Baker Behind La premiata torta di carote vegana condivide la sua ricetta dopo 15 anni

Nel 2007, VegNews ha annunciato al mondo di aver trovato la migliore torta di carote vegana. Non era a Los Angeles o New York City: questa umile lastra di torta e glassa è stata sviluppata e saldata in un nuovo ristorante vegano chiamato Cafe Indigo a Concord, NH. Questa torta è sopravvissuta al ristorante, espandendosi nelle casse di dessert di Whole Foods e altri rivenditori indipendenti a livello nazionale. La caffetteria e l’attività all’ingrosso di successo sono state chiuse per consentire alla fondatrice Patti Dann di concentrarsi sulla scrittura di libri di cucina, ma la ricetta sopravvive. Abbiamo ma spesso colpisce quella crema dolce che condivide la briciola di beatitudine che riesce a fare tra una ricetta indulgente e una glassa di formaggio leggera oggi, lei è. Dopo 15 anni, il segreto è stato svelato e non vediamo l’ora di preparare questa torta piacevole per compleanni, incontri intimi e celebrazioni delle vacanze. Ma prima, un po’ di storia sulla fondazione dell’iconica torta di carote vegane di Cafe Indigo.

VegNews.CafeIndigo2Caffè Indaco

È iniziato con una torta nuziale vegana

La scoperta di Dann dell’ultima torta di carote è iniziata con le sue tre figlie. La famiglia Dann era abituata alla cucina vegetariana, poiché ogni figlia ometteva la carne alle proprie condizioni. Quando una figlia ha deciso di diventare vegana, l’abito di famiglia, almeno al tavolo della cucina, Dann non stava per diventare un cuoco a breve termine. “I pasti sono molto importanti nella nostra famiglia e per me era importante servire cibo che tutti potessero mangiare. Di conseguenza, ho iniziato a lavorare per convertire le ricette di famiglia preferite in piatti vegani in modo che quando ci siamo riuniti potessimo goderci il pasto tutti insieme”, ricorda Dann.

VegNews.CafeIndigo3Caffè Indaco

La torta di carote Cafe Indigo era solo una di quelle ricette di famiglia di vecchia data. Nel 2005, sua figlia vegana ha lottato per trovare la torta a base vegetale perfetta per il suo matrimonio, quindi Dann ha accettato la sfida. Appoggiandoci al gusto preferito di suo genero, ha creato una versione vegana della torta di carote di famiglia, ed è stato un successo. Ben presto, la famiglia e gli amici la incoraggiarono a venderlo. Sostenuta dal feedback positivo, Dann lo ha presentato alla cooperativa locale della città e si è assicurata il suo primo cliente all’ingrosso.

Da una cucina casalinga a Whole Foods

All’inizio, Dann ha lavorato dalla sua cucina di casa con una licenza per cibo da cottage, ma l’attività ha rapidamente superato la sua capacità di forno. Si è trasferita in una cucina commerciale dove ha realizzato non solo la torta di carote, ma anche nuove voci di menu che in seguito avrebbero costituito le offerte del ristorante e della panetteria del Cafe Indigo. Quando ha aperto la sua vetrina nel 2007, ha deliziato i clienti con opzioni sia dolci che salate, da un Rachel Sandwich fatto in casa ripieno di seitan fatto a zero alle torte di granchio vegane e agli hamburger vegetariani. Insieme alla torta di carote, cupcakes al cioccolato ripieni di crema, whoopie pie, muffin e barrette di biscotti con gocce di cioccolato rivestivano il bancone della panetteria. Alcuni di questi articoli, la torta al papavero al limone e la torta al cioccolato, erano disponibili anche presso Whole Foods e altri rivenditori.

VegNews.CafeIndigo4Caffè Indaco

Il caffè ha deliziato i clienti per sette anni, dopodiché Dann ha deciso di concentrare i suoi sforzi sia sulla distribuzione di torte all’ingrosso che sulla scrittura di libri di cucina. Mentre il mattone e il mortaio era chiuso, trovava comunque gioia nel creare nuove ricette per i suoi libri.

“La cucina è il mio posto felice”, dice Dann. “Amo cucinare per la famiglia e gli amici. Amo sperimentare e creare nuove ricette che possano piacere a tutti. Niente mi porta gioia più grande che servire un pasto che faccia sorridere le persone”.

Un assaggio di Cafe Indigo

In linea con il suo forte legame con i suoi figli e la sua famiglia, il primo libro di cucina di Dann ha parlato a un pubblico di bambini. Bambini vegani in cucina Ha aiutato genitori e bambini a trovare il divertimento nel preparare una cucina nutriente a base vegetale che tutta la famiglia potesse gustare. Il contenuto è stato ispirato dai suoi nipoti vegani e dalle preziose ricette che ha creato per loro.

VegNews.CafeIndigo1

Nel 2019, Dan ha rilasciato Semplice cibo vegano dopo aver ricevuto richieste ha continuato per le ricette del Cafe Indigo con le imposte. Il libro include il summenzionato Rachel Sandwich (compresa la ricetta del seitan senza glutine), così come le ricette per quegli amati cupcakes al cioccolato ripieni di crema, whoopie pie, biscotti allo zenzero, brownies di patate dolci e altre prelibatezze.

Successivamente, Dann ha in programma di condividere più delle ricette tanto amate di Cafe Indigo in un terzo libro ispirato al suo giardino e alla cucina stagionale. Per Dann, la cucina non riguarda hack o minimalismo: si tratta di utilizzare ingredienti nutrienti e prendersi il tempo necessario per godersi il processo per creare qualcosa di “fatto con amore”.

Dann sta passando il testimone ai fornai casalinghi di tutto il mondo. Ha condiviso con tutti noi la sua amata ricetta della torta di carote e siamo onorati di ricevere un regalo così dolce. Buona cottura!

La famosa torta di carote vegane del Café Indigo

Per la torta:
3 tazze di farina
2¼ tazze di zucchero
¾ tazza di cocco grattugiato
1 cucchiaio di bicarbonato di sodio
1½ cucchiaino di cannella
1½ sale
1 tazza più 2 cucchiai di olio di canola
¾ tazza di salsa di mele
¾ tazza di ananas schiacciato, succo incluso
1 cucchiaio di vaniglia
3 tazze di carote grattugiate (circa 5 carote grandi)

Per la glassa alla crema di burro:
1 contenitore (8 once) di formaggio cremoso vegano
8 cucchiai di burro vegano, a temperatura ambiente
4 tazze di zucchero a velo
1 cucchiaio di vaniglia

1. Per la torta, preriscaldare il forno a 350 gradi. Foderate 2 tortiere da 8 pollici con carta da forno e tenete da parte.
2. In una ciotola capiente, aggiungi la farina, lo zucchero, il cocco, il bicarbonato di sodio, la cannella e il sale e unisci. Aggiungere l’olio di canola, la salsa di mele, l’ananas e la vaniglia e mescolare bene fino ad ottenere un composto omogeneo. Aggiungere le carote e mescolare bene fino a quando non saranno incorporate.
3. Nelle tortiere preparate, dividere uniformemente la pastella e cuocere per 45-50 minuti, finché un coltello da burro inserito non esce pulito. Sfornare e lasciare raffreddare.
4. Per la glassa di crema al burro, in una ciotola capiente, aggiungere la crema di formaggio e il burro e sbattere con una frusta a mano fino a quando non si sarà amalgamato. Aggiungere lo zucchero a velo una tazza alla volta e mescolare lentamente fino a quando non sarà completamente incorporato. Aggiungi la vaniglia e sbatti fino a che liscio.
5. Metti una torta su un piatto da portata e distribuisci 1/3 della pastella sopra in modo uniforme. Adagiare la seconda torta sopra e glassare la superficie e i lati con la glassa rimanente.

Per le ultime notizie vegane, leggi:

Leave a Comment