Come utilizzare l’app EmptyMyFridge per pianificare pasti sani e ridurre gli sprechi alimentari

Hai mai comprato alcuni generi alimentari con l’intenzione di usarli, solo per farli sedere nel tuo frigorifero fino a quando non vanno a male? Se è così, non sei solo. Lo spreco alimentare è un problema enorme e spesso il cibo viene sprecato perché non ti ricordi di averlo.


Con i pasti da asporto e surgelati come opzioni facili da raggiungere dopo una lunga giornata di lavoro, è facile ignorare i cibi freschi che hai nel frigorifero. Fortunatamente, c’è un’app che può aiutarti a usare i tuoi generi alimentari prima che vadano a male: EmptyMyFridge.


Cosa fa l’app EmptyMyFridge?

In parole povere, l’app EmptyMyFridge lavora per ridurre gli sprechi alimentari monitorando il contenuto del tuo frigorifero. Ciò garantisce che nessun cibo venga spinto sul retro del frigorifero e dimenticato, per poi essere buttato via alla fine quando viene scoperto.

È stato originariamente rilasciato per Android e iOS nel 2021. Creata da Felix Lambert e Jinri Kim, l’app EmptyMyFridge ha ricevuto numerosi aggiornamenti dalla sua versione iniziale. Sulla base delle recensioni dell’app, è chiaro che Lambert e Kim si dedicano a rispondere alle preoccupazioni dei clienti perché spesso aggiungono una funzionalità poco dopo che è stata richiesta in una recensione.

Ma come funziona esattamente l’app? Può davvero aiutarti a ridurre gli sprechi alimentari e a pianificare efficacemente i pasti? Scopri le migliori caratteristiche dell’app!

Scarica: EmptyMyFridge per Android | iOS (gratuito)

1. Monitora il contenuto del tuo frigorifero

Inizialmente la configurazione del tuo frigorifero nell’app EmptyMyFridge può richiedere del tempo, ma in seguito non ci vuole molto per mantenere aggiornato il tuo frigorifero.

Nella schermata iniziale, c’è un Inserisci pulsante sulla barra di navigazione in basso che puoi toccare per aggiungere rapidamente un nuovo alimento al tuo frigorifero. Puoi cercare un elemento o utilizzare gli elenchi predefiniti dell’app per aggiungere più elementi contemporaneamente. Questi sono gli elenchi predefiniti in cui puoi cercare:

  • la verdura
  • frutta
  • Spezie e condimenti
  • Latticini e alternative
  • Cottura e cereali
  • Pasta e Salse
  • noccioline
  • oli
  • La verdura
  • carni
  • frutti di mare
  • Dolci e snack

Ci sono pro e contro per ogni metodo di aggiunta di nuovi alimenti. Al momento, nessuno dei due metodi ti consente di personalizzare la quantità dell’articolo che stai aggiungendo. Se utilizzi la barra di ricerca, è facile ordinare immediatamente ogni elemento nel tuo Frigo, dispensa, Congelatoreo conserva liste. Ma è un po’ dispendioso in termini di tempo cercare manualmente ogni elemento.

D’altra parte, se usi gli elenchi predefiniti per aggiungere cibi, è semplicissimo aggiungere più ingredienti uno dopo l’altro. Tuttavia, a questo punto non puoi scegliere dove va il cibo, quindi viene inviato tutto a te Frigo. Puoi ordinare gli alimenti in un secondo momento, ma sarebbe bello poterli ordinare mentre aggiungi con entrambi i metodi (e personalizzare anche la quantità!).

Infine, c’è uno scanner di codici a barre AI integrato, così puoi scansionare facilmente tutto ciò che è confezionato. La maggior parte degli articoli verrà trovata tramite lo scanner, ma a volte entrano nell’app come alimenti che non sono riconoscibili per la corrispondenza delle ricette.

Ad esempio, una lattina di fagioli neri generici di Target verrebbe scansionata come “Fagioli neri buoni e raccolti a basso contenuto di sodio”, anziché semplicemente “Fagioli neri”. Quando l’app EmptyMyFridge cerca di abbinare le ricette agli ingredienti attuali del tuo frigorifero, sarebbe in grado di abbinare “Black Beans”, ma non il titolo più lungo e specifico di Target.

Per questo motivo, potrebbe essere meglio inserire gli alimenti e gli ingredienti manualmente.

2. Trova le ricette in base ai tuoi ingredienti

A differenza di molte altre app per la pianificazione dei pasti, l’app EmptyMyFridge utilizza gli ingredienti che hai già a portata di mano per trovare la ricetta perfetta da preparare. La semplice navigazione nella scheda Ricette popolerà automaticamente le ricette che corrispondono agli ingredienti nel frigorifero, nel congelatore e nella dispensa. In questa schermata, puoi utilizzare il menu a discesa in alto per selezionare Nessuna dieta, Vegetarianoo vegano.

Se sai di voler utilizzare un ingrediente specifico in una ricetta, puoi utilizzare il pulsante del filtro in alto a destra. Puoi selezionare fino a tre ingredienti essenziali che devono essere presenti in una ricetta insieme e quindi esaminare tutti i risultati personalizzati.

La pianificazione dei pasti può essere un compito difficile, soprattutto perché ci sono tanti modi unici per farlo. Per alcuni, pianificare e cucinare i pasti per l’intera settimana della domenica funziona perfettamente, e per altri, questo si traduce in uno spreco di cibo perché ti annoi a mangiare la stessa cosa. Potresti provare a imparare a pianificare i pasti con SideChef o un’altra app. Tuttavia, con l’app EmptyMyFridge, la pianificazione settimanale dei pasti non è così necessaria. A colpo d’occhio, puoi vedere quali ingredienti hai e utilizzare i collegamenti alle ricette in-app per trovare ispirazione quando ne hai bisogno.

3. Tieni il passo con le date di scadenza

Uno dei motivi più comuni per lo spreco alimentare è l’oblio. Le persone non sprecano intenzionalmente il cibo; lo fanno per caso perché hanno dimenticato che l’ingrediente era anche nel loro frigorifero o non riuscivano a pensare a un modo per usarlo.

Quando aggiungi un ingrediente a EmptyMyFridge, di solito avrà una data di scadenza già impostata, in base a quale sia l’elemento. Ad esempio, quando aggiungi “Banana”, la data di scadenza viene impostata su cinque giorni dal giorno corrente. Se aggiungi “Uova”, la data di scadenza è fissata a 21 giorni dal giorno corrente.

È facile personalizzare la data di scadenza per ogni alimento se non ti piace la data automatica impostata. sul Frigo scheda dell’app, individua l’ingrediente che desideri modificare e premi a lungo la sua icona fino a visualizzare il Particolare del cibo pop-up dello schermo. In questa schermata puoi modificare la quantità dell’ingrediente, la data di scadenza, se è stato aperto o meno e se lo desideri nel frigorifero, nel congelatore o nella dispensa.

Quando un ingrediente ha solo cinque giorni rimanenti prima della scadenza, vedrai una barra verde sull’icona di quell’ingrediente che dice “5 giorni rimanenti”. Se un alimento ha da uno a tre giorni prima della scadenza, la barra di notifica diventa arancione. Quando hai raggiunto la data di scadenza, la barra diventa rossa.

Una delle parti peggiori della pianificazione dei pasti è capire quali ingredienti per una ricetta hai e quali devi acquistare. Trovare una ricetta per cucinare è già una seccatura, ma poi devi passare del tempo a guardare la lista degli ingredienti e confrontarla con il tuo frigorifero e la tua dispensa. E a volte, riesci ancora a perdere gli oggetti!

Con l’app EmptyMyFridge, troverai ricette personalizzate in base agli ingredienti attualmente nella tua casa e puoi facilmente vedere quali ingredienti ti mancano per una ricetta. Quindi, con un semplice tocco, puoi aggiungere tutti o alcuni di quegli ingredienti mancanti a una lista della spesa nell’app.

Sarai un professionista della pianificazione dei pasti in pochissimo tempo

Sicuramente ci sono alcune persone là fuori a cui piace pianificare i pasti, ma la maggior parte delle persone probabilmente non lo fa. Quando hai già un lavoro, un lavoro scolastico o qualsiasi altra cosa che richieda il tuo tempo, passare il tempo a decidere cosa preparare per colazione, pranzo e cena ogni settimana è una seccatura enorme. Ma con EmptyMyFridge e altri utili strumenti di pianificazione dei pasti disponibili, la pianificazione dei pasti è diventata molto più semplice.

Leave a Comment