Alla ricerca di funghi 101 e una gustosa ricetta di pasta

La chef Kaleena Bliss ci dà alcuni consigli su come cercare i funghi al meglio e ci mostra una ricetta da fare con loro! #nuovogiorno

Mentre ci dirigiamo verso l’autunno, questo è il momento perfetto per andare a caccia di funghi, specialmente qui nel nord-ovest del Pacifico!

La chef Kaleena Bliss si è unita a noi per condividere alcuni suggerimenti su come forgiare i funghi e ha dimostrato una ricetta per realizzarli!

Pappardelle con cavolo cappuccio, funghi autunnali foraggiati e chevre

  • 5 once di pasta di pappardelle fresche (puoi anche sostituire una delle tue paste preferite)
  • 2 once di burro intero
  • 1/2- 3/4 tazza di brodo di pollo o vegetale
  • 1 tazza di funghi foraggiati, puliti e tagliati a pezzi grandi (aragoste o finferli)
  • 1 tazza di cavolo lacinato, lavato e tritato grosso
  • 2 cucchiai di scalogno, a dadini fini
  • 1 cucchiaio di aglio, tritato
  • 1 pizzico di peperoncino in scaglie
  • Succo di ½ limone
  • 1 cucchiaino di timo, tritato
  • 1 cucchiaio di prezzemolo, tritato
  • 1 cucchiaio di erba cipollina, tritata
  • 1 oncia chevre
  • 1/2 tazza di parmigiano grattugiato
  • olio d’oliva quanto basta
  • Sale e pepe nero macinato quanto basta

1. Mettere una pentola capiente d’acqua sul fuoco e condirla abbondantemente con il sale. Accendete il fuoco alto e fate sobbollire. Lo useremo per cuocere la nostra pasta. Assicurati di avere un colino o uno scolapasta pronto per rimuovere o scolare la pasta quando è pronta.

2. In una padella capiente, scaldare due cucchiai di olio d’oliva e aggiungere i funghi. Vuoi essere sicuro che la padella sia bella e calda, in modo che i funghi ottengano una bella scottatura e caramellizzazione su di loro. Condire con sale e pepe. Lasciateli cuocere per 2-3 minuti. (Nota che i funghi aragosta richiedono un paio di minuti di cottura in più rispetto ai finferli). Potrebbe essere necessario aggiungere un po’ più di olio d’oliva se sembra che i funghi siano asciutti. Quindi aggiungere l’aglio, lo scalogno, il timo e il peperoncino. Continuare a sudare con i funghi per altri 1-2 minuti fino a quando non saranno aromatici. Aggiungere il burro, il brodo, il succo di limone e lasciare ridurre a fuoco basso per circa 2-3 minuti. Il burro dovrebbe sciogliersi con il brodo e il liquido dovrebbe addensarsi leggermente mentre si riduce.

A questo punto, aggiungi la cartella delle pappardelle alla cartella dell’acqua. Non dovrebbe essere bollente, ma piuttosto a fuoco lento. Cuocete per 2-3 minuti a seconda di quanto è densa. Rimuovere dall’acqua e scuotere l’acqua in eccesso dalla cartella. Riservate un po’ d’acqua della pasta nel caso sia necessario diluire un po’ il sugo della pasta.

Quando la salsa nella padella con i funghi si sarà leggermente addensata, aggiungete il cavolo cappuccio. Quindi aggiungi la cartella nella padella e mescola insieme. Se la pasta è un po’ asciutta, aggiungere un cucchiaio di pasta d’acqua. Se è troppo liquido, lascialo ridurre di un minuto o due in più. La salsa deve essere leggera, ma ricoprire le tagliatelle. Una volta raggiunta la consistenza desiderata, aggiungere il prezzemolo, l’erba cipollina, il parmigiano e far saltare. Assaggiare per condire e regolare se necessario.

3. Impiatta le pappardelle nelle ciotole. Cerca di mettere i funghi e il cavolo cappuccio sopra la cartella. Aggiungere sopra il formaggio di capra. Il calore della pasta dovrebbe aiutare a scioglierla e renderla bella e cremosa. Completate con una macinata di pepe nero e buon appetito!

https://www.youtube.com/watch?v=videoseries

Il produttore del segmento Joseph Suttner. Guarda Nuovo giorno nord-ovest 11 sono nei giorni feriali RE 5 e streaming live su KING5.com. Contatta Nuovo giorno.

Leave a Comment