Il dilemma delle patate dolci del Ringraziamento – Pioniere della contea di Tillamook

Di Judith Yamada, The Kitchen Maven

Sebbene i nomi patata dolce e igname siano usati in modo intercambiabile, questi tuberi appartengono a famiglie di piante separate e sono abbastanza diversi. In effetti, le patate dolci non sono nemmeno un parente stretto delle patate.

Questo ortaggio a radice amidaceo è lungo e affusolato con una buccia liscia che può variare di colore dal beige all’arancio, marrone o viola. Le patate dolci a polpa beige chiaro o dorato chiaro hanno una consistenza molto più secca rispetto alla varietà di arancia a polpa più scura e sono anche meno dolci. Questo ortaggio robusto (scuro o chiaro) ha una durata di conservazione di circa tre mesi se conservato in un luogo fresco e asciutto.

La varietà arancione brillante di patata dolce è ciò che gli americani sono abituati a trovare al supermercato e la varietà che serviamo più spesso ai nostri tavoli delle vacanze. Sono soffici e dolci e deliziose sia nelle ricette dolci che salate.

Per quanto riguarda i benefici per la salute delle patate dolci: le patate dolci a polpa arancione sono ricche di beta-carotene che si converte in vitamina A (un antiossidante) nel corpo. La vitamina A supporta la vista e un sistema immunitario sano. Sono una fonte affidabile di B6, un regolatore del metabolismo e sono ricchi di vitamina C, potassio e fibre. Incredibile che una patata dolce di media grandezza contenga solo 135 calorie.

Bene, non è troppo presto per pianificare i pasti delle vacanze, soprattutto se sei il capo cuoco e lavabottiglie. Quindi, torniamo al “dilemma”; quali piatti di patate dolci degni di una festa potrebbero adornare le nostre tavole delle vacanze senza rovinare tutti quei fatti di patate dolci luccicanti che ho appena condiviso con te? Che ne dici di ricette che non siano ricoperte di gocce di marshmallow e zucchero di canna?

Di seguito sono riportate le ricette per i biscotti di patate dolci Cajun e per le mele smerlate e le patate dolci con noci e mirtilli rossi. Entrambi sono nel mio libro di cucina pubblicato di recente, “Thrifty Comfort Cooking for Challenging Times” e il 100% dei diritti d’autore va direttamente alla Oregon Food Bank per aiutare le persone che affrontano l’insicurezza alimentare. Il ricettario è disponibile sia su Amazon.com che su Barnes & Noble.com. È un libro di cucina eclettico adatto a tutte le diete e contiene oltre 100 ricette. Grazie per il vostro sostegno. Spero che queste gustose ricette originali vi piacciano. www.cucinamaven.org

Amazon.it: cucina parsimoniosa e confortevole per tempi difficili

Cucina parsimoniosa e confortevole per tempi difficili di Judith Berman-Yamada, Libro in brossura | Barnes & Noble® (barnesandnoble.com)

Questi biscotti teneri e a basso contenuto di grassi sono un modo perfetto per consumare patate dolci (o patate dolci) extra. A volte preparo una patata dolce extra per cena e la uso per preparare questi biscotti leggermente dolci e speziati entro un paio di giorni. Si uniscono rapidamente e contengono più fibre e vitamine rispetto ai biscotti tradizionali. Servire caldo da forno o tiepido con burro, marmellata, miele, crema di formaggio o formaggio piccante oppure servire a parte con una ciotola di zuppa, fagioli o stufato.

Preriscaldare il forno a 425 F. Rivestire una teglia di metallo con pergamena o carta stagnola.

2 tazze di farina per pasticceria integrale o farina integrale bianca (funziona anche la farina per tutti gli usi)

1 cucchiaio di lievito in polvere

¾ cucchiaino di sale

½ cucchiaino di bicarbonato di sodio

1 cucchiaio di zucchero

1/8 – ¼ di cucchiaino di pepe di Cayenna macinato

¼ cucchiaino di cannella in polvere

¼ cucchiaino di zenzero macinato O di noce moscata

¾ tazza di patate dolci o igname cotte, sbucciate, schiacciate (anche in scatola)

2 cucchiai di burro fuso o margarina OPPURE olio di cocco raffinato

½ tazza di latte (di qualsiasi tipo, non zuccherato e non aromatizzato)

Unire gli ingredienti secchi in una ciotola medio-grande. Whisky bene.

In una ciotola più piccola, unire la purea di patate dolci, il burro fuso e il latte, mescolando bene.

Mescolare la miscela umida nella miscela secca.

Lavorare l’impasto 5 o 6 volte, rigirando l’impasto su se stesso per creare strati.

Appiattire l’impasto a uno spessore di ¾ di pollice.

Tagliare con un tagliabiscotti da 2 pollici e mezzo.

Se vuoi biscotti con l’esterno leggermente dorato e croccante, distanziali uniformemente nella teglia preparata in modo che non si tocchino. Se li vuoi tutti morbidi, mettili più vicini tra loro.

Cuocete i biscotti in forno preriscaldato per 12-15 minuti, o comunque fino a quando il fondo non sarà dorato.

Produce circa 12 biscotti.

Originale: Kitchen Maven

(Senza glutine e vegani o vegetariani)

Le persone sembrano sempre alla ricerca di una ricetta migliore per patate dolci o igname; qualcosa di semplice e salutare (senza marshmallow, per favore) ma bello da vedere e ancora meglio se pieno di Entrambi nutrizione e sapore. Prova questa ricetta originale per mele smerlate speziate e patate dolci (patate dolci) con noci tostate e mirtilli rossi dell’Oregon. Ci vogliono circa 10 minuti per preparare e cuocere senza alcun controllo e agitazione. Fa una presentazione attraente (economica) per un’occasione speciale e rimarrai deliziato dalla semplicità e dal gusto.

1 cucchiaio di burro salato o margarina vegana, per teglia

2 o 3 patate dolci o patate dolci con granato dell’Oregon, sbucciate e tagliate a fette spesse ½ pollice

3 o 4 mele grandi dell’Oregon (di due tipi se possibile: (Fuji, Pink Lady, Golden Delicious), private del torsolo, parzialmente sbucciate (a listarelle) e tagliate a fette spesse ¾ di pollice

¾ tazza di noci a pezzi

½ tazza di mirtilli rossi dell’Oregon crudi – non zuccherati (freschi o congelati)

¼ tazza di burro salato OPPURE margarina vegana, sciolto

1/3 tazza di vero sciroppo d’acero O miele

½ cucchiaino di cannella in polvere

½ cucchiaino di pepe nero macinato fresco

¼ cucchiaino di sale

¼ cucchiaino di noce moscata, appena grattugiata

¼ cucchiaino di cardamomo macinato OPPURE coriandolo macinato

Ungete generosamente una teglia da forno in vetro o ceramica da 9 “x 13” con burro o margarina vegana. Preriscaldare il forno a 375º F. Posizionare la griglia del forno in posizione centrale

Alternare l’igname e le fette di mela (capesante) in modo decorativo, in file, nella teglia preparata

Cospargere noci e mirtilli su patate dolci e mele:

Nella casseruola utilizzata per sciogliere il burro, unire il burro con lo sciroppo d’acero (o miele), la cannella, il pepe nero, il sale, la noce moscata e il cardamomo (o coriandolo). Versare lo sciroppo o la miscela di miele in modo uniforme su tutto nella teglia.

Cuocere, coperto con un foglio, a 375 F. per circa 35 – 45 minuti. Togliere dal forno; scoprire e servire. Questo è sano, colorato e quasi come mangiare un dessert. Un buon contorno con pilaf di pollame, maiale, fagioli e riso alle erbe o zucca invernale ripiena. Tu servi 4.

Originale: Kitchen Maven

Leave a Comment