsa densa, circa 45 minuti.
  3. Togliere dal fuoco. Eliminare l’alloro e lasciare raffreddare la salsa a temperatura ambiente.
  4. Vai avanti: La salsa può essere preparata con 3 giorni di anticipo. Fate raffreddare completamente, poi conservate in un contenitore ermetico e fate raffreddare.

assemblaggio

  1. Preriscaldare il forno a 350°. Ungete una pirofila da 13 x 9 pollici con uno spray da cucina.
  2. Portare a ebollizione una grande pentola d’acqua a fuoco alto. Aggiungere i bucatini e 2 cucchiai di sale e cuocere, mescolando di tanto in tanto, finché sono al dente, da 7 a 8 minuti (la pasta al centro deve essere ancora leggermente cruda).
  3. Scolare la pasta e trasferirla in una ciotola capiente. Aggiungere la feta e 2 albumi e mescolare per amalgamare. Disponete il composto di pasta sul fondo della pirofila preparata, facendo in modo che i fili si adagiano il più dritti possibile, e condite con il ragù di carne; accantonare.
  4. In una pentola media a fuoco medio, sciogliere il burro. Unire la farina e cuocere, mescolando continuamente, fino a quando il composto non spumeggia, da 2 a 3 minuti. Whisky nel latte. Aumentare il fuoco a medio-alto e cuocere, mescolando e raschiando costantemente il fondo della pentola, fino a ottenere una consistenza densa e vellutata, altri 2 o 3 minuti. Togliere dal fuoco e aggiungere la noce moscata, 6 once di formaggio Kefalotyri e il restante 1 cucchiaino di sale. Mescolare fino a quando il formaggio non si scioglie, quindi sbattere in 2 tuorli d’uovo.
  5. Versare la besciamella sopra il ragù di carne; cospargere con 2 once di formaggio Kefalotyri rimanenti.
  6. Cuocere fino a quando non bolle sui bordi e dorati in superficie, da 45 a 55 minuti. Fate raffreddare 15 minuti prima di servire.

Questo contenuto è importato da {embed-name}. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato o potresti essere in grado di trovare ulteriori informazioni sul loro sito web.

pasticcini

FOTO: LUCY SCHAEFFER; FOOD STYLING: BROOKE CAISON

Pubblicità – Continua a leggere di seguito

.

Leave a Comment