Il pastore australiano ‘Herds’ Giant Moose in Wild Video

Un uomo dello Utah è diventato virale dopo aver condiviso il filmato del suo pastore australiano che guida un grande alce su un sentiero escursionistico.

Il filmato virale è stato pubblicato su TikTok dall’utente @mike_somtimes_hikes dove ha ricevuto oltre 4,4 milioni di visualizzazioni e 1.600 commenti. Il video può essere trovato qui.

Incontri di alci

Lo Utah ospita circa 3.000 alci, con un adulto medio alto più di sei piedi e fino a 1.200 libbre, ha riferito la Utah Division of Wildlife Resources.

Sebbene siano grandi, le alci sono in grado di correre fino a 35 miglia all’ora, motivo per cui gli esperti raccomandano di non scappare durante un incontro.

Un'alce che cammina nella foresta catturata in un video
Qui, un’immagine di stock di un alce che cammina. Se un individuo incontra un alce, gli esperti raccomandano di allontanarsi lentamente ed evitare movimenti rapidi o sorprendenti.
MEGiordano_Photography/iStock

All’inizio di questo mese, un motociclista in Alaska è stato inseguito lungo un sentiero da due alci. L’amico del motociclista è stato in grado di catturare filmati dello spaventoso incontro che è diventato rapidamente virale su Reddit.

A giugno, una donna del Colorado è stata ripetutamente accusata da una madre alce. Un uomo è stato ferito all’inizio di quest’anno dopo che un alce lo ha calpestato durante un’escursione.

‘Mandificare un alce’

Nel virale TikTok, l’uomo ha mostrato il suo pastore australiano di nome Pancake che correva felicemente lungo un sentiero escursionistico a Millcreek, nello Utah.

“Il tempo in cui pensavamo che il mio cane avesse solo degli zoom, ma in realtà stesse guidando un alce verso di noi”, si leggeva sullo schermo mentre l’uomo spostava la telecamera verso Pancake.

L’uomo ha quindi girato la telecamera sull’altro lato del sentiero escursionistico dove Pancake correva tra una vegetazione lussureggiante. Ma all’improvviso un grosso animale apparve dietro un albero sul sentiero.

Non appena l’uomo vide l’alce, fece segno a Pancake e all’altro cane di tornare lungo il sentiero, allontanandosi dal grosso animale.

Sebbene l’alce fosse in piedi a una certa distanza, le grandi corna dell’animale erano visibili tra il verde.

Suggerimenti per la sicurezza

Se si incontra un alce, gli esperti raccomandano quanto segue:

Di:

  • stai calmo
  • Fai conoscere la presenza parlando
  • Torna lentamente nella direzione in cui sei venuto
  • Fai attenzione ai segni di aggressività: orecchie indietro, leccate il muso, capelli ritti sulla nuca
  • Nasconditi dietro un albero se l’animale carica
  • Rannicchiati in una palla se abbattuto da un animale e sdraiati immobile

Non:

  • Avvicinati all’animale
  • Fai movimenti rapidi o improvvisi
  • correre
  • Cerca di nutrire l’animale

Reazioni degli spettatori

Migliaia di utenti hanno commentato il video, con alcuni scherzando sul comportamento calmo del cucciolo e altri criticando il TikToker per non avere il suo cane al guinzaglio.

“Mi è successo con il cane di mia madre e un orso”, ha commentato un utente. “Era un mix di border collie e me l’ha sentito bene.”

“Il cucciolo è così privo di fasi mentre il suo proprietario ha bisogno di un nuovo set di pantaloni da trekking”, ha commentato un altro.

“‘[L]ok cosa ho trovato!’ – la faccia dei cani”, ha commentato un altro.

“Ed è orgoglioso di se stesso per un lavoro ben fatto”, ha commentato un altro utente.

“Se solo ci fosse una corda [like] cosa che potrebbe impedire al tuo cane di avvicinarsi a pericolosi animali selvatici quando è sul sentiero”, ha commentato un utente ricevendo oltre 11.700 Mi piace.

“Beh, se seguissi le leggi sul guinzaglio e li avessi al guinzaglio, questo non accadrebbe”, ha commentato un altro.

Ma @mike_sometimes_hikes ha risposto ad alcuni commentatori, dicendo che il sentiero consente ai cani di essere senza guinzaglio durante i giorni dispari.

Ha anche detto che lui, sua madre e i suoi cani hanno lasciato con successo il sentiero senza avvicinarsi troppo all’alce.

settimana di notizie contattato @mike_sometimes_hikes per un commento.

Leave a Comment