Il generale Brown Football prende il biglietto per il Dome

CICERO, New York (WWNY) – I General Brown Lions erano alla ricerca di un viaggio di ritorno al Dome quando hanno incontrato Cazenovia nelle semifinali di Classe C della Sezione 3 al Cicero North Syracuse.

Aiden McManaman imposta il primo punteggio della partita con una corsa di 61 yard, piazzando i Lions a quota 10.

Seamus Devine lo prenderà da 3 yard per il touchdown.

McMananman aggiunge la conversione di 2 punti mentre i Lions vanno in cima 8-0.

La difesa del generale Brown mostra i muscoli mentre Brook McManaman si prende cura del portatore di palla.

Armondo Okezi poi recupera un fumble di Cazenovia.

Nel secondo quarto, Gabe Malcolm sfonda la linea per una gita da touchdown di 40 yard, ora 14-0 Lions in cima.

Con il punteggio di 14-6 il generale Brown, è di nuovo Malcolm, questa volta su una corsa di 63 yard che imposta il punteggio successivo dei Lions.

Malcolm lo prende da 3 yard per il touchdown e poi aggiunge la conversione da due punti: 22-6 del generale Brown.

Ora nel 4° quarto, segna 22-14 Lions, ma Cazenovia parlerà quando JP Hoak si connette con Jack Byrnes su un gioco di passaggio di 26 yard.

Hoak poi colpisce Brayden Weismore per i 2 punti, pareggiando a poco più di cinque minuti dalla fine a 22 a pezzo.

I Lions hanno una risposta quando Kaleb Natali lo esegue da 6 yard per il touchdown. Con la conversione da due punti, è 30-22 il generale Brown.

Era Cazenovia con un’ultima possibilità di pareggiare, ma Gabe Malcolm gioca alla perfezione la deviazione per l’intercetto. Il generale Brown sconfigge Cazenovia 30-22.

A nord, a Gouverneur, i Wildcats hanno ospitato St. Lawrence Central per il campionato di Classe C della Sezione 10.

Il primo drive del gioco è culminato con il quarterback di Holden Stowell. 6-0 Governatore.

Poi è stato Stowell a consegnare a Vincent Thomas un touchdown di 15 yard. 14-0 I gatti selvatici.

Successivamente, Gage Cornell con un tuffo di una yard espande il vantaggio di Gouverneur sul 22-0.

Su un tentativo di punt di Larries, Alex Ordway di Gouverneur recupera in end zone per un altro touchdown.

Wildcats ottiene una vittoria per 65-8.

Nella sezione 10 Boys’ Cross Country Championships ospitati da Salmon River al Cedarview Golf Course, Malone ha vinto la Classe B, battendo Massena 19-34.

Norwood-Norfolk ha conquistato la Classe C con 26 punti, seguito da Salmon River, Canton, Potsdam e Gouverneur.

E in Classe D, Brushton-Moira diventa campione come l’unica squadra completa.

A guidare tutti i corridori è stato Dominic Fiacco dei Flyers con il tempo di 16:58, seguito da Watson Chodat di Malone, Anthony Fiacco di Norwood-Norfolk, compagno di squadra Lance Bradley e Gunner Mitchell di Salmon River

Nella sezione 10 campionati di sci di fondo per ragazze ospitati da Salmon River al Cedarview Golf Course, Malone ha vinto la Classe B su Massena incompleta.

Norwood-Norfolk ha vinto il titolo di Classe C con 21 punti, seguito da Canton e Gouverneur.

E in Classe D, Brushton-Moira è campione come l’unica squadra completa.

I singoli classificati includono Sharon Colbert dei Flyers che ha stabilito il ritmo al tempo di 20:05, seguita dalla compagna di squadra Madison Carista, Rachel Hewey di Norwood Norfolk è stata terza, Bennett Schmitt di Canton è stata quarta e la compagna di squadra di Bears Grace McDonough è stata 5a.

Ai campionati di Cross Country della Sezione 3 a Verona, Brynn Bernard di South Lewis è arrivato 1° e Greta Kuhl di Beaver River si è piazzata 5a in Classe D.

South Lewis avrebbe vinto il titolo di Classe D e Beaver River sarebbe arrivato 2 °.

In Classe C, Annabelle Renzi di South Jeff è arrivata 2a e la compagna di squadra Carley Worden era 3a. South Jeff è arrivato 2° come squadra in Classe C.

Tra i ragazzi, Conner Zehr di Beaver River è arrivato 2 ° e MacCoy Maciejko di South Lewis si è classificato 4 ° in Classe D. South Lewis è arrivato 2 ° come squadra in Classe D e Beaver River si è classificato 3 °.

Nel basket universitario maschile del JCC, i Cannoneers hanno aperto la loro stagione 2022-23 contro Bryant e Stratton.

Nel 1° tempo, Jeremiah Smith serve Kristan Lewis per il lay-in, pareggiando la partita.

Poi è stato Shamell Pounds a far cadere il pullup jumper per far salire i Cannoneers di 2.

Fuori dall’inbound, Isaiah Lemon bacia 2 off glass, annodando il gioco a 8.

Ponds guida la corsia per il canestro, ma Bryant e Stratton continuano a stroncare JCC 69-65.

Sempre al JCC, i Lady Cannoneers hanno aperto la loro stagione 2022-23, ospitando UConn Avery Point nel Cannoneer Classic.

Nel 1° quarto, è stata Kalyna Bryant a portare il JCC in vantaggio di 2 punti.

Emily Farrand chiude il contropiede: Lady Cannoneers in vantaggio di 4.

Fuori dall’inbound, è Gabrielle Morley con il lay-in e JCC è in vantaggio di 2.

Torie Moore termina il contropiede mentre JCC supera UConn Avery Point 86-54.

Sul ghiaccio, S. Lawrence ha ospitato RIT in azione ECAC.

L’ex allenatore di hockey dei Saints Men’s Joe Marsh ha fatto cadere il primo disco cerimoniale.

Era senza reti nel 1°, quando Taylor Lum segna fuori dalla corsa in avanti: 1-0 St. Lawrence.

Nel 3° periodo, lo stesso punteggio di Aly McLeod va a 5 buche: 2-0.

Le Lady Saints vanno a vuoto RIT 3-0.

Leave a Comment