I ristoranti di Richmond aprono le porte per raccogliere fondi per la fame senza scopo di lucro

A partire da lunedì, dozzine di ristoranti di proprietà locale nella regione di Richmond apriranno le loro porte per la Restaurant Week per raccogliere fondi per Feed More, un membro di Feeding America e Meals on Wheels America.

L’organizzazione no profit raccoglie, prepara e distribuisce cibo in tutta la Virginia centrale attraverso 270 agenzie che includono chiese e dispense alimentari. Il cibo di Feed More va anche al Kids Cafe, Mobile Pantry e al programma Weekend BackPacks.

Il Community Engagement Manager Christy Dalton ha affermato che in questo momento circa una persona su nove nell’area di Richmond non ha un accesso costante a cibo a sufficienza.

“Questo è quasi l’11% della nostra popolazione e sono circa 165.000 individui. Quindi, stiamo cercando di aiutare quelle persone”, ha affermato Dalton, che ha aggiunto che ogni dollaro donato a Feed More aiuta a fornire quattro pasti alle persone bisognose, inclusi anziani e bambini.

Dal 2001, la Richmond Restaurant Week ha raccolto più di $ 900.000 per sostenere gli sforzi per alleviare la fame, fornendo più di 3 milioni di pasti con quei fondi.

La settimana che ha messo in evidenza i ristoranti locali è stata avviata dagli ex proprietari di Acacia Aline e Dale Reitzer, che hanno visto eventi simili tenersi in altre città e volevano portarlo a Richmond, secondo Dalton. Ma invece di portare le persone a mangiare fuori, volevano aggiungere un elemento di beneficenza al procedimento.

“È davvero un ottimo momento non solo per supportare un ristorante locale, [but] stai anche sostenendo un ente di beneficenza locale”, ha detto Dalton. “È davvero un modo divertente per uscire e gustare dell’ottimo cibo facendo anche del bene per la tua comunità.”

L'esterno di Feed More
Feed More collabora con 250 organizzazioni non profit in 34 località della Virginia per aiutare a ridurre la fame. (Foto d’archivio: Ian M. Stewart/VPM News)

Ha detto che è un buon momento per le persone di provare un ristorante che altrimenti potrebbe essere un po’ fuori dalla loro fascia di prezzo. Ogni ristorante partecipante offrirà un pasto di tre portate a un prezzo fisso di $ 35,22, con $ 5,22 destinati a Feed More.

L’elenco dei ristoranti – 40 in tutto – spazia dalla cucina raffinata di Alewife, Southbound o The Roosevelt ai menu del Boathouse, The Hard Shell Downtown, Lucky AF e Sam Miller’s. I pasti informali includono Tazza Kitchen, Tang & Biscuit e The Daily Kitchen & Bar a Carytown. Le specialità del sud possono essere trovate a Southern Kitchen.

Uno dei ristoranti che partecipano all’evento, che si svolgerà fino al 10 ottobre 30, è Rowland sulla West Main Street a Richmond. Il proprietario Bruce Rowland ha detto che partecipa all’evento da 17 anni, anche se all’inizio non ne aveva mai sentito parlare.

“[The building] una volta era di Stella, e quello di Stella l’ha fatto. Ed è così che l’abbiamo appreso”, ha detto Rowland. “Ci siamo fatti un sacco di affari. E abbiamo raccolto molti soldi per il banco alimentare”.

Parte del pasto di tre portate di Rowland include bisque di butternut arrosto e salmerino alpino, che secondo lui sa di un incrocio tra salmone e trota.

Rowland ha detto che anche se il suo ristorante non fa molti soldi durante la settimana del ristorante – perché i margini sono bassi – è per una buona causa.

“Avete anche persone nel vostro ristorante che normalmente non verrebbero”, ha detto.

Leave a Comment