Il Rotary di Los Alamos ringrazia oltre 80 volontari per aver confezionato 35.328 “meals of Hope” per aiutare a combattere la fame

James Wernicke, Laura Gonzales e altri volontari sigillano sacchi di pasta e salsa di pomodoro secco. Foto di Linda Hull

La Kiwaniana Cheryl Pongratz con LAHS Interactrs che insacca la salsa di pomodoro secco, uno dei primi passi nel progetto Meals of Hope del Rotary. Foto di Laura Gonzalez

Di LINDA HULL
vicepresidente
Rotary Club di Los Alamos

I membri del Rotary Club di Los Alamos offrono un sincero ringraziamento e un bis di applausi agli oltre 80 volontari che sabato 17 settembre ci hanno aiutato a confezionare 35.328 porzioni di pasta e salsa di pomodoro per il banco alimentare The Food Depot a Santa Fe per il nostro Il terzo club Pasti di speranza progetto

In occasione della Settimana del servizio del Rotary International, 2 settembre Il 17-11, il Rotary Club di Los Alamos ha invitato i Kiwanis ei Lions club locali a unirsi a noi in uno sforzo ancora più ampio a livello di comunità. Esprimiamo un ringraziamento speciale ai loro membri e alla Crossroads Bible Church, 97 East Road, i cui amministratori Kirk Christensen e Victor Rutherford hanno generosamente organizzato per noi l’utilizzo del loro ampio spazio di lavoro nel seminterrato. La chiesa ha aperto le sue porte a questo progetto ogni anno dal 2020.

I nostri ringraziamenti non sarebbero completi senza una standing ovation per il LAHS Interact Club, l’organizzazione di servizio agli adolescenti del Rotary. Più di 30 membri entusiasti hanno condiviso con noi il loro weekend di ritorno a casa per aiutare ad alleviare la fame tra i nostri vicini nel New Mexico settentrionale. Il loro spirito di squadra ha dato energia a tutti noi!

Per iniziare dall’inizio, il cibo secco sfuso è stato acquistato da Pasti della speranza (MOH)un’organizzazione di confezionamento alimentare con sede in Florida che “ispira e autorizza le comunità a riunirsi per porre fine alla fame”, ed è stata consegnata il 16th. Dopo il confezionamento il 7 settembre 17, il cibo è stato ritirato da The Food Depot il lunedì successivo. I singoli sacchetti, ciascuno contenente porzioni per sei persone, saranno distribuiti alle dispense alimentari del New Mexico settentrionale, tra cui LA Cares.

I passaggi intermedi includevano l’imballaggio di sacchetti di plastica forniti da MOH con pacchetti di condimenti e istruzioni di cottura prestampate e informazioni nutrizionali. In una catena di montaggio, i sacchetti si sono poi spostati nelle stazioni di rifornimento dove sono stati convogliati pasta e polvere proteica di soia. Poi si passa alla pesatura, alla termosaldatura e all’etichettatura con le informazioni del fornitore. Trentadue sacchi sono stati quindi impilati su modelli di conteggio e pronti per essere imballati in scatole di cartone. Le scatole sono state fissate con nastro adesivo e caricate su pallet per il ritiro. Si trattava quindi solo di ripulire lo spazio di lavoro.

Come negli anni passati, questo progetto è stato finanziato da generose donazioni provenienti dal sostegno annuale della comunità alle nostre raccolte fondi, Festa del Granchio e Birre, Band e BBQ. Ulteriore finanziamento è venuto da una sovvenzione del Distretto Rotary 5520, un ritorno sull’investimento fatto dai Rotariani tre anni fa quando ha donato alla Fondazione Rotary.

Il Club ha anche ricevuto oltre $ 300 in donazioni dal pubblico per il costo del progetto. Coloro che non hanno potuto partecipare, ma vorrebbero sostenere il lavoro del Rotary Club di Los Alamos, sono incoraggiati a fare una donazione deducibile dalle tasse a Los Alamos Rotary 1312, una fondazione senza scopo di lucro 501(c)3, presso PO Box 986, Los Alamos, NM, 87544. Si prega di scrivere Pasti di speranza nella riga dei promemoria.

Come ha espresso con apprezzamento un residente di Los Alamos, “Siamo spesso così isolati da tutte le persone in città che hanno davvero bisogno di questo aiuto. Molte grazie al Rotary per aver contribuito a questo servizio tanto necessario”.

E noi Rotariani ringraziamo tutti voi di Los Alamos, White Rock e Santa Fe, del Rotary, del Kiwanis, dei Lions e di altre organizzazioni di servizio per i vostri sforzi significativi per alleviare la fame che tocca la vita di tanti dei nostri vicini più vulnerabili in Nuovo Messico settentrionale.

Rotary Club di Los Alamos:

Per informazioni sul Rotary Club di Los Alamos, contattare il presidente di club Alison Pannell, [email protected] “La missione del Rotary è fornire servizio agli altri, promuovere l’integrità e promuovere la comprensione del mondo, la buona volontà e la pace attraverso la nostra collaborazione di leader aziendali, professionisti e della comunità”.

Kiwanis Club di Los Alamos:

Per informazioni sul Kiwanis Club di Los Alamos, visitare https://losalamos.kiwanisone.org/. “La missione del Kiwanis Club è che il Kiwanis è un’organizzazione globale di volontari dedicata a migliorare il mondo un bambino e una comunità alla volta”.

Lions Club di Los Alamos:

Per informazioni sul Lions Club di Los Alamos, contattare il presidente del club Logan Craig, [email protected] “La missione dei Lions Club è di autorizzare i Lions club, i volontari e i partner a migliorare la salute e il benessere, rafforzare le comunità e sostenere i bisognosi attraverso servizi umanitari e sovvenzioni che hanno un impatto sulla vita a livello globale e incoraggiare la pace e la comprensione internazionale”.

Dorothea e Martin Schultze pesano e sigillano sacchi con altri volontari durante il progetto Meals of Hope del Rotary. Foto di Linda Hull

Allestimento di Pasti della Speranza presso la Crossroads Bible Church venerdì 2 settembre. 16 sono il rotariano Bob Hull, l’amministratore della chiesa Kirk Christensen, la presidente del Rotary club Alison Pannell, il presidente del Lions club Logan Craig e la coordinatrice rotariana e MOH Laura Gonzales. Foto di Greg Viola

I membri del LAHS Interact Club, l’organizzazione di servizi per i giovani del Rotary, posano con altri volontari dopo aver completato il loro turno mattutino all’evento di confezionamento del cibo Meals of Hope del Rotary. Foto di Linda Hull

I membri del LAHS Interact Club, l’organizzazione di servizi per i giovani del Rotary, posano con altri volontari dopo aver completato il loro turno mattutino all’evento di confezionamento del cibo Meals of Hope del Rotary. Foto di Linda Hull

Il rotariano Rob Metcalf e il figlio Lane affrontano i lavori di pulizia dopo il successo del progetto Rotary Meals of Hope. Foto di Linda Hull

Leave a Comment