Fettuccine Alfredo (migliore ricetta) – Insanely Good

Spostati, Olive Garden! Questo fatto in casa Fettuccine Alfredo è più ricco, cremoso e delizioso!

Niente batte la deliziosa combinazione di pasta al dente e salsa bianca deliziosa e burrosa.

Vuoi salvare questa ricetta? Inserisci la tua email qui sotto e ti invieremo la ricetta direttamente nella tua casella di posta!

Avviso: JavaScript è richiesto per questo contenuto.

Questo è esattamente ciò che otterrai quando proverai questa ricetta.

Fettuccine Alfredo

E se pensi che questo piatto classico richieda una certa esperienza in cucina, ripensaci.

Fettuccine Alfredo richiede solo ingredienti base e pochi semplici passaggi.

Attenzione, però. Crea pericolosamente dipendenza e non è affatto salutare.

Non preoccuparti nemmeno di cercare quante calorie ci sono Fettuccine Alfredo!

Tutto ciò che conta è che ne valga la pena. Andiamo a questo.

Fettuccine cremose Alfredo

Le Fettuccine Alfredo furono inventate da Alfredo di Lelio, titolare di un ristorante romano chiamato Via Della Scrofa, nel 1914.

Il suo obiettivo era quello di preparare cibo di conforto per sua moglie, che stava attraversando un momento difficile con la sua gravidanza.

Missione compiuta.

La ricetta originale delle Fettuccine Alfredo prevedeva una semplice combinazione di aglio, burro e parmigiano.

Il formaggio funge da emulsionante per addensare la salsa.

Nel tempo, la ricetta si è evoluta, aggiungendo all’impasto della panna densa per rendere la salsa ancora più cremosa.

Vuoi salvare questa ricetta? Inserisci la tua email qui sotto e ti invieremo la ricetta direttamente nella tua casella di posta!

Avviso: JavaScript è richiesto per questo contenuto.

Fettuccine cremose Alfredo

Fettuccine Alfredo e Carbonara: qual è la differenza?

Sebbene abbiano un aspetto e un sapore simili, ci sono alcune differenze tra le Fettuccine Alfredo e la carbonara.

Innanzitutto, la classica carbonara utilizza gli spaghetti, mentre le Fettuccine Alfredo utilizzano le Fettuccine. Nessuna sorpresa lì.

Un’altra differenza fondamentale è come si ottiene la salsa.

La carbonara utilizza una combinazione di olio, tuorli d’uovo e parmigiano per creare la sua salsa.

Nel frattempo Alfredo usa burro e panna. Per questo la salsa Alfredo è più densa, più burrosa e più vellutata della carbonara.

Infine, la carbonara presenta tipicamente pezzetti di guanciale o pancetta per un contrasto croccante e salato con la salsa liscia e cremosa.

Le fettuccine Alfredo si servono così come sono solo con la pasta e il sugo.

Fettuccine Alfredo Ingredienti

ingredienti

fettuccine – Non sono le Fettuccine Alfredo senza le Fettuccine!

Burro e panna – Insieme, formano la base della salsa.

sale e pepe – Assaggiare.

Sale all’aglio – Le tradizionali Fettuccine Alfredo richiedono aglio fresco tritato, ma per risparmiare tempo ed energia, useremo invece il sale all’aglio.

Romano e Parmigiano grattugiati – Oltre al sapore, anche i formaggi sono fondamentali per addensare la salsa.

Come Fare le Fettuccine Alfredo

È così facile che ti chiederai perché non l’hai provato prima!

1. Cuocere la pasta.

Portare a ebollizione una pentola capiente di acqua salata e cuocere le fettuccine per 8-10 minuti, o fino al dente.

Scolare l’acqua, ma lasciarne un po’ nel caso sia necessario diluire la salsa. Metti da parte la cartella.

2. Cuocere la salsa Alfredo.

Unire il burro e la panna in una casseruola a fuoco medio. Mescolare finché il burro non si scioglie.

Alzate la fiamma a fuoco medio e fate restringere la salsa per circa 5 minuti. Condire con sale, pepe e sale all’aglio.

3. Aggiungere i formaggi.

Unire il formaggio romano e il parmigiano fino a quando non si saranno sciolti. I formaggi dovrebbero aiutare ad addensare la salsa.

Continuate la cottura fino a quando la salsa non sarà densa.

Mescolare continuamente la salsa, raschiando i lati e il fondo della padella, per evitare che si bruci o si rapprenda.

Aggiungi altro formaggio se vuoi addensare la salsa, o più panna o acqua per diluirla.

Condite le fettuccine, ricoprendo uniformemente le tagliatelle con la salsa.

4. Servi e buon appetito!

Guarnire con altro formaggio, se lo si desidera. Anche i pezzi di pancetta e il prezzemolo fresco sono ottime aggiunte.

Fettuccine Alfredo servite su una ciotola

Suggerimenti per le Fettuccine Perfette Alfredo

  • Cuocete la pasta al dente. Mi piace cuocerlo un minuto in meno rispetto alle istruzioni sulla confezione, quindi è bello e sodo.
  • Aggiungere l’aglio fresco alla salsa per un Alfredo più aglio-avanti. Tritare un po’ d’aglio (lascia che sia il tuo cuore a dettare la quantità) e rosolarlo con il burro, quindi aggiungere la panna.
  • Usa i formaggi per regolare la densità della salsa. Aggiungine dell’altro se vuoi addensare la salsa.
  • È meglio ringraziare tu stesso il formaggio. Si scioglieranno molto meglio del formaggio pre-tritato.
  • Mescolate continuamente la salsa per evitare che si attacchi e si rapprenda sul fondo.
  • Se la salsa è troppo densa, diluire con altra panna. Puoi anche usare parte della cartella dell’acqua per regolare lo spessore della salsa.
  • Guarnire le Fettuccine Alfredo con altro formaggio. Oltre al parmigiano e alla romana, puoi aggiungere anche la mozzarella per la pasta appiccicosa.
  • Questo piatto è ricco di calorie! Per fare una versione più leggera, sostituisci la panna con metà e metà, yogurt greco o latte.

Come conservare le fettuccine Alfredo

Immagazzinare

Se puoi, conserva la salsa e la cartella separatamente. Conservare la salsa in un barattolo o contenitore ermetico e conservare in frigorifero per un massimo di 2 settimane.

Dubito che durerà così a lungo, però!

Se hai già unito la salsa e la pasta, conserva gli avanzi in una ciotola coperta o in un contenitore ermetico. Refrigerare per un massimo di 5 giorni.

Per riscaldare

Quando si riscalda la salsa Alfredo, la chiave è andare piano e lentamente. Ciò eviterà che il burro e la panna si separino.

Scaldare la salsa in una casseruola pesante a fuoco basso fino a quando non sarà ben calda, mescolando continuamente per evitare che il fondo si bruci.

Nel caso in cui la salsa si separasse, aggiungete un po’ di panna per farla amalgamare.

Congelare

Sconsiglio di congelare le Fettuccine Alfredo, ma in caso sia necessario, vi consiglio di conservare la salsa a parte.

Trasferire la salsa in un contenitore per congelatore e congelare. Scongelarlo a fuoco basso e mescolarlo continuamente fino a quando non sarà ben caldo.

Fettuccine Alfredo dense e cremose

Cosa Servire con le Fettuccine Alfredo

Le Fettuccine Alfredo sono innegabilmente ricche e decadenti, quindi è bello condirle o abbinarle a un contorno per un pasto ben equilibrato.

  • Per me, non puoi sbagliare con impanati e fritti filetti di pollo. È un ottimo modo per aggiungere proteine ​​al piatto. Inoltre, l’alfredo può fungere anche da salsa per il pollo.
  • Nessuna cartella è completa senza un lato di pane all’aglio! Spalmare le fette di baguette con il burro, guarnire con aglio tritato e tostare.
  • Pancetta, Guanciale o Prosciutto – in pratica qualsiasi carne croccante, croccante e salata. Tagliateli a pezzetti e cospargeteli sopra. Questo è un modo perfetto per aggiungere sale al piatto.
  • Se trovi che la salsa è troppo ricca, attenuala cimette di broccoli.

Dai un’occhiata per altri fantastici abbinamenti di Fettuccine Alfredo!

Cartella Altre ricette che amerai

Spaghetti Di Pollo Rotel

Lasagne alla panna acida

Cracker Barrel Mac e formaggio

TikTok Feta Pasta

Penne di pollo ai tre formaggi di Applebee

Fettuccine Alfredo

Leave a Comment