Gli spaghetti al pancake sono l’ultima ricetta virale per la colazione di TikTok (ed è davvero dannatamente geniale)

Per prima cosa, c’era il caffè dalgona. Poi, c’era un toast alla crema pasticcera. Ora, l’ultimo contributo di TikTok al tavolo della colazione, e forse il più sbavante fino ad oggi: gli spaghetti al pancake. Sembra qualcosa che Buddy l’Elfo avrebbe immaginato, ma non è coinvolta alcuna cartella corrente. Gli spaghetti al pancake sono in realtà sottili strisce di pastella per frittelle cotte, servite in una ciotola con sciroppo, zucchero a velo e qualsiasi altro condimento che desideri. È piuttosto ingegnoso, oltre che a prova di bambino e facile da preparare. Ecco tutto ciò che devi sapere sulla tendenza, oltre a una semplice guida per realizzarla in casa.

La colazione sorprendente Jennifer Aniston giura di sentirsi sazi fino a pranzo

Cosa sono gli spaghetti al pancake?

Gli spaghetti al pancake non sono troppo diversi dai normali pancake. La pastella e i condimenti sono gli stessi; è semplicemente convogliato in strisce lunghe e sottili invece di essere versato in tondi. Questo processo non solo riduce notevolmente i tempi di cottura, ma rende anche i pancakes irresistibilmente croccanti invece che morbidi e soffici. Potrebbe avere un sapore simile all’OG, ma i tuoi bambini saranno entusiasti della visuale rinfrescante.

Da non confondere con i pancake ai cereali, gli spaghetti ai pancake sono stati pubblicati per la prima volta dall’utente di TikTok @brianaarchuleta. Suo marito, Steven Archuleta, l’ha inventata per capriccio una mattina mentre preparava la colazione per i loro figli. Dopo aver spostato un pacchetto di spaghetti in cucina, la rivelazione è arrivata a lui, ed è nato un trend virale per la colazione. (Si riferisce anche al piatto come “torte squiggle”, se preferisci dirlo agli spaghetti con pancake.)

Come fare gli spaghetti al pancake?

Sia che tu usi una ricetta da zero o un mix di pancake in scatola, il processo è lo stesso. Archuleta usa il mix in scatola ma suggerisce di renderlo un po’ più runner di quanto dicono le istruzioni per un facile piping; meno grumi, meglio è. Inoltre, non capovolge i fili del pancake, dal momento che sono così sottili che la parte superiore cuoce in un lampo mentre la parte inferiore frigge fino a diventare una croccantezza dorata. (Questo non solo rende la ricetta minimamente pignola, ma mantiene anche flessibile la frittella di spaghetti: se la frissi su entrambi i lati, sarebbe fragile e rigida.) Potrebbero essere necessari alcuni tentativi per ottenere la frittella di spaghetti giusta senza bruciare it. , ma i risultati ne varranno la pena.

Per quanto riguarda i condimenti, le possibilità sono infinite. Qualsiasi cosa tu metta sui normali pancake è un gioco leale. Si può scegliere il salato con formaggio, uova strapazzate e pancetta sbriciolata, oppure il dolce con gocce di cioccolato, frutta e panna montata. Archuleta ama la composta di mirtilli, che è anche la sua preferita per le crepes.

Abbiamo riassunto il suo pratico tutorial di seguito in modo che tu possa iniziare a cucinare, ma sentiti libero di guardarlo nella sua interezza sopra. Continua a leggere per imparare a preparare gli spaghetti pancake:

ingredienti

Passo 1: Scaldare e ungere una grande padella antiaderente o una piastra con burro o spray da cucina. (Una piastra è l’ideale, poiché consente fili più lunghi, ma entrambi i gadget funzionano.) Mentre si scalda, trasferisci la pastella preparata per frittelle in un grande sacchetto di plastica richiudibile, spremi una bottiglia o una sac à poche. Sposta tutta la pastella su un lato del sacchetto e taglia un piccolo punto dall’angolo vuoto del sacchetto. Non tagliare troppo: le strisce di pastella dovrebbero essere molto sottili.

Passo 2: Una volta che la piastra è calda, versaci sopra dei fili di pastella lunghi, sottili e simili a linguine. Puoi renderle singole strisce o tenerle collegate a ciascuna estremità. Quando vedete delle bollicine sopra, prendete gli spaghetti alla frittella con le pinze e metteteli in una ciotola, avendo cura di stratificarli e girarli per dare l’effetto di veri spaghetti.

Passaggio 3: Completa con zucchero a velo, sciroppo e tutti i condimenti che il tuo cuore amante dei pancake desidera. Stiamo parlando di frutta, salsiccia sbriciolata per la colazione, zucchero alla cannella, pezzi di pancetta, formaggio cheddar grattugiato e altro ancora.

31 Ricette Waffle Maker per aggiornare il tuo gioco del brunch

Taryn Pire è l’editore alimentare associato di PureWow. Ex barista e barista, scrive di tutte le cose deliziose dal 2016, sviluppando ricette, recensindo ristoranti e indagando sulle tendenze alimentari a Food52, New Jersey Family Magazine e Taste Talks. Quando non sta testando l’ultima ricetta virale di TikTok, sta mangiando popcorn per cena e ne pubblica un post su Instagram @cookingwithpire.

Leave a Comment