Impastare per la velocità: le ricette vegetariane facili della pizza focaccia di Margo e Rosa Flanagan | Cibo e bevande vegetariani

La pizza con focaccia è la tela perfetta per essere creativi. Pensa a queste ricette come linee guida e sostituti e usa tutti gli ingredienti che hai a casa, specialmente tutto ciò che deve essere consumato.

pasta sfoglia

Se non si utilizza tutto l’impasto in una volta, arrotolare i pezzi rimanenti in una palla, coprire e conservare in frigorifero per un massimo di tre giorni.

preparazione attiva 10 minuti
Alzati squadra 3 ore
Fa 3 basi per piadine

Primo piano di una mano che impasta un mucchio di pasta
Mettere l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata e impastare per circa cinque minuti, o finché l’impasto non sarà liscio ed elastico. Fotografia: Kate Battersby e Margo Flanagan/Allen & Unwin

½ tazza di acqua fredda
1 cucchiaino di lievito secco istantaneo
Un pizzico di zucchero grezzo
2 tazze di farina
1 cucchiaino di sale marino
2 cucchiai di olio
più extra per locazione
2 cucchiai di acqua

In una ciotola mettete l’acqua, il lievito e lo zucchero. Mettere da parte per 10 minuti. Dovrebbe iniziare a diventare schiumoso. In una ciotola a parte, unire la farina e il sale marino, facendo un buco al centro. Aggiungere il composto di lievito, l’olio e l’acqua in più.

Usa le mani per formare un impasto nella ciotola. Mettere l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata e impastare per circa cinque minuti, o finché l’impasto non sarà liscio ed elastico.

Versare una piccola quantità di olio in una ciotola pulita e strofinare l’olio sulla superficie interna con le mani. Mettere l’impasto nella ciotola unta e ricoprire delicatamente con l’olio.

Coprire la ciotola con pellicola trasparente o pellicola trasparente e mettere da parte in un luogo caldo a lievitare per circa tre ore, o fino a quando l’impasto non sarà raddoppiato di volume. Quando l’impasto sarà raddoppiato di volume, infarinate nuovamente la panca e formate un lungo cilindro con l’impasto.

Dividete l’impasto in tre parti e stendetele con il mattarello, pronte per essere guarnite.

Focaccia di zucchine, pesto e capperi

Questa è la ricetta della focaccia preferita di Rosa. Cambiando la tradizionale base di pomodoro con una base al pesto si ottiene una pizza fresca, estiva e vivace.

Focaccia di zucchine dal libro di cucina Simple Fancy
La piadina di zucchine, pesto e capperi va servita e consumata appena sfornata. Fotografia: Kate Battersby e Margo Flanagan/Allen & Unwin

Impasto, ricetta sopra, steso in tre focacce individuali
pesto
(fatto in casa o acquistato in negozio)
2 zucchine
affettato molto sottilmente con un pelapatate
250 g di pomodorini
dimezzato
2 cucchiai di capperi
150 g di feta
facoltativo

sto bene
pesto
sale marino
assaggiare
Pepe nero
assaggiare
Olio extravergine d’oliva

Preriscaldare il forno a 190°C.

Disporre le tre basi della piadina tra due teglie. Spalmate generosamente il pesto sulle basi, seguito dalle fette di zucchine, pomodorini e capperi. Spargere sulla feta, se la si utilizza.

Cuocere le piadine per 15 minuti, togliere dal forno e condire con un filo di pesto extra, sale marino, pepe nero e un filo di olio extravergine di oliva.

Tagliare a fette e servire tiepida. Questi sono i migliori serviti e mangiati direttamente dal forno.

Focaccia di pomodoro affumicato, cipolla caramellata e melanzane

I peperoni Chipotle e la paprika affumicata aggiungono un’incredibile fumosità a questa salsa densa di pomodoro all’aglio in questa ricetta, che è la preferita di tutti i tempi di Margo. Il condimento è ottimo anche nei panini o come salsa per patatine fritte.

Quelli che non usi si conservano in un contenitore ermetico o in un barattolo in frigorifero per un massimo di due settimane.

I peperoni alla paprika e chipotle aggiungono una nota affumicata a questa focaccia.
I peperoni alla paprika e chipotle aggiungono una nota affumicata a questa focaccia. Fotografia: Kate Battersby e Margo Flanagan/Allen & Unwin

Per il gusto
1 lattina (400 g) di pomodori a pezzetti
2 peperoni chipotle in salsa adobo, tritati grossolanamente
1 cucchiaio di aceto di vino rosso
2 spicchi d’aglio, schiacciati e tritati grossolanamente
½ cucchiaino di paprika affumicata
½ cucchiaino di cumino macinato
Un pizzico di scaglie di peperoncino
1 cucchiaino di sale marino
Pepe nero, a piacere

Per la focaccia
Impasto, steso in tre focacce individuali
salsa di pomodoro affumicato
cipolle caramellate
fatto in casa o acquistato in negozio
2 melanzane
tagliato a bastoncini e arrostito
Cavolo cappuccio a 3 gambi
i gambi eliminati e le foglie tagliate grossolanamente a pezzetti
150 g di feta, facoltativa

sto bene
Manciata di rucola
¹⁄₃ tazza di pinoli tostati
Sale marino, a piacere
Pepe nero, a piacere
Olio extravergine d’oliva

Per preparare il condimento mettete tutti gli ingredienti in un pentolino, mescolate e portate a bollore. Cuocete per circa 15 minuti, fino a quando sarà fragrante e densa. Mescolare di tanto in tanto per evitare che il condimento bruci sul fondo della pentola. Togliere dal fuoco e mettere da parte a raffreddare.

Per fare la focaccia preriscaldare il forno a 190°C.

Disporre le tre basi della piadina tra due teglie. Spalmate generosamente il condimento di pomodoro sulle basi, poi le cipolle caramellate e le melanzane arrostite. Spargere sui pezzi di cavolo nero, seguiti dalla feta, se utilizzata.

Copertina del libro di cucina Simple Fancy con due donne che mangiano un pasto in spiaggia
Fotografia: Kate Battersby e Margo Flanagan/Allen & Unwin

Cuocere le focaccine per 15 minuti.

A cottura ultimata, sfornare e condire con rucola, pinoli, sale marino, pepe nero e un filo di olio extravergine di oliva. Ci piace anche aggiungere un po’ di gusto in più.

Tagliare a fette e servire tiepida.

  • Questo è un estratto modificato da Simple Fancy di Margo e Rosa Flanagan, ora disponibile da Allen e Unwin ($ 39,95)

Leave a Comment