Il peperoncino di Obama, i waffle di JFK e il polpettone della mamma di Trump: idee per ricette per la notte delle elezioni

SHREVEPORT, La. (KTAL/KMSS) — È la stagione delle elezioni e il paese è prevedibilmente diviso di nuovo sulle questioni politiche, quindi perché non smettere di litigare sulla politica e chiudere la notte delle elezioni litigando su quale dei nostri più recenti presidenti degli Stati Uniti avesse il miglior gusto culinario?

Affonda i denti nei waffle di John F. Kennedy, nella torta al burro di arachidi di Jimmy Carter e nel peperoncino di Barack Obama, quindi visita l’altro lato del buffet politico per servirti alcuni scoop di dimensioni tradizionali dei maccheroni e formaggio preferiti di Ronald Reagan e il polpettone di Donald Trump prima di provando il parmigiano di pollo dell’attuale presidente Joe Biden, Jill, alla parmigiana.

Queste ricette provate e vere non sono solo deliziose, sono tesori nazionali.

I waffle di Jackie e John F. Kennedy

  • 1 cucchiaio di burro
  • 2 tuorli d’uovo
  • 7/8 di tazza di latte o una tazza di latticello
  • 1 tazza più 1 cucchiaio di farina per dolci setacciata
  • 1 pizzico di sale
  • 1/2 tazza di burro
  • 2 albumi montati a neve
  • 4 cucchiaini di lievito in polvere

Montare il burro e lo zucchero, aggiungere i tuorli. Colpo. Aggiungere la farina e il latte alternativamente. Questo può essere fatto in qualsiasi momento. Quando è pronto per la cottura, incorporare gli albumi e aggiungere il lievito. Il composto dovrà risultare denso e spumoso. Cuocere su una piastra per cialde e servire con sciroppo d’acero caldo e burro fuso.

Questa ricetta era una delle ricette preferite del senatore John F. Kennedy.

Sua Maestà, la Regina Elisabetta II e sua consorte, Sua Altezza Reale il Principe Filippo hanno aperto le porte di Buckingham Palace al Presidente John Kennedy e alla First Lady Jacqueline Kennedy nel giugno 1961. (Foto per gentile concessione della Biblioteca e Museo presidenziale John F. Kennedy/NARA)

Torta al burro di arachidi di Jimmy Carter

  • 1 confezione (8 once) di crema di formaggio
  • 1 tazza di zucchero a velo
  • 3/4 c. burro di arachidi croccante
  • 1/2 tazza di latte
  • Confezione da 1 (9 once) di frusta fresca
  • 2 gusci di torta di cracker Graham

Montare la crema di formaggio fino a renderla morbida e sbattere nel burro di arachidi. Aggiungere zucchero e latte. Aggiungere lentamente la copertura congelata e versare nella crosta. Cospargere 1/4 di tazza di noci tritate sopra; coprire con plastica e mettere in congelatore. Una volta congelato, togliere dal congelatore, affettare e servire.

L’ex presidente Jimmy carter reagisce mentre sua moglie Rosalynn carter parla durante un ricevimento per celebrare il loro 75° anniversario di matrimonio sabato 10 luglio 2021 a Plains, Georgia. (Foto AP/John Bazemore, Piscina, File)

Il peperoncino del presidente Obama

  • 1 cucchiaio di olio d’oliva
  • 1 cipolla grande, tritata
  • 1 peperone verde, tritato
  • 5 spicchi d’aglio, tritati
  • 1 libbra di tacchino o manzo macinato
  • 1/2 cucchiaino di cumino macinato
  • 1/2 cucchiaino di origano macinato
  • 1/2 cucchiaino di curcuma macinata
  • 1/2 cucchiaino di basilico macinato
  • 1 cucchiaio di peperoncino in polvere
  • 3 cucchiai di aceto di vino rosso
  • Una lattina da 28 once di pomodori pelati (io preferisco il San Marzano)
  • Una lattina da 29 once di fagioli rossi scuri, scolati e sciacquati

Scaldare l’olio d’oliva in una padella a fuoco medio-alto, unendo le cipolle, il peperone verde e facendo cuocere per circa 5 minuti fino a quando non saranno morbide. Aggiungere la carne in padella e una volta rosolata, aggiungere le spezie. Aggiungere l’aceto di vino rosso e i pomodori. Schiacciare i pomodori interi con uno schiacciapatate e unire i fagiolini. Coprite e fate cuocere per 15 minuti a fuoco medio-basso. Si serve su riso bianco o integrale, guarnito con formaggio cheddar, cipolle tritate, panna acida, tortilla chips, scalogno, coriandolo, avacado o crumble di pane di mais.

FILE – Il presidente Barack Obama e la first lady Michelle Obama applaudono l’ex presidente George HW Bush e l’ex first lady Barbara Bush, non visti, durante la cerimonia di inaugurazione dei ritratti dell’ex presidente George W. Bush e dell’ex first lady Laura Bush, 31 maggio 2012 , nella Sala Est della Casa Bianca a Washington. Il ritratto presidenziale di Obama sarà svelato alla Casa Bianca il prossimo settembre. 7, 2022, cerimonia ospitata dal presidente Joe Biden. (Foto AP/Carolyn Kaster, File)

Il mac & cheese preferito del presidente Reagan

  • 1 cucchiaino di burro
  • 1 tazza di latte
  • 1/2 libbra. maccheroni
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di senape secca
  • 3 tazze di formaggio cheddar piccante e grattugiato
  • 1 uovo sbattuto

Lessare i maccheroni finché sono teneri; scolare e mantecare con burro, uovo. Mescolare la senape, il sale con 1T di acqua calda. Aggiungere al latte, aggiungere il formaggio, conservando un po’ di formaggio da cospargere sopra. Versare il composto in una pirofila imburrata. Aggiungere il latte, cospargere di formaggio. Infornate a 180°C finché la superficie non sarà croccante, circa 45 minuti. Sfornare, raffreddare leggermente e servire.

Il presidente Ronald Reagan sorride alla First Lady Nancy Reagan dopo aver pronunciato il suo discorso radiofonico settimanale alla nazione dal Bethesda Naval Hospital, Maryland, luglio 1985. Fiori e palloncini di sostenitori allineano il muro dietro di loro. (Foto di Hulton Archive/Getty Images)

La ricetta delle uova alla diavola del presidente George Bush e Laura

  • 1 cucchiaio. senape di Digione
  • 1 cucchiaio. (più) burro morbido
  • 1 cucchiaio. (più) maionese
  • sale qb
  • 1 cucchiaino. Salsa Habanero del Sole dello Yucatan
  • 12 uova grandi, sode, sbucciate

Taglia le uova a metà. Mettere i tuorli nel robot da cucina e aggiungere tutti gli ingredienti ad eccezione degli albumi, lavorando per 20 secondi fino a quando il composto non si sarà amalgamato. Assaggiate e aggiungete gli ingredienti a piacere. Versare il composto in una sac à poche con punta a stella. Versare il composto a metà delle uova, quindi cospargere le metà delle uova con la paprika e il prezzemolo tritato. Far raffreddare prima di servire. La salsa tabasco può essere sostituita con l’habanero.

George W. Bush, Andita Pollozani
L’ex presidente George W. Bush, a destra, consegna la palla ad Andita Pollozani, al centro, per il primo passo cerimoniale mentre suo padre, a sinistra, Fort Worth, l’ufficiale di polizia del Texas Jimmy Pollozani, guarda a riconoscere il 21° anniversario del Patriot Day prima di un partita di baseball tra Toronto Blue Jays e Texas Rangers ad Arlington, in Texas, domenica 2 settembre. 11, 2022. (Foto AP/LM Otero)

Biscotti con gocce di cioccolato della famiglia Clinton

  • 1 1/2 tazze di farina
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1/2 cucchiaino di bicarbonato di sodio
  • 1 tazza di grasso vegetale, temp
  • 1 tazza di zucchero di canna chiaro
  • 1/2 tazza di zucchero
  • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
  • 2 uova grandi, temp
  • 2 tazze di fiocchi d’avena (non istantanei)
  • 12 once di gocce di cioccolato semidolce

Posizionare le griglie nei terzi superiore e inferiore del forno e preriscaldare a 350 gradi. Foderate le teglie con carta da forno.

Unisci la farina, il sale e il bicarbonato in una ciotola. Unisci il grasso, gli zuccheri e la vaniglia nella ciotola di un mixer e sbatti fino a ottenere una crema. Aggiungere le uova una alla volta, sbattendo fino a quando non saranno ben incorporate.

Aggiungere la miscela di farina e poi l’avena a bassa velocità, sbattendo fino a quando non sarà incorporata per formare un impasto. Unire le gocce di cioccolato a mano e versare i cucchiaini di impasto sulle teglie. Distanziare i biscotti a un centimetro di distanza.

Cuocere fino a doratura, da 10 a 12 minuti, ruotando i fogli dall’alto verso il basso e dalla parte anteriore a quella posteriore a metà cottura. Lasciare riposare per 2 minuti dopo aver tolto dal forno, quindi lasciare riposare i biscotti su una griglia a raffreddare prima di servire.

FILE – L’ex presidente Bill Clinton sorride mentre riproduce la registrazione di Aretha Franklin sul suo telefono durante il servizio funebre per Franklin al Greater Grace Temple, venerdì 18 agosto 31, 2018, a Detroit. Il fondatore di World Central Kitchen Jose Andres, la regina di Giordania Rania, il CEO di BlackRock Larry Fink e il creatore di “Hamilton” Lin-Manuel Miranda aiuteranno a rilanciare la Clinton Global Initiative a settembre. 2022, quando dopo sei anni torna il raduno dei dignitari internazionali. (Foto AP/Paul Sancya, File)

Il polpettone della mamma di Donald Trump

  • 2 libbre carne macinata fresca
  • 1 cipolla spagnola, tagliata a dadini fini
  • 1 peperone rosso, tagliato a dadini fini
  • 1 peperone verde, tagliato a dadini fini
  • 2 spicchi d’aglio, tritati
  • 1 pomodoro bistecca grande, privato dei semi, tagliato a dadini fini
  • 2 uova extra large
  • 2/3 tazza di pangrattato condito
  • 1/4 tazza di prezzemolo tritato
  • 2/3 di tazza di passata di pomodoro
  • 1/2 cucchiaio di sale e pepe

In una grande casseruola, cuocere i peperoni, la cipolla, l’aglio e il pomodoro fino a quando le cipolle non diventano traslucide. Lasciate raffreddare. Aggiungere la carne macinata, le verdure fresche cotte, le uova, il pangrattato, il prezzemolo, il sale e il pepe in una ciotola capiente e mescolare bene. Togliere il composto dalla ciotola e metterlo in una teglia di ceramica, formando il composto in una pagnotta. Top pagnotta con passata di pomodoro. Infornare a 350 gradi fino a doratura, per circa 45-55 minuti. Lasciare riposare il polpettone per 10 minuti prima di affettarlo, quindi servire con sugo di funghi e purè di patate.

DALLAS, TEXAS – 06 AGOSTO: L’ex presidente degli Stati Uniti Donald Trump parla alla Conservative Political Action Conference (CPAC) tenutasi all’Hilton Anatole il 06 agosto 2022 a Dallas, in Texas. Il CPAC è iniziato nel 1974 ed è una conferenza che riunisce e ospita organizzazioni conservatrici, attivisti e leader mondiali nella discussione di eventi attuali e programmi politici futuri. (Foto di Brandon Bell/Getty Images)

Il pollo alla parmigiana di Joe e Jill Biden

SALSA MARINARA

  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • ½ cipolla gialla, tritata finemente
  • 4 spicchi d’aglio
  • ¼ cucchiaino di sale kosher, più altro a piacere
  • 2 lattine di pomodoro intero pelato, 28 oz.
  • ¼ tazza di basilico fresco, tritato
  • basilico extra a parte
  • pepe nero a piacere
  • 2 uova grandi
  • 3 cucchiai. latte
  • 1/2 cucchiaino di sale kosher
  • 1 1/2 tazze di pangrattato italiano condito
  • 1/4 tazza di mozzarella grattugiata
  • 1 3/4 tazze di mozzarella grattugiata, tenute separate
  • 1/4 tazza di parmigiano grattugiato
  • 1/2 tazza di parmigiano grattugiato, tenuto separato
  • olio d’oliva
  • 2 libbre petti di pollo senza pelle e disossati, a farfalla, spessi 1/4 di pollice
  • insalata
  • rigatoni cotti
  • Pane italiano

Preriscaldare il forno a 350°F. In una pentola capiente, scaldare l’olio d’oliva a fuoco medio, aggiungere la cipolla e l’aglio, cuocere fino a quando la cipolla non sarà morbida e traslucida, circa 3-5 minuti. Scolare una lattina di pomodori, aggiungere i pomodori e il sale in pentola. Spezzettare i pomodori con lo schiacciapatate, cuocere a fuoco lento per 20 minuti. Eliminate gli spicchi d’aglio e mantecate con il basilico. Aggiungere sale e pepe a piacere.

Mentre la salsa cuoce a fuoco lento, disporre delle teglie quadrate. In uno, sbatti insieme le uova, il latte e il sale. Nell’altra mescolate il pangrattato con il parmigiano e la mozzarella. Ricoprite il pollo con il composto di uova, scrollando via l’eccesso e passatelo nel pangrattato. Premere l’impanatura se necessario.

Scaldare 2 cucchiai di olio d’oliva a fuoco medio e aggiungere il pollo all’olio; cuocere fino a doratura su entrambi i lati; trasferire il pollo cotto in superficie dove può scolare. Ripeti con il pollo rimanente.

Mettere uno strato di salsa marinara sul fondo di una teglia e adagiare uno strato di pollo fritto sopra la salsa, guarnendo con metà della mozzarella. Ripetere. Completate con uno strato di salsa e parmigiano. Cuocere finché il formaggio non si scioglie. Sfornare e lasciar riposare finché non si raffredda leggermente, guarnendo con basilico. Si serve con rigatoni, insalata e pane italiano.

Il presidente Joe Biden parla durante un evento per celebrare il Diwali, nella Sala Est della Casa Bianca, lunedì 18 ottobre. 24, 2022, a Washington. (Foto AP/Evan Vucci)

Queste ricette presidenziali sono perfette per feste a tema asino o elefante questa notte elettorale mentre aspetti la chiusura delle urne, ma fai attenzione a promettere ai tuoi colleghi elettori che cucinerai tu. Le ricette politiche sono notoriamente facili da bruciare se gli ospiti della cena delle elezioni o i politici si rivelano volubili.

Ma stai certo che, sia che tu stia organizzando una festa a tema asino o elefante, queste ricette faranno sicuramente divertire la gente la notte delle elezioni.

Leave a Comment