Angolo del cuoco: cuocere una casseruola per colazione

COSTO – Jessica Nagel è usata per sfamare una folla.

“So davvero solo come cucinare abbastanza per sfamare un esercito”, ha detto Nagel.

Cucina per 300-400 persone per colazioni ag dove insegna “e non batte mai ciglio”. Nagel gestisce anche il pasto mattutino per i direttori del consiglio fieristico durante la settimana della Wood County Fair.

La necessità di sfamare una folla è il modo in cui si è imbattuta nella sua casseruola per toast francese al caramello pecan.

Nagel aveva bisogno di più casseruole per colazione per un servizio all’alba nella sua chiesa e una ricerca su Internet ha rivelato questa ricetta.

Ha detto che può avere questo piatto pronto da cuocere in 30 minuti.

La ricetta originale non conteneva noci pecan e non le piaceva il sapore della salsa al caramello, quindi l’ha cambiata con la copertura del gelato.

“Non aveva abbastanza sapore”, ha detto Nagel a proposito del caramello originale.

Ha anche aggiunto una crema pesante alla crema pasticcera e alla guarnizione.

Dopo aver sperimentato il pane italiano e non aver apprezzato i risultati, Nagel ha detto di essere passata al pane francese.

“Altre persone hanno detto che il lievito naturale (pane) funziona molto bene perché gli conferisce un sapore diverso”, ha detto.

Nagel ha radici profonde nella contea di Wood.

È un ex membro dei club Leaders of Tomorrow e Beaver Creek Boosters 4-H.

Nagel ha conseguito la laurea in educazione agraria presso la Ohio State University. Si è diplomata alla Bowling Green High School nel 1998 e ha anche frequentato le Otsego Local Schools.

Un membro della sua famiglia fa parte del consiglio fieristico della contea di Wood dal 1964. Il mandato di Nagel scade l’anno prossimo.

Quando Nagel insegnava educazione agricola a Van Buren, lo spettacolo della carne bovina alla fiera della contea di Hancock era al mattino presto, quindi iniziò a prendere le casseruole per la colazione per sfamare i bambini che si presentavano.

Dal 2010 insegna educazione agricola presso la Fairview High School, a nord-ovest di Defiance, e ha continuato a nutrire i suoi studenti per gli eventi mattutini.

Per quei pasti, è salsiccia e sugo con biscotti, uova strapazzate, frittelle e hashbrown.

“Produrre 80 libbre di mix per pancake non è niente”, ha detto Nagel, aggiungendo che cucinare per 40 persone è normale al Ringraziamento.

Nagel ha detto che si è interessata all’educazione fisica, prima in 4-H e poi in FFA.

Ha lavorato nel negozio di fiori di Klotz a Bowling Green e ha allevato maiali e polli per la sua esperienza agricola supervisionata in FFA.

Ha aiutato Zane Hagemeyer della Elmwood High School a prepararsi per la sua intervista per un premio nazionale FFA basato sul suo SAE. Quel premio sarà presentato sabato alla convention nazionale della FFA a Indianapolis.

Nagel è una cuoca autodidatta e prepara la cena da quando aveva 12 anni; la prima persona a casa doveva preparare quel pasto. Per lei, questo in genere significava qualcosa fuori dagli schemi.

Ora trova le sue ricette su Internet e ha imparato che più prepara in anticipo, più è facile.

Mentre Nagel preferisce cucinare alla cottura – ed è fermamente contraria a fare i biscotti – le piace cuocere cheesecake e torte.

Ha detto che tutte le sue cheesecake usano la semplice base di cheesecake di sua zia. Uno dei migliori era usare Girl Scout Samoas, ma la sua preferita è la tartaruga. Il peggiore che abbia mai realizzato è stato usare Girl Scout Thin Mints.

Nagel ha detto che fa molte colazioni perché ha molte riunioni mattutine.

Ha detto che i direttori del Wood County Fair Board si incontrano la mattina presto durante la settimana della fiera.

“Ogni mattina durante la settimana della fiera, mi alzo alle 5:30 e lancio la colazione. … Mi sono assicurato che tutti facessero colazione. Tutto era roba che potevo facilmente fare, e questa era una di quelle”, ha detto Nagel a proposito della casseruola di toast alla francese.

Ha anche patate al formaggio, salsicce e casseruole di verdure nel suo repertorio.

Nagel è responsabile delle voci per la casa e il giardino, oltre a artigianato e hobby in fiera. Negli ultimi dodici anni ha anche organizzato il Cook Out. Nel 2022, i concorrenti hanno presentato il loro miglior barbecue e un’insalata da picnic, tra gli altri piatti.

Non ha voluto rivelare ciò che ha programmato per il 2023, quando la fiera celebrerà il suo 150° anniversario. Ha preso in giro che sarebbe andato con il tema Fair Family Reunion.

Casseruola per toast alla francese con caramello alle noci pecan

ingredienti

guarnizione

1/2 bastone di burro

1 1/2 tazze di zucchero di canna confezionato

1/3 di tazza di panna

1 cucchiaio di copertura per gelato al caramello

Pane e crema pasticcera

6 uova

1 tazza di latte

1/2 tazza di crema pesante

3 cucchiaini di estratto di vaniglia

1 1/2 cucchiaino di cannella

1 pagnotta (circa 8 once) di pane francese, tagliata a cubetti

3/4 tazza di noci pecan tritate

1 cucchiaino di cannella

1 cucchiaio di zucchero di canna

indicazioni

Imburrate una teglia 9 x 13 e tenetela da parte.

Per la guarnizione, in una piccola casseruola, fate sciogliere il burro a fuoco medio. Una volta che il burro si sarà sciolto, aggiungete lo zucchero di canna fino a quando non si sarà sciolto e il composto sarà liscio. Aggiungere la crema pesante e la copertura al caramello. Mescolare fino a che liscio. Versare il composto sul fondo di una teglia 9×13 e stenderlo uniformemente. Aggiungere uno strato di noci pecan tritate.

In una ciotola capiente, sbatti insieme le uova, la panna, il latte, la vaniglia e 1 cucchiaino di cannella. Aggiungere i cubetti di pane e mescolare, assicurandosi che tutti i pezzi di pane siano saturi.

Versare il composto di pane e crema pasticcera nella teglia, spalmandolo sulla parte superiore del composto di burro e zucchero di canna. Aggiungere le restanti noci pecan.

Mescolare il restante 1 cucchiaino di cannella e 1 cucchiaio di zucchero di canna e cospargere sopra.

Preriscaldare il forno a 350 gradi. Cuocere coperto per 25-30 minuti. Togliere il coperchio e cuocere per altri 5-10 minuti fino a doratura.

Sfornare e spolverizzare a piacere con zucchero a velo.

Casseruola per toast alla francese con caramello alle noci pecan

ingredienti

guarnizione

1/2 bastone di burro

1 1/2 tazze di zucchero di canna confezionato

1/3 di tazza di panna

1 cucchiaio di copertura per gelato al caramello

Pane e crema pasticcera

6 uova

1 tazza di latte

1/2 tazza di crema pesante

3 cucchiaini di estratto di vaniglia

1 1/2 cucchiaino di cannella

1 pagnotta (circa 8 once) di pane francese, tagliata a cubetti

3/4 tazza di noci pecan tritate

1 cucchiaino di cannella

1 cucchiaio di zucchero di canna

indicazioni

Imburrate una teglia 9 x 13 e tenetela da parte.

Per la guarnizione, in una piccola casseruola, fate sciogliere il burro a fuoco medio. Una volta che il burro si sarà sciolto, aggiungete lo zucchero di canna fino a quando non si sarà sciolto e il composto sarà liscio. Aggiungere la crema pesante e la copertura al caramello. Mescolare fino a che liscio. Versare il composto sul fondo di una teglia 9×13 e stenderlo uniformemente. Aggiungere uno strato di noci pecan tritate.

In una ciotola capiente, sbatti insieme le uova, la panna, il latte, la vaniglia e 1 cucchiaino di cannella. Aggiungere i cubetti di pane e mescolare, assicurandosi che tutti i pezzi di pane siano saturi.

Versare il composto di pane e crema pasticcera nella teglia, spalmandolo sulla parte superiore del composto di burro e zucchero di canna. Aggiungere le restanti noci pecan.

Mescolare il restante 1 cucchiaino di cannella e 1 cucchiaio di zucchero di canna e cospargere sopra.

Preriscaldare il forno a 350 gradi. Cuocere coperto per 25-30 minuti. Togliere il coperchio e cuocere per altri 5-10 minuti fino a doratura.

Sfornare e spolverizzare a piacere con zucchero a velo.

Leave a Comment