Giornata mondiale del vegano: prova questa ricetta per la torta al tè

La Giornata Mondiale del Vegan incoraggia i prodotti cruelty free, uno stile di vita sano e un domani migliore. Quindi, uno stile di vita a base vegetale sta guadagnando popolarità ogni anno man mano che le persone comprendono il valore del nostro ecosistema e passano a questo stile di vita.

“Uno stile di vita vegano è una filosofia e uno stile di vita che cerca di vietare l’uso di animali per il cibo o altri prodotti accettando tutte le altre opzioni dietetiche non animali”, afferma. Jasmine Bharucha, fondatrice di Katharos Foods. “Si dice che una dieta vegana sia utile nella prevenzione di alcune malattie come malattie cardiache, tumori, diabete di tipo 2, artrite e malattie polmonari e renali. È ricca di fibre e povera di colesterolo perché è principalmente di origine vegetale. Cos’altro potremmo volere da una dieta sana? In questa Giornata mondiale del vegano, prova qualcosa di speciale prendendoti cura della tua salute. Abbiamo curato una ricetta speciale per la torta al tè con l’Institute of Hotel Management (IHM) di Mumbai durante una gara di cucina vegana”.

Abbiamo chiesto a Bharucha di condividere con noi alcune ricette vegane. Ecco le torte al tè che puoi fare a casa.

ingredienti

Raffinato Quattro – 220 g

Zucchero a velo – 200 g

Bicarbonato di sodio – 1 cucchiaino

Sale – 1 ½ cucchiaino

Latte di soia – 400 ml

Essenza di vaniglia – 1 cucchiaino

Olio – 80 ml

Aceto bianco – 1 cucchiaio

Formaggio al pepe nero – 100 g

Farina di mais – 20 g

Zucchero di grano – 50 g

Topping ricco – 50 g

Sciroppo Di Fragole – 100 g

Noci – 40 g

Zafferano – Un pizzico

Agar-Agar – 2 g

Olio refrigerato – Per il caviale

Jagger – 100 g

Lecitina di soia – 2 g

Fumo liquido – 1 ¼ cucchiaino

Limone – 2 nn.

Pepe Nero Tritato – 5 g

Metodo:-

Per la torta

  • Setacciare la farina in una ciotola. Aggiungere lo zucchero, il bicarbonato di sodio e il sale e mescolare.
  • Aggiungere il latte di soia, la vaniglia, l’olio e l’aceto e sbattere velocemente fino a quando non saranno ben amalgamati.
  • Dividere la pastella in 2 parti.
  • Prendi un’altra ciotola e aggiungi lo zucchero a velo, il pepe nero tritato e il latte di soia alla crema di formaggio Katharos Black Pepper.
  • Aggiungere la crema di formaggio dolce preparata in una parte della pastella.
  • Ungete di olio uno stampo da plumcake, mettete della carta da forno e versate la pastella parte per parte.
  • Usa uno spiedino e agita la pastella per creare un effetto marmorizzato.
  • Cuocere per 25 minuti a 180 gradi Celsius.

Condimento Ricco

  • Usa una frusta elettrica per creare picchi rigidi.
  • Mettilo nella tasca da pasticcere con un St. Ugello d’onore.

caviale di fragole

  • Scaldare lo sciroppo di fragole in una padella, regolare la consistenza e aggiungere l’agar.
  • Usa la siringa per versare le goccioline di sciroppo nell’olio freddo.
  • Accantonare.
  • Togliere il caviale dall’olio e sciacquarlo una volta. Tieni da parte.

nocciole candite

  • In una padella scaldate le noci, lo zucchero semolato e l’olio.
  • Scaldare finché la miscela di zucchero non inizia a sciogliersi e le noci sono ricoperte.
  • Trasferire su un foglio di carta da forno e separare le noci.

Crema Vegana

  • Preparare l’impasto di maizena e acqua.
  • Scaldare il latte di soia in una padella e mescolare lo zucchero fino a quando non si sarà sciolto.
  • Aggiungere l’impasto di farina di mais continuando a mescolare il composto di latte.
  • Cuocere fino a quando la salsa non si addensa.

salsa di jaggery affumicata

  • In parte, scaldare il jaggery e il latte di soia fino a creare un composto omogeneo. Regola la consistenza.
  • Aggiungere l’azoto liquido diluito e mescolare. Tieni da parte.

Spuma di zafferano

  • Infondere lo zafferano nel latte di soia e scaldarlo in padella.
  • Aggiungere la lecitina di soia e frullare energicamente per creare la schiuma.

placcatura

  • Taglia un cerchio al centro della torta.
  • Completare il processo con crema pasticcera vegana.
  • Glassare la torta con la copertura Rich dai lati e dalla parte superiore.
  • Versare la salsa jaggery affumicata sopra la torta glassata e lasciarla sgocciolare dai lati.
  • Adagiate il caviale di fragole sulla torta glassata.
  • Decorate i lati della torta con le noci candite.
  • Completare con la spuma di zafferano sopra il caviale.

Aditi Mammen Gupta, co-fondatore di Origin Nutrition, ha dichiarato: “Personalmente ritengo che una dieta vegana sia diventata più facilmente accessibile con i migliori ingredienti vegani disponibili sul mercato ora poiché sempre più marchi li stanno rendendo disponibili ai consumatori consapevoli. Uno studio mostra che il 65% della popolazione mondiale ha una ridotta capacità di digerire il lattosio.Le proteine ​​dei piselli sono totalmente anallergiche.Ho anche studiato che oltre a un allenamento appropriato, le proteine ​​dei piselli e le proteine ​​del siero di latte hanno lo stesso effetto sullo spessore e sulla forza muscolare. Quindi mi assicuro di aggiungere proteine ​​vegetali alternative nella mia dieta personale per garantire un consumo pulito. Amo cucinare a casa e sono un vero buongustaio. Anche se mi assicuro di esercitarmi regolarmente e di mantenere una routine di consumo pulita. Anche quando si tratta di alimentazione, per uno stile di vita sano per tutti o per gli amanti dell’allenamento come me, mi affido a proteine ​​vegane al 100% vegetali”.

La ricetta del Pancake Salato ai Piselli di Origin Nutrition

Pancake salato ai piselli

Serve 20 mini pancake

(tempo di preparazione 20 minuti)

Calorie – 32 kcal per porzione

ingredienti

1/2 tazza di piselli bolliti
1/2 tazza di farina di riso
1/4 tazza di besan
2 misurini Origin Nutrition Proteine ​​vegane (non aromatizzate)
1/4-1/2 tazza d’acqua
1 cucchiaino di peperoncini verdi tritati finemente
1/4 tazza di carota grattugiata
1/4 tazza di pomodori tritati
sale qb
Olio per leasing

Metodo
Frullare i piselli in una pasta in un mixer. Mettere la pasta in una ciotola e aggiungere la farina di riso, il besan e le Proteine ​​Vegane Origin Nutrition. Sbattere anche nell’acqua fino a ottenere una pastella della consistenza di una frittella. Unite poi i peperoncini, le carote, i pomodori e il sale.
Ungere una teglia e spalmarla con 1/2 cucchiaino di olio. Versare un mestolo pieno di pastella nella padella e stendere leggermente. Una volta cotta, giratela dall’altro lato e fate cuocere. Ripeti con la pastella rimanente per fare altri mini pancake. Si serve caldo con chutney di pudine.

Leave a Comment