Il business dei pasti di Torrington fornisce cibo ogni giorno

TORRINGTON — Sara Roberts gestisce una cucina fantasma chiamata Greens N Things, un ristorante virtuale che offre pasti che offre ai clienti fino a cinque giorni alla settimana.

“Sogno di aprire la mia attività da circa 10 anni”, ha detto la Roberts in un’intervista al Sawyer’s Restaurant & Bar in Center Street, dove affitta uno spazio cucina. “Ho giocato con le dinamiche e i dettagli, la mia missione e la mia visione per questo per un po’ di tempo.”

Greens N Things è un ristorante con tante “località” quanti sono gli abbonati a Torrington e nelle città circostanti.

Roberts offre piani pasto di tre e cinque giorni, ciascuno con menu a rotazione con una scelta di diversi pasti “Cold N Bold” o “Heat N Eat”. Per i clienti che preferiscono entrambi, c’è una preferenza “Mix N Match”.

Consegna ogni pasto dalla sua Honda Fit, che contiene un’unità di refrigerazione portatile.

“Abbiamo circa 25 clienti. Questa è la mia base di clienti. E poi ne ho due o tre che ordinano ogni settimana”, ha detto. ‘Ho più clienti ogni mese.’

Roberts è una mamma single che ha detto che stava cercando un’attività di ristorazione che le avrebbe concesso tempo e spazio per prendersi cura di suo figlio di 4 anni. Ha detto che ha preso in considerazione l’idea di aprire un ristorante di mattoni e malta o addirittura di gestire un camion di cibo, ma l’impegno di tempo e le proiezioni finanziarie non erano favorevoli.

Ha letto un articolo sui piani alimentari e ha appreso che non ce n’erano molti nel Connecticut e niente nell’area di Torrington. “Mi chiedevo, come posso farlo localmente? Ci deve essere un modo.’”

Nel 2021 ha visitato Box Bistro a Berlino e October Kitchen a Manchester e ha studiato i loro progetti. “Stavo guardando i loro siti Web e vedevo come li avevano costruiti e quanto erano grandi i loro menu”, ha detto.

A gennaio, ha iniziato a progettare i suoi pasti e ha stretto un accordo con il proprietario di Sawyer, Julian Sawyer. Ha aperto a maggio.

“Essere uno chef ed essere una mamma single è molto difficile, soprattutto se non hai molte persone a cui appoggiarsi per guardarlo”, ha detto.

Ha lavorato in ristoranti in diverse parti del paese e le ore sono impegnative, ha detto. Con Greens N Things, ha detto che può preparare tutti i suoi pasti quotidiani al mattino prima dell’apertura di Sawyer e consegnarli prima che suo figlio esca dall’asilo.

“Se ho un parto di notte, posso semplicemente portarlo con me”, ha detto.

Roberts ha preso in considerazione varie esigenze e preferenze dietetiche durante la progettazione dei suoi piani alimentari, ha affermato.

“Se ti piacciono o non ti piacciono i pomodori, o se non vuoi l’aglio o vai leggero sull’aglio, o senza sale, o se hai un’allergia, puoi semplicemente digitarlo” sul sito web, ha detto . Molti pasti sono progettati per essere senza glutine o vegetariani, ha detto.

“Durante l’estate, il mio pasto più popolare è stato il salmone al miso”, ha detto. “La mia insalata Caesar di pollo è un’altra buona, una bella svolta su un classico. Al posto dei crostini, ho le cipolle croccanti, e sono senza glutine, e aggiungo dei pomodori arrostiti. Hai ancora quel gusto classico dell’insalata Caesar di pollo.

I suoi clienti sono diversi, ha detto. “Ho molte donne che lavorano in un ufficio o lavorano da casa e sono costantemente al computer”, ha detto. “Ordineranno il piano del pasto per l’insalata e ne riceveranno tre o cinque. Quindi, donne o uomini che lavorano in ufficio. Ne ho un’altra che in realtà è una fornaia, una pasticcera, e ha un’attività in proprio a casa sua. Dice che sono come il suo piccolo chef personale”.

Ha detto che ottiene soddisfazione dalla creazione del suo menu. “Cambio il mio menu. Lo ruoto. Lo studio. Ci ho messo così tanta dedizione nella creazione del mio menu e ci ho pensato attentamente, al budget e persino agli ingredienti”, ha detto. “Uso l’aglio fresco? Uso l’aglio in polvere? Uso la pasta all’aglio?”

E lei adora mettere tutto insieme. “Provo così tanta gioia perché metto insieme qualcosa e prendo il mio cucchiaino da degustazione e lo assaggio”, ha detto. “E faccio un po’ di ballo, perché sono così sorpreso e impressionato dal suo sapore eccezionale.”

La Roberts si è detta felice di poter offrire questo servizio alla comunità in cui è cresciuta.

“Sai, siamo un tale miscuglio, un crogiolo di persone diverse da tutti i ceti sociali, e vuoi davvero far parte della comunità che aiuta a riunire tutto”, ha detto.

Per i vari piani pasto e come ordinare, visitare www.srllc860.com. Per ulteriori informazioni, chiamare 860-307-6371 o e-mail [email protected]

Leave a Comment