Guida vegana a Disneyland: tutte le magiche opzioni a base vegetale

Il posto più felice della terra non è troppo felice quando stai morendo di fame. In effetti, un vegano a Disneyland (o nelle vicine California Adventure e Downtown Disney) può trasformare Grumpy in preda ai morsi della fame mentre è circondato da altri che si abbandonano felicemente a prelibatezze a forma di Topolino. Per fortuna, Disneyland ha seguito le orme del cugino della Florida e ha ampliato le sue opzioni a base vegetale per includere deliziose prelibatezze oltre ai sottaceti giganti e alle fette di mela. La missione della Disney è realizzare i desideri dei suoi ospiti, inclusi i vegani, quindi allacciati, indossa un paio di orecchie da Topolino e goditi la giornata al massimo.

Nota: questa guida si rivolge specificamente a Disneyland. Avrai bisogno di un biglietto separato per la vicina California Adventure, anche se lì ci sono molti piatti vegani tutto l’anno e stagionali.

Opzioni vegane su Main Street

Se non sei un titolare di Magic Key, arriverai al parco in anticipo e sfreccerai lungo Main Street per metterti in fila per Space Mountain: questo è il trucco migliore per ottenere il valore del tuo biglietto. Gli ospiti del pass giornaliero semplicemente non hanno il lusso di perdere tempo. Tuttavia, se hai bisogno di qualcosa nello stomaco prima di attraversare più miglia attraverso le code, Main Street ha un affascinante Starbucks per farti andare avanti.

VegNews.VeganMainStreet.@vegandisneyfood@vegandisneyfood/Instagram

Ti interessa cenare con Topolino e Minnie? Prenota per la colazione del personaggio al Plaza Inn. Il pasto viene servito a buffet, ma puoi fargli sapere in anticipo (o informare educatamente il tuo cameriere) che sei vegano. La cucina è attrezzata per preparare versioni vegane dei famosi Topolino Waffle, nonché tofu strapazzato, patate per la colazione e frutta.

Per pranzo o cena, passa al Carnation Cafe per un hamburger di fagioli vegani, un’insalata di giardino o un brownie à la mode.

Opzioni vegane a Star Wars: Galaxy’s Edge

La terra più lontana e eccitata di Disneyland ospita anche una delle opzioni vegane più animate dell’intero parco a tema: il Ronto-less Garden Wrap. Gli onnivori hanno persino ritenuto che abbia un sapore migliore dell’animale a base di carne Ronto Wrap. Questa voce di menu cult è fatta con carne Impossible condita, kimchi slaw, salsa gochujang e cetriolo sottaceto croccante avvolto in una pita calda. Sospettiamo che ci possa essere anche una spruzzata di polvere di folletto lì, per renderlo così magico.

VegNews.VeganGalaxyEdge.@vegandisneyfood@vegandisneyfood/Instagram

Galaxy’s Edge è anche l’unico posto a Disneyland che serve alcolici, oltre al ristorante d’élite Blue Bayou. Alla Oga’s Cantina, puoi ottenere un latte blu o verde addizionato, entrambi sono vegani per impostazione predefinita. I minori di 21 anni possono gustare la versione analcolica di queste bevande zuccherate al latte di cocco. Per quanto riguarda gli spuntini, vai al Kettle di Kat Saka per popcorn dai colori vivaci da abbinare a quelle bevande al neon. I sapori possono ruotare, ma rimangono vegani fino ad oggi.

Opzioni vegane a Tomorrowland

Affamato dopo aver passato più di un’ora ad aspettare Space Mountain? Alien Pizza Planet (precedentemente Pizza Port come cenno a Toy Story) offre un’opzione vegana dedicata tramite la pasta alla bolognese Impossible.

VegNews.VeganTomorrowland.@vegandisneyfood@vegandisneyfood/Instagram

La carnosa pasta vegana viene mescolata con verdure di stagione e condita con formaggio vegano. Anche se non è nel menu, la cucina può preparare una pizza al formaggio di dimensioni personali, senza glutine e vegana, anche se onestamente ha il sapore di un ripensamento.

Opzioni vegane a Fantasyland e Toon Town

Dal punto di vista della metratura, queste terre sono più piccole, motivo per cui le affrontiamo insieme. Certo, puoi passare molto tempo in ciascuno, a seconda dei tempi di attesa (Peter Pan impiega davvero almeno mezz’ora, ma ne vale la pena).

Sia Fantasyland che Toon Town ospitano le attrazioni più adatte alle famiglie a Disneyland, tra cui le famose tazze da tè e il giro di Dumbo.

Vegnews.veganfantasyland.@marincountyvegan@marincountyvegan/Instagram

Carretti di snack pieni di pretzel di Topolino caldi e salati, popcorn e dolci surgelati accidentalmente vegani possono essere trovati in queste due terre, ma se stai cercando un pasto completo, vai a Fantasyland per la Red Rose Tavern.

Il concetto di servizio rapido offre colazione, pranzo e cena con menu programmati durante la giornata. Il menu della colazione include una ciotola per la raccolta di Little Town, essenzialmente una ciotola di cereali con quinoa, verdure e aioli a base vegetale. L’Enchanted Cauli-flower Sandwich è l’offerta a base vegetale per il pranzo e la cena. Sono inoltre disponibili bevande (bibite analcoliche e tè) servite in una moltitudine di tazze souvenir a tema.

Opzioni vegane a Frontierland

Dopo aver cavalcato “la corsa più selvaggia nella natura selvaggia” e aver urlato “Goat1” dopo essere precipitati lungo un canyon (è una cosa), soddisfa la tua fame al ristorante Rancho del Zocalo. Il ristorante ventilato è un po’ nascosto dal traffico degli ospiti del parco, il che lo rende una piacevole tregua all’ombra. Fai un respiro e assapora i tacos di cavolfiore con riso messicano e fagioli fritti vegani. Anche le patatine alla cannella e le patatine fritte al limone sono approvate dai vegani. Se stai solo cercando qualcosa per legarti, un sacchetto di patatine, un po’ di salsa e una ciotola di fagioli fritti è un’opzione eccellente e sostanziosa.

VegNews.VeganFrontierland.@mermaidnatravels@mermaidnatravels/Instagram

Chi è alla ricerca di un pasto più autenticamente di Frontierland può salire fino al Golden Horseshoe. La voce di menu a base vegetale qui è stata lanciata nell’estate del 2022 e presenta Impossible Chili Cheese Fries. Anche lo Stage Door Cafe, più informale e dal servizio rapido, trasporta queste patatine fritte.

Opzioni vegane ad Adventureland

Consiglio del professionista: ovunque tu scelga di cenare, fallo dopo aver cavalcato Splash Mountain. Ora completamente imbevuto (sì, ti bagnerai), potresti prendere un Impossible Cheeseburger e patatine fritte all’Hungry Bear Cafe, oppure potresti goderti un pasto più vegetale al Cafe Orleans. Il menu di ispirazione francese offre un hummus di fagioli bianchi vegano servito con crudites e pane carbonizzato come antipasto, oltre a una ratatouille vegana principale e una sorprendente crème brûlée a base vegetale (quest’ultima si trova anche nell’elegante Blue Bayou). Potresti non vedere questo dolce nel menu, ma chiedi e riceverai.

VegNews.VeganAdventureland.@disneylandvegan@vegandisneyland/Instagram

Voglia di più verdure o un boccone facile e veloce? Bengal Barbecue offre uno spiedino di verdure arrosto (nota: condivide una griglia con le opzioni di carne) e un Hummus Trio servito con verdure crude.

Per un pasto più lento e da prendere il tuo tempo, trova posto al River Belle Terrace. Al mattino, il menu offre un toast di avocado a base vegetale. Le opzioni per il pranzo e la cena vanno da Corn on the Cob Succotash, tofu barbecue con verdure arrostite e un calzolaio di frutta di stagione con gelato non caseario.

VegNews.VeganAdventureland.@happiestveganonearth@happiestveganonearth/Instagram

Per concludere la giornata con il botto, prenota con largo anticipo per l’ambito posto al Blue Bayou, il raffinato ristorante all’interno della giostra dei Pirati dei Caraibi. Ti siederai a un menu vegano di tre portate completo di antipasto di Escabeche con cuori di palma, pasta principale al pesto di fave e pistacchi e una deliziosa crème brûlée vegana servita con frutti di bosco macerati per dessert. Come il tuo biglietto per il parco, questo pasto ha un prezzo considerevole, ma l’esperienza vale almeno una volta.

Opzioni vegane nei carrelli degli snack

Disneyland ospita una miriade di carrelli di snack posizionati strategicamente in tutto il parco, ognuno specializzato in un desiderio specifico. Ci sono carrelli di popcorn (sì, il popcorn è vegan), carrelli di delizie congelate, carrelli di pretzel e carrelli di prodotti. Queste opzioni a portata di mano sono l’ideale per l’ospite Disney Power: qualcuno con un’energia illimitata, una schiena forte e scarpe da passeggio solide che intende trascorrere ogni secondo della propria giornata a vedere tutto ciò che Disneyland ha da offrire in termini di attrazioni. Alimenta il tuo entusiasmo con un pretzel salato a forma di Topolino, rinfrescati con una banana congelata ricoperta di cioccolato o una barretta Frozen Strawberry Lemonade e nutriti con un sottaceto gigante o frutta fresca da un banco di prodotti.

VegNews.VeganDisneylandSnacks.@chowdownvegan@chowdownvegan/Instagram

Infine, un vero viaggio Disney non è completo senza una tazza di Dole Whip al Tiki Juice Bar. La leggendaria delizia congelata è magicamente vegana e completamente svenuta. Ordina il tuo disadorno o vai all-in con un rinfrescante Dole Whip Float (Dole Whip servito con succo di ananas). Potresti notare altri sapori fruttati di Dole Whip come anguria, mango, lampone, arancia o ciliegia. Tutti questi sapori fruttati sono anche vegani.

Tieniti stretto alla fascia con le orecchie di Topolino! Sarà una giornata vegana gloriosamente deliziosa e magica a Disneyland.

Per altre guide vegane, leggi:

Leave a Comment