I migliori formaggi vegani e come usarli, secondo uno chef

Questo articolo è apparso originariamente su Vegetarian Times

Ogni volta che viene fuori l’argomento del veganismo, la cosa più comune che sento è “Penso di potercela fare, ma al formaggio sarebbe davvero difficile rinunciare”. E in tutta onestà, la maggior parte dei formaggi vegani non sta replicando la stessa soddisfazione che il formaggio da latte può offrire così facilmente. Il formaggio da latte può essere molto complesso nel sapore e nella consistenza e la maggior parte delle aziende a base vegetale sta ancora inseguendo un “estrazione di formaggio” di bell’aspetto.

La maggior parte dei prodotti a base di formaggio vegano è fortemente a base di amidi per aiutare a replicare la consistenza elastica che tutti amiamo, ma è davvero pesante sullo stomaco. Una volta ho partecipato a una sfida per la pizza vegana che prevedeva una pizza da 24 pollici ricoperta da una certa marca popolare di formaggio vegano. Alla fine della sfida, il mio stomaco sembrava pieno di Play Doh. Da allora, sono stato molto critico sui tipi di marchi di formaggi vegani che acquisto. Trovo che tendo a gravitare verso le opzioni a base di noci, che trovo generalmente più facili da digerire.

Nella mia esperienza, il più delle volte, la mossa per ottenere i migliori risultati di formaggio vegano deriva dalla manipolazione del prodotto. Niente di complesso, solo piccole aggiunte e hack per rendere il piatto risultante molto migliore.

Le cinque migliori scelte di formaggio vegano e come usarle

Miyoko’s Creamery – Formaggio al latte di anacardi alle erbe e aglio doppia crema

Miyoko’s Creamery è sicuramente uno dei preferiti dai fan. Quando l’ho provato per la prima volta, ho capito subito che sarebbe andato bene come salsa Alfredo per le fettuccine. La maggior parte delle ricette vegane richiede il formaggio di anacardi per fare la salsa, ed è proprio quello che è questo formaggio. Ho fatto bollire mezzo chilo di pasta e ho diluito l’intera ruota con due tazze di acqua di pasta in una casseruola a fuoco medio. Mescolato nella pasta cotta e ha reso una cena davvero veloce e facile.

Misha’s Kind Foods – JOI Formaggio non caseario

Il formaggio di Misha è davvero liscio e facile da spalmare, perfetto da stendere su una tavola o in una ciotola e intingere patatine o pane. (Sì, potresti usarlo come un “tabellone per il burro”.) Questo formaggio vegano è a base di anacardi, mandorle e scalogno ed è disponibile in una manciata di opzioni di sapore. Quello che ho provato è stato il loro gusto JOI: jalapeno, origano e timo. Ho sparso il formaggio in una ciotola, premendo qualche zolla sulla superficie. Ho spruzzato una miscela di olio d’oliva, aglio tritato e una spremuta di limone sulla ciotola e poi ho cosparso di semi di zucca tritati e coriandolo fresco. Antipasto istantaneo ed elegante. Qualsiasi salsa a base di olio andrebbe perfettamente con questo; prova il chimichurri, la salsa macha, il chili crisp o la tapenade. Mescola e abbina i diversi gusti di Misha per creare la tua ciotola inconfondibile.

Alimenti Violife – Proprio come Feta Block

Violife è un marchio europeo che esiste dagli anni ’90, ma di recente è apparso in più negozi di alimentari degli Stati Uniti, compresi i supermercati che non sono solo Whole Foods e Sprouts. Ho avuto la maggior parte dei loro prodotti ma il formaggio feta è il mio preferito. È molto salato e piccante, qualcosa che funziona bene in insalata. Ho tagliato il blocco di feta a cubetti e lo ho marinato con olio d’oliva, aglio tritato e due foglie di alloro. Ho lasciato riposare a temperatura ambiente per un’ora prima di condire l’insalata. Costruisci un’insalata a spicchi usando lattuga iceberg, cipolle rosse e pomodori e poi cospargi il tutto con la miscela di feta e olio. t sopra gli spicchi con un filo d’olio dappertutto. Improvvisa sulla formula con la tua ricetta preferita di feta marinata e insalata di verdure combinate.

Miyoko’s Creamery – Mozzarella Pizza Vegana Liquida

Non so voi, ma non avevo mai sentito parlare di formaggio liquido in bottiglia prima che questo prodotto di Miyoko arrivasse sul mercato. Questa mozzarella vegana è stata creata per essere versata su una pizza prima della cottura in modo che si dori come farebbe il formaggio caseario. Ma per me, lo uso in modo leggermente diverso dal previsto. Questo prodotto ha un sapore salato e piccante – qualcosa mi ricorda quasi un formaggio erborinato – e ho capito che questa “salsa di formaggio” sarebbe stata perfetta in un’insalata di patate. Pensaci: l’insalata di patate presente si basa sulla maionese per la grassezza e l’aceto per un sapore acido, due cose già in questo formaggio vegano a base di anacardi coltivato. Segui la tua ricetta preferita, scambiandola con maionese e aceto e avrai un’insalata di patate cremosa e vegana pronta per l’uso.

Chao Creamery di Field Roast – Brandelli originali cremosi

Sebbene questa marca di formaggio vegano rientri nella categoria a base di amido, si guadagna un posto nella mia lista perché, di tutti i formaggi grattugiati confezionati che ho testato, questo è stato il primo. A volte abbiamo bisogno di un formaggio senza fronzoli che possiamo lanciare in una tortilla per una quesadilla o nel pane per un veloce formaggio grigliato. Questo formaggio è buono esattamente così com’è. Il miglior gusto di qualsiasi brandello che ho provato e non mi fa sentire gonfio. Anche io sono sempre stato un fan delle fette di Chao.

CORRELATI: Le migliori uova vegane per le tue ricette preferite per la colazione

Ottieni di più da ciò che ami da VT. Seguici su Instagram, Facebook e twittere iscriviti alle nostre newsletter via e-mail.

Per l’accesso esclusivo a tutte le nostre storie di fitness, attrezzatura, avventura e viaggi, oltre a sconti su viaggi, eventi e attrezzatura, iscriviti a Outside+ oggi stesso.

Leave a Comment