Come Tia Mowry sta gestendo giorni buoni e giorni cattivi in ​​mezzo al divorzio di Cory Hardrict

zia Mowry sta cercando di concentrarsi sulle cose più dolci con cui ha divorziato Cory Hardrict.

In un’intervista esclusiva con E! Notizie, il Sorella, Sorella allume ha parlato di come appare la sua vita in questi giorni, un mese dopo aver annunciato la sua separazione dal marito di 14 anni. Sebbene di tanto in tanto sperimenti alcuni dossi, ha notato che ci sono “più giorni buoni che giorni cattivi”. Dopotutto, come ha sottolineato, è importante dare la priorità alla propria felicità.

“Come donne, è molto facile per noi prendere decisioni come mogli e madri, ma è molto difficile per noi prendere decisioni da soli”, ha detto Tia, che ha recentemente collaborato con Lactaid e Sesame Street per creare una ricetta Cookie Monster Pancake. “Sono davvero felice di essere stato in grado di mettermi in gioco [first].”

Spiegando come prendersi cura di te stesso “non sia egoistico”, Tia ha condiviso che la sua versione di cura di sé riguarda “trovare davvero la tua pace interiore e la tua felicità interiore”.

“Lo meritiamo”, ha aggiunto. “Voglio solo incoraggiare così tante donne là fuori a continuare a inseguire la gioia”.

Le stelle di Sorella, Sorella Quindi ora

Allora, come sta la zia scoprendo la sua felicità interiore? Dalla meditazione alla condivisione della sua passione per il cibo con i bambini ritenere11 e Cairo4, continua a leggere per scoprirlo.

E! News: Come si trova il tempo per prendersi cura di sé?

zia Mowry: In primo luogo, si tratta di riconoscere che te lo meriti, che la tua cura di te stesso e il tuo riversamento in te stesso sono importanti. Perché quando lo farai, troverai sicuramente il tempo per farlo. Mi sveglio prima dei bambini e la prima cosa che faccio è meditare per circa 10 minuti. Dà davvero il tono alla mia giornata.

Quello che amo fare è anche leggere molte affermazioni, che sono solo parole di incoraggiamento. Quando hai queste parole positive che vengono immesse nella tua psiche, rimangono con te per tutto il giorno, il che significa che è quasi come se avessi l’intenzione di concentrarti sul positivo. Prendo davvero tutto un giorno alla volta. Cerco di non anticipare troppo me stesso.

zia Mowry

Chelsea Lauren/Shutterstock

E!: In che modo Tamera Mowry è stato lì per te?

TM: La cosa più bella dell’avere un gemello o una sorella che ha più o meno la tua stessa età, vivere la vita uno accanto all’altro. Le cose che sto vivendo sono le cose che sta vivendo lei. Spesso possiamo riferire, entrare in empatia o simpatizzare con qualunque cosa stiamo attraversando. Siamo stati fianco a fianco, evolvendo e crescendo come esseri umani sin dal primo giorno. Quando la guardi da quella prospettiva, la relazione è molto profonda e molto profonda. Ci incontriamo senza nemmeno dover parlare e sento che è una cosa bellissima da avere.

E!: A proposito di famiglia, quali sono le tue tradizioni vacanziere preferite nella tua famiglia?

TM: Amo assolutamente le feste principalmente a causa delle tradizioni. Mi occupo di tramandare quelle tradizioni di generazione in generazione. Quest’anno per il Ringraziamento, andremo a Napa a casa di mia sorella, cucineremo insieme e ci divertiremo semplicemente con la famiglia e i bambini. Il cibo crea così tanti ricordi ed esperienze incredibili che questi bambini porteranno con sé man mano che crescono nell’età adulta. Il periodo natalizio, ovviamente, riguarda il cibo e la decorazione dell’albero. Amo tutto del Natale ma, allo stesso tempo, riguarda più me che mi rilasso e mi rilasso, mangio e mi diverto semplicemente con la famiglia.

E!: Quali sono i tuoi consigli per convincere i tuoi bambini a provare nuovi cibi su cui potrebbero essere titubanti?

TM: Rendilo divertente. Questo è ciò che amo della ricetta Cookie Monster Pancake. È fantastico per i bambini. È riconoscibile. È qualcosa che possono divertirsi in cucina.

E!: Cosa ti ha ispirato a sviluppare questa ricetta con Lactaid e Sesame Street?

TM: I miei figli sono tutti grandi fan di Cookie Monster e Sesame Street. Come mamma, amo portare i miei figli in cucina, cucinare con me, per creare ricordi. È bello sapere che, poiché hanno sensibilità al lattosio, possono gustare questo piatto e divertirsi.

E!: Quali sono gli hobby dei tuoi figli?

TM: Cree, penso davvero che sia un ottimo cuoco. Gli piace davvero cucinare. Gli piacciono gli anime. Ama i videogiochi. Cairo è sempre in punta di piedi e penso davvero che diventerà una ballerina. Ama ballare. Ama cantare. Quando era più giovane, era timida all’idea di trovarsi davanti a una telecamera, ma ora ha solo questa grande personalità.

Questa intervista è stata modificata per lunghezza e chiarezza.

Leave a Comment