La citronella porta una miscela di erbe e spezie che contraddistinguono il pollo di Phở Cali | arti e spettacolo

Qual è il piatto:

È una miscela straordinariamente versatile di erbe e spezie che potrebbe essere servita a persone di tutti i palati.

Ma devi sapere in cosa ti stai cacciando prima di ordinarlo.

Il pollo alla citronella di Phở Cali può essere modellato in base alle tue papille gustative; puoi averlo piccante o delicato o una via di mezzo, e puoi provarlo con una varietà di diverse opzioni proteiche.

Non ti piace il pollo? Puoi invece ordinare tofu alla citronella, gamberetti o verdure.

Il fattore X? Peperoncini. Vengono tritate molto finemente e lavorate nel delicato equilibrio dei gusti.

“Più spezie? Più peperoncino”, dice Kimberly La, chef e co-proprietaria di Phở Cali con suo marito Harrison La.

“E se non vuoi le spezie? Niente peperoncino.”

Kimberly e Harrison La stanno sballando i palati con la loro tradizionale ricetta di pollo alla citronella. (Foto di Spencer Fordin)

Com’è fatto:

Tutto inizia con ingredienti di qualità e tempo per la preparazione. Ogni giorno i Las entrano nel ristorante e sminuzzano la citronella, la cipolla, i peperoni e l’aglio molto sottili prima che arrivi qualcuno.

E poi, quando ordini il piatto, può essere pronto in appena cinque-dieci minuti.

Kimberly La dice che un malinteso sulla preparazione del pollo alla citronella è la quantità di citronella che usi effettivamente. Non usi la foglia, dice; usi solo il gambo e butti via la foglia.

“Lo tagli e lo tagli molto bene”, dice. “Poi prendi la padella con un po’ d’olio. Fai saltare la citronella tritata, il peperoncino tritato e il curry in polvere. Successivamente, aggiungi il pollo, il tofu o i gamberi; qualunque proteina o verdura ti piaccia. Quindi cuoci il pollo un po’ finché non diventa marrone.

“Poi aggiungete la salsa e il latte di cocco e fate cuocere fino a quando la carne è cotta.”

Squadra del tofu:

Non a tutti piace mangiare la carne. Ma questo non dovrebbe impedire loro di provare questa ricetta alla citronella.

Harrison La dice che il tofu è un’opzione salutare e che porta il sapore delle erbe e delle spezie più o meno allo stesso modo del pollo.

“Il tofu viene prefritto con un po’ di crosta all’esterno, ma lo tagliamo a cubetti”, dice Harrison La del tofu alla citronella. “E poi l’abbiamo saltato con la cipolla e il peperoncino e la salsa al curry.”

La citronella e l’aglio vengono tritati molto finemente prima di essere incorporati nella cottura. (Foto di Spencer Fordin)

Il vecchio paese:

Come sarebbe il piatto diverso se fosse servito in Vietnam? Kimbery La dice che il pollo sarebbe probabilmente servito con l’osso e Harrison La dice che il latte di cocco potrebbe non far parte della ricetta lì.

“Volevamo essere più sani, quindi abbiamo usato un petto di pollo disossato”, dice. “In Vietnam, mescolerebbero la carne bianca e la carne scura, il pollo intero. Sarebbe servito con l’osso. Ma noi togliamo l’osso”.

Ricerca della perfezione:

Harrison ha detto che sua moglie non ha una formazione formale; è cresciuta nella campagna vietnamita e ha trascorso decenni insegnando a se stessa come fondere abilmente ricette tradizionali dall’altra parte del mondo lontano da casa.

“Leggeva molti libri di cucina”, dice Harrison.

“E ha continuato a modificare, imparare e correggere per raggiungere la perfezione nella sua cucina.”

Harrison La dice che la sua attività ha prosperato in Main Street per 17 anni e, in una recente visita a Phở Cali, era solo in piedi nel mezzo della corsa al pranzo. La dice che molti dei suoi clienti sono clienti abituali e che entrano e sanno cosa vogliono mangiare senza nemmeno guardare il menu.

E come sono cambiati gli affari su Main Street nel corso degli anni?

“Più ristorante e più concorrenza”, dice. “Ma la concorrenza è buona. Ti tira fuori il meglio.”


Unisciti al quartiere! Il nostro contenuto locale al 100% aiuta a rafforzare le nostre comunità fornendo notizie e informazioni rilevanti per i nostri lettori. Sostieni il giornalismo locale indipendente unendoti al nuovo programma di adesione dell’Observer — The Newsies — un gruppo di cittadini della comunità che la pensano allo stesso modo, come te. .

.

Leave a Comment