Come preparare il salmone facile in 5 minuti di David Chang

Di recente, il famoso chef e fondatore di Momofuku David Chang ha condiviso una semplice ricetta di salmone durante la settimana con i suoi seguaci di TikTok. Per la maggior parte, sembrava piuttosto semplice: è difficile trovare un difetto in un pezzo di salmone friabile condito con una salsa dolce-salata. Ma l’unico dettaglio che ha scioccato le persone è stato il modo in cui Chang l’ha preparato: nel suo microonde.

Nella didascalia del video, Chang definisce il metodo “Chef Mike” (aka microonde) un “modo delizioso di cucinare”, aggiungendo che è particolarmente utile quando hai poco tempo. “Ho pochissimo tempo per portare la cena in tavola per i miei figli”, aggiunge, quindi il salmone cotto nel microonde sembra essere un punto di riferimento a casa sua quando ha bisogno di un pasto soddisfacente di cinque minuti.

Considerando la posizione di rilievo di David Chang nel mondo del cibo, onestamente non c’erano molti commentatori contrari. Alcune persone erano preoccupate per il potenziale odore di un pezzo di pesce crudo nel microonde, ma Chang ha confermato che “non c’era odore”.

Altri hanno visto il suo microonde dell’era spaziale – voglio dire, la cosa si apre automaticamente, persone — e presumeva che il metodo di cottura avrebbe funzionato solo con il suo stravagante microonde. Ma riuscì anche a sedare quelle preoccupazioni.

La maggior parte delle persone era semplicemente felice di vedere uno chef famoso come Chang condividere una ricetta attenta al tempo e semplice come questa. Ricette per persone vere e impegnate! Che concetto.

E io, personalmente, sono rimasto piuttosto scioccato nel vedere un attuale lo chef ha propagandato il metodo del microonde dopo che ho scritto (e provato!) la ricetta del salmone al microonde di Stephen King all’inizio di quest’anno – per la quale Internet lo ha assolutamente fatto a pezzi.

Cena: prendi un bel filetto di salmone al supermercato, non troppo grande. Mettici sopra dell’olio d’oliva e del succo di limone. Avvolgilo in carta assorbente umida. Nuke nel microonde per 3 minuti circa. mangialo. Magari aggiungi all’insalata.


Twitter: @StephenKing

Provare due *separate* ricette di salmone al microonde non era certamente sulla mia carta del bingo 2022, ma eccoci qui.

Anche se la “ricetta” di King non vendeva esattamente il metodo come ha fatto Chang, ero ancora totalmente ossessionato quando l’ho provato per me stesso … e TBH, l’ho fatto diverse volte da allora. Quindi ero sinceramente curioso di mettere la ricetta e la preparazione leggermente diverse di Chang contro quella del Re dell’orrore.

Per iniziare, ho preso gli ingredienti. Secondo le istruzioni di Chang, gli unici ingredienti di cui avrai bisogno sono un filetto di salmone, un po’ di salsa di soia (o tamari), sale condito e nettare d’agave.

PASSO 1: Ho messo il salmone in un contenitore per alimenti in vetro adatto al microonde. Qui è dove la ricetta di Chang veramente differisce da King’s: quest’ultimo prevede che il salmone venga posizionato su un piatto e avvolto in un tovagliolo di carta umido, quindi ero curioso di vedere quale effetto, se del caso, questo metodo avrebbe sulla consistenza … e sull’odore.

Nel video originale, David Chang utilizza effettivamente un recipiente da cucina adatto al microonde del marchio Anyday, con cui lavora spesso. Se hai $ 40+ da spendere in pentole per microonde, provaci! Detto questo, io proprio no! Quindi ho usato un normale contenitore per alimenti in vetro con coperchio, sperando di ottenere risultati altrettanto deliziosi.

PASSO 2: Successivamente, ho versato circa 1 cucchiaio di salsa di soia e 1 cucchiaino di nettare d’agave sul salmone.

Chang ha usato le mani per schiacciare la miscela di salsa di soia attorno al salmone e assicurarsi che fosse ricoperto uniformemente; Ho usato un pennello in silicone. Per il tuo salmone, a te la scelta. Tu fai tu.

PASSO 3: Ho cosparso uniformemente 1/2 cucchiaino di sale condito su tutto il pezzo di pesce.

PASSO #4: Nervosamente, ho messo questo bambino nel microonde dopo liberamente (liberamente!) coprendo il contenitore con un coperchio.

Chang specifica che tre minuti e mezzo ti daranno salmone a cottura media, mentre cinque minuti ti daranno qualcosa di più vicino al ben cotto. Sperando in qualcosa di umido ma no piuttosto a cottura media, ho optato per quattro minuti.

PASSO #5: Quando i quattro minuti sono trascorsi, ho aperto la porta del mio microonde per trovare un pezzo di pesce perfettamente rosa e una salsa densa e gorgogliante. Ancora meglio: non c’era quasi nessun odore di pesce da trovare.

A differenza del salmone King’s, che veniva semplicemente condito con fette di limone e olio d’oliva, ho scoperto che la salsa di soia conferiva al pesce cotto al microonde un odore davvero gradevole e saporito. Ad esempio, mi è piaciuto il profumo che emana dal mio microonde, se devo essere assolutamente onesto.

Ho lasciato riposare il salmone esattamente per un minuto, secondo le istruzioni. Quindi, per testarne la cottura, ho usato un termometro a lettura istantanea per misurare la temperatura. Come per magia, ha raggiunto un mezzo perfetto per il salmone: 135ºF.

Quando mi sono tuffato con una forchetta per vedere come sono andate le cose, dal punto di vista della consistenza, sono stato contento di vedere che era tenero come la ricetta del re, se non di più. Sono stato anche molto colpito dalla cottura uniforme dell’intero pezzo di pesce. Non c’erano punti freddi nel mezzo e anche i bordi non erano affatto esagerati. Solo salmone umido e friabile fino in fondo.

Ma al di là della consistenza, sono entusiasta di riferire che il gusto…

Senza alcuna marinatura, sono rimasto davvero scioccato dalla quantità di sapore conferito dalla salsa di soia, dall’agave e dalla miscela di sale condito, soprattutto rispetto alla versione di Stephen King che era oggettivamente insipida. TBH, è un eccellente promemoria del fatto che a volte non è necessario scuotere un intero barattolo di una miscela di spezie sul cibo per renderlo buono. Il contrasto semplice e dolce-salato tra la salsa di soia e l’agave ha reso il tutto irresistibile e, onestamente, lo farei mai sappi che è stata fatta nel microonde se non me l’hai detto.

Per una cena più completa, ho finito per sfaldare il pesce su del riso bianco al vapore, su suggerimento di David Chang, e condirlo con dello scalogno affettato sottilmente e condimento di riso furikake. È stato senza dubbio il miglior pasto che ho mangiato tutta la settimana, ed è sicuramente il più veloce che abbia mai fatto… tutto l’anno?!

IL VERDETTO: Devi provare questa ricetta. Oltre ad essere ridicolmente facile, è anche ridicolmente delizioso. Escludendo i lati, il tutto si è riunito in poco più di cinque minuti, senza dover attendere il preriscaldamento di elettrodomestici o stoviglie. La parte migliore: non c’è quasi nessuna pulizia coinvolta. La prossima volta che hai bisogno di una cena di cinque minuti o hai voglia di dedicare il minimo sforzo al pasto che stai cucinando, il salmone di David Chang lo è.

Se provi questo metodo, fammi sapere cosa ne pensi. E se avete altri metodi di cottura (o ricette) più o meno non convenzionali ma totalmente vale la pena provare, voglio sentirne parlare! Lasciali nei commenti qui sotto. 👇

Leave a Comment