Fuori dal menu: la verità sgradevole è che le ricette “segrete” non hanno copyright

È una storia che si ripete più e più volte nel mondo della ristorazione. Lo chef affina la ricetta che poi diventa la specialità di un ristorante, poi passa a un nuovo lavoro e porta con sé quella ricetta, inserendola nel menu del nuovo datore di lavoro.

Oppure la trama potrebbe variare: un dipendente apprende la ricetta di un ristorante “segreta”, quindi se ne va per accettare un impiego in un altro ristorante dove usa quel segreto di cucina.

In ogni caso, il risultato è lo stesso: un piatto una volta unico per un singolo locale finisce nei menu altrove, frustrando l’ideatore del piatto e arricchendo gli altri.

Come possono, allora, chef e ristoranti salvaguardare legalmente le proprie ispirazioni culinarie? Non senza grandi difficoltà, si scopre.

A differenza di una canzone, una storia o un’immagine, le creazioni di cibo non possono essere facilmente protette dal diritto d’autore. Secondo l’attuale legge sul copyright, l’esatta formulazione di una ricetta può essere protetta, ma il processo e le permutazioni degli ingredienti in quella ricetta rimangono sostanzialmente “open source” e possono essere liberamente presi in prestito.

Per poter beneficiare di un brevetto, per legge un prodotto o processo deve essere “unico” e “non ovvio”. Tali criteri rappresentano standard scoraggianti quando si tratta di qualcosa di onnipresente come il cibo e la cucina. Friggere un biscotto o una barretta di cioccolato, ad esempio, è un concetto così “unico” e “non ovvio” che potrebbe essere brevettato? Dati i costi e i tempi necessari per ottenere la protezione del brevetto, probabilmente non è possibile farlo, anche se si potrebbe dimostrare di essere stato l’ideatore di quella che in realtà è stata un’innovazione di menu mai vista prima.

Periodicamente, ci sono state proposte per estendere la protezione del copyright a ricette, combinazioni di sapori e presentazioni di cibi, ma le complicazioni legate a ciò sembrano quasi insormontabili.

Quanto dovrebbe essere distintiva una ricetta per poter beneficiare del diritto d’autore? Che dire delle ricette base che stanno alla base della cucina professionale; chi li possiederebbe? Se uno chef creasse una ricetta sul posto di lavoro, chi potrebbe rivendicare i diritti su quella formulazione? I ristoranti dovrebbero pagare una tassa di licenza per offrire un piatto particolare la cui ricetta era soggetta a copyright?

Tutte queste domande e altre ancora complicherebbero rapidamente qualsiasi schema che rafforzasse le tutele legali per la creatività alimentare.

Per quanto possa essere fastidioso vedersi “rubare” la propria ricetta o idea di cibo e presentarsi altrove, i problemi con l’estensione dei diritti d’autore alla cucina professionale potrebbero benissimo essere una cura che si rivela peggiore della malattia.

Contorni:

Sonic Drive-In le località sono attualmente dotate di due prelibatezze a tempo limitato. I morsi di pasta per biscotti fritti sono fatti con pasta per biscotti con gocce di cioccolato. Fritti, vengono serviti con un contorno di soft-service per l’immersione.

I broccoli Cheddar Tots a grandezza naturale uniscono broccoli e formaggio all’interno di un rivestimento croccante e fritto. Entrambi gli articoli saranno disponibili durante il weekend del Ringraziamento.

Springfield ha una sede Sonic Drive-In su Boston Road di fronte a Five Mile Pond.

Casa di Monaco, Chicopee

Il ristorante Munich Haus si trova al 13 Center St. nel centro di Chicopee. (Don Treeger / Il repubblicano)

Il Casa di Monaco Il ristorante tedesco di Chicopee terrà una serie di celebrazioni dell’Oktoberfest alla fine di questo mese. Ciascuno sarà caratterizzato da un buffet a volontà di piatti preferiti dell’Europa centrale come pollo in crosta di pretzel, sauerbraten, varie cotolette, salsicce e altro ancora.

I lati includeranno i collegamenti di spätzle, crauti, cavolo rosso e insalata di cetrioli. Il pasto sarà completato con il caratteristico tavolo da dessert in stile viennese del ristorante.

La musica dal vivo farà parte del divertimento di ogni serata. Le date delle celebrazioni sono ottobre 21, 22, 28 e 29, con apertura delle porte ogni sera alle 18:00

I biglietti costano $ 35 (tasse e mancia non incluse) e possono essere ordinati online su munichhaus.com. Il ristorante risponde al 413-594-8788.

Birrificio Iron Duke

Maniglie dei rubinetti presso Iron Duke Brewing a Ludlow. (Don Treeger / Il repubblicano)

Il Iron Duke Brewing Co., di Ludlow, ospiterà il suo Harvest Fest 2022 sabato da mezzogiorno alle 20:00 presso l’Elks Lodge 2448 in Chapin Street a Ludlow.

Food truck, musica dal vivo e birra di Iron Duke saranno presenti in questo evento con pioggia o sole.

I biglietti anticipati costano $ 5 online su irondukebrewing.com; il giorno dell’evento l’ingresso sarà di $ 10. Una parte dei proventi dell’Harvest Fest sarà condivisa con la Juvenile Diabetes Research Foundation.

Iron Duke Brewing Company risponde al 413-624-6258.

Nei fine settimana di ottobre la storica Deerfield a Deerfield presenta una serie di dimostrazioni di cucina a focolare aperto. Lo staff interpretativo del museo preparerà una varietà di torte con ingredienti di stagione utilizzando procedure di cottura, pentole e utensili del 18° secolo. Le dimostrazioni sono previste l’8, 9, 10, 15, 22 e 29 ottobre dalle 9:30 alle 16 presso il Centro Visitatori Hall Tavern.

Il costo per la partecipazione è coperto dall’ammissione generale Storica Deerfield.

Maggiori informazioni sono disponibili su historic-deerfield.org; il loro numero di telefono è 413-775-7214.

Texas Roadhouse recentemente si sono uniti a quegli altri marchi di ristoranti che hanno offerto “merchandising” online. La catena della sede centrale di Louisville ha promosso una candela profumata al burro di cannella e miele in edizione limitata nel suo negozio online, shoptxrh.myshopify.com. La candela, che viene descritta come dotata di una fragranza “deliziosa e burrosa”, si unisce ad altri prodotti a marchio Roadhouse che includono croccante di arachidi, magliette, calzini “cestino del pane” e portachiavi apribottiglie.

Texas Roadhouse ha già in atto un’operazione di e-commerce. Il suo Texas Roadhouse Butcher Shop offre la consegna a domicilio dei tagli di bistecca che serve nei suoi ristoranti.

Ristorante Avellino, Sturbridge

Il ristorante Avellino si trova nell’edificio Whistling Swan al 502 di Main St. a Sturbridge. (Don Treeger / Il repubblicano)

Ad ottobre Il 19 al ristorante Avellino di Sturbridge, l’executive chef di Table 3 Enrico Giovanello presenterà una serata Cooking with Rico. Il tema di ottobre saranno le lasagne. Giovannello mostrerà le sue ricette preferite e condividerà ciò che prepara con i partecipanti. Gli ospiti hanno anche la possibilità di partecipare a degustazioni di vini durante il programma, che avrà inizio alle 18:30

Chiama Avellino al 508-347-2321 per maggiori dettagli o per effettuare prenotazioni.

A partire da questo mese torna la colazione all’Hanna Divine’s Restaurant & Bar di Ware, con il servizio del cibo mattutino che inizia alle 9:00 e prosegue fino alle 14:00

A settembre il ristorante ha introdotto un nuovo menu autunnale. di Hanna Devine attualmente serve scelte di antipasti come pane di pollo ripieno di bufala e perogie saltate in padella. Le selezioni di antipasti includono eglefino al forno con copertura di briciole imburrate, fettuccine e polpette e pollo cordon bleu.

Il menu offre un Quabbin Combo di punte di bistecca e pollo alla griglia, nonché braciole di maiale polacche, quest’ultime tagliate sottili, al forno con cipolle caramellate e servite su purè di patate.

Le risposte di Hanna Devine al 413-277-0707.

Mohegan Sun

Slot machine al casinò Mohegan Sun di Uncasville, Connecticut. (Don Treeger | Il repubblicano)Colpo del personale

Di sabato, Mohegan Sun a Uncasville, nel Connecticut, ospiterà il BrewFest 2022, un evento che Mohegan Sun promette come uno dei “festival della birra autunnali più grandi ed emozionanti di tutto il New England”.

BrewFest 2022 presenterà più di 100 birre diverse, tra cui birra artigianale, microbirrifici, import e domestici. Anche l’intrattenimento dal vivo, le specialità gastronomiche dei ristoranti locali e un torneo di cornhole a squadre sono caratteristiche del BrewFest.

Prima del BrewFest è previsto un “Seltzer Social” per venerdì dalle 20:00 alle 22:00. Il social è un evento in cui i partecipanti possono assaggiare una serie di seltz “duri”.

BrewFest 2022 si svolge dalle 15:00 alle 18:00 presso l’Earth Expo and Convention Center a Mohegan Sun. I biglietti costano $ 55, con un pacchetto di biglietti combinato sia per il Seltzer Social che per il BrewFest al prezzo di $ 75. Sono inoltre disponibili biglietti “autista designato” e pacchetti soggiorno in hotel.

Maggiori dettagli e link per l’acquisto dei biglietti sono disponibili su mohegansun.com/sun-brewfest.html.

Il numero di informazioni generali di Mohegan Sun è 888-226-7711.

panera

S. Panera Bread, catena di panifici e caffetterie con sede a Louis, sta liberalizzando le opzioni di ricompensa disponibili per i membri del suo programma fedeltà MyPanera.Pane Panera

Ad oggi, S. Panera Bread, catena di panifici e caffetterie con sede a Louis, sta liberalizzando le opzioni di ricompensa disponibili per i membri del suo programma fedeltà MyPanera.

Invece di premi preselezionati, i membri di MyPanera d’ora in poi avranno più opzioni di questo tipo in base alle loro preferenze personali.

MyPanera è uno dei più grandi programmi fedeltà del settore, con quasi 48 milioni di membri. I clienti possono iscriversi a MyPanera scaricando l’app Panera Bread o visitando PaneraBread.com.

Hugh Robert è un membro della facoltà del programma di ospitalità e arti culinarie dell’Holyoke Community College e ha più di 45 anni di esperienza nel settore della ristorazione e dell’istruzione. Robert è raggiungibile online all’indirizzo [email protected].

Leave a Comment