Aggiungi questi libri di cucina alla tua lista di letture autunnali e invernali

Ogni anno le foglie croccanti si accumulano sui marciapiedi e il tempo si abbassa, cerchiamo le comodità di casa. Optiamo per zuppe fatte in casa, prodotti da forno e piatti che leniscono il nostro corpo e la nostra anima.

In modo affidabile, i libri di cucina nutrono i cuochi casalinghi principianti e stagionati con storie che ti ispirano a riflettere e conoscere meglio il mondo mentre ti incoraggiano a provare una nuova ricetta. Il nuovo raccolto di quest’anno non è diverso. Che tu stia cucinando per la tua famiglia, i tuoi amici o te stesso, c’è un libro con cui tutti possono rannicchiarsi.

Maisonette Illyanna, Dieci velocità di stampa, $ 30, libreria.org

Illyanna Maisonet non ha una sola parola per definire il cibo portoricano, forse subìto, la pasta alle erbe che è “il fondamento della nostra cucina”, se obbligata a sceglierne una. Questo perché non può essere semplificato in una piccola scatola ordinata. La cucina riflette il colonialismo che ha portato alla sua diversità.

In questo libro di cucina colloquiale troverai una lettera d’amore alle tradizioni culinarie dell’isola. Maisonet si intreccia magnificamente nella storia familiare, nei valori e nei ricordi per portare i lettori a diasporico libro di cucina – riferendosi ai “5,5 milioni di persone che vivono negli Stati Uniti che continuano a cucinare il cibo della nostra patria”, secondo l’autore. Il libro di cucina è un omaggio alla tribù di Ni De Aquí Ni De Allá — “non da qui, non da lì” alla tua cucina.

Ali Slagle, editori Clarkson Potter, $ 28, libreria.org

Mentre alcuni contano le pecore per aiutarli a dormire, Ali Slagle cataloga modi efficienti e divertenti per usare gli ingredienti. Sogna ad occhi aperti una frittata di bok choy gochujang; tempeh al pastrami su segale; zuppa di polpette di curry verde; salmone agli agrumi con briciole di pane alle olive nere e altro ancora: il libro è pieno di ben 150 ricette.

Le sue ricette “ti incontrano ovunque tu sia”, offrendo pasti che richiedono meno di 10 ingredienti e 45 minuti per essere preparati e promettono un “rapporto sforzo-ricompensa progettato a tuo favore”. Per la maggior parte dei cuochi, è un gioco da ragazzi tenere vicini l’olio d’oliva, l’olio neutro, il burro, lo zucchero, i fiocchi di peperoncino, l’acqua, il sale e il pepe. Ma per i cuochi alle prime armi, Slagle non fa il gatekeep; nota questi ingredienti come indispensabili.

Nadiya Hussain, editori Clarkson Potter, $ 28, libreria.org

L’allegro libro di cucina di Nadiya Hussain ti farà cuocere ogni singolo giorno, sia che tu stia cercando un lotto veloce di biscotti snickerdoodle o una decadente torta di meringa per una festa. Da ragazzo britannico di prima generazione cresciuto in una vivace casa del Bangladesh, il vincitore della sesta stagione della BBC I grandi inglesi Bake Off cucinato di tutto tranne la torta. La cottura sul piano cottura era l’alimento base della casa: il forno era solo per riporre oggetti extra. Nel suo libro, Hussain illustra che chiunque può cuocere anche se non lo ami.

Sarah Grueneberg con Kate Heddings, Harvest Publications, $ 42, libreria.org

Stai ascoltando le tue verdure? La chef vincitrice del James Beard Award Sarah Grueneberg (con l’aiuto della coautrice Kate Heddings) ti esorta a ravvivare le orecchie. Da un amore che germoglia nell’orto dei nonni di Grueneberg, nel Texas rurale, all’onorare il cibo italiano come chef/proprietaria del ristorante Monteverde di Chicago, il suo libro di cucina fresco e terroso ti incoraggia a fare “un tuffo profondo nella corsia dei prodotti” e “far brillare le verdure. ” Troverai suggerimenti e trucchi sparsi ovunque nelle sezioni intitolate Ottienilo, prendilo, seguendo il suo motto di cucinare fuori dagli schemi.

Greg Wade con Rachel Holtzman, WW Norton & Company, $ 42, libreria.org

Greg Wade pensa sempre al pane: come prepararlo e renderlo migliore. Dopotutto è un “testa di pane”, uno che produce pane per l’area di Chicagoland e si è circondato di altre teste di pane da Girl and the Goat e One Off Hospitality di Paul Kahan.

Con la sua attenzione ai cereali e agli agricoltori locali, ha scritto il fornaio vincitore del premio James Beard testa di pane per offrire una risorsa alle domande dei panificatori della pandemia. È una guida sul processo e su come “connettersi con la cottura del pane a livello intuitivo”. Wade aiuta a spiegare cosa, perché e dopo il processo di cottura. Gli errori sono incoraggiati: sarai un altro passo avanti verso il diventare una testa di pane, te stesso.

Vishwesh Bhatt, WW Norton & Company, $ 35, libreria.org

Vishwesh Bhatt è un immigrato, figlio di immigrati e uno chef del sud – e Io sono qui è la sua storia. Il libro di cucina è pieno di ricette che dimostrano come una moderna dispensa del sud sia parallela agli ingredienti di sua madre. Con influenze della sua infanzia in India, il cibo di Bhatt è la sua interpretazione del mangiare nel sud. Dalle semole di riso sporche che si abbinano allo scorfano alle melanzane ripiene di arachidi e masala come piatto principale o contorno, Bhatt ti darà un’occhiata a cosa significa essere uno chef del sud che ha fatto del sud americano la sua casa.

Jon Gray, Pierre Serrao, Lester Walker con Osayi Endolyn, Artisan Publishers, $ 37, libreria.org

Ghetto Gastro riformula l’idea di ghetto come denuncia di tutto ciò che è buono nella comunità nera. Il collettivo, nato nel mondo della moda e poi spuntato nelle linee di pentole, descrive questo manifesto nel suo primo libro di cucina, Cucina elettrica nera. Un risveglio e una celebrazione della cultura e del cibo neri, il libro presenta 75 ricette per lo più a base vegetale, più di 150 fotografie e contributi che ispirano discussioni su razza, storia, inclusione e libertà e potere che vengono serviti con il cibo. Ondate di croccantezza, calore, sapore e umami arrivano con il gelato al cocco ispirato ai ricordi d’infanzia, la granita all’anguria con i colori della bandiera simbolica panafricana della liberazione nera e altro ancora.

Chris Scott con Sarah Zorn, Chronicle Books, $ 33, libreria.org

Dal giorno in cui è nato Chris Scott, è stato introdotto al cibo Amish, nonostante la mancanza di intersezioni tra le comunità Black e Amish nella sua città natale di Coatesville. I piatti creati nella cucina di Nana erano un’estensione dell’influenza Amish. Nel suo viaggio culinario, Scott ha scoperto che le dispense nere somigliavano a quelle degli Amish: “hanno inventato le stesse cose”.

In questo tributo a coloro che sono venuti prima di lui, Scott ti invita a conoscere la storia della sua famiglia, una storia che abbraccia sette generazioni che si estendono dalla Virginia alla Pennsylvania a Brooklyn e oltre. Ricette di melassa di igname, gnocchi di osso del collo e la torta al latticello di zia Sara Mae fanno luce su “una cucina che incarna il passaggio tra la schiavitù e i giorni nostri”.

Heifa Odeh, Page Street Publishing, $ 22, libreria.org

Heifa Odeh è un orgoglioso palestinese. Non è cresciuta nel paese d’origine dei suoi genitori, dove la generosità viene servita tutte le volte che il pane fatto sul taboon in ogni pasto. Ma le sue estati sono state piene di abbracci, baci e piatti di musakhan e dajaj mahshi bil freekeh condivisi tra la famiglia in Palestina. Quell’orgoglio per la sua eredità è sbocciato con la cucina dei suoi genitori: il diwali e il qalayet bandura erano elementi base della casa. Per far luce sulla resilienza della Palestina, il libro di cucina di Odeh condivide le sue radici con piatti ispirati ai sapori palestinesi insieme a ricette di famiglia tramandate da generazioni.

Ben Mervis, Phaidon Press, $ 51, libreria.org

Pronto per un tour culinario di Inghilterra, Galles, Scozia e Irlanda del Nord? L’autore e storico del cibo Ben Mervis è la tua guida che risponde alle tue domande sulla cucina britannica. L’enorme libro rosso contiene una raccolta di 550 ricette studiate a fondo. Imparerai i classici come la torta del pastore, piatti meno conosciuti come i gamberi della baia di Dublino, storie britanniche come l’haggis e icone come la capra al curry. Le note forniscono una guida attraverso ingredienti e tecniche mentre descrizioni approfondite dei piatti ne condividono le origini.

Ariel Fox, Kingston Imperial, $ 33, libreria.org

Il campione di Hell’s Kitchen Ariel Fox ha 100 ricette per te — approvate dallo chef Gordon Ramsay. Offre un approccio orientato al benessere alla cucina latina e caraibica dalle arepas con “carnitas” di jackfruit alla salsa per la colazione, pur celebrando i sapori e le consistenze audaci e variegati delle cucine originali. Massimizza la tua dispensa e adatta i piatti alla tua dieta con i consigli di Fox.

Camille Wilson, libri di cronaca, $ 19, libreria.org

Non hai bisogno di alcol per divertirti, soprattutto quando sei armato della raccolta di 40 ricette a zero alcol di Camille Wilson. Ha cocktail analcolici, bibite gassate, intrugli a tre ingredienti o meno, creazioni natalizie e sorsi sofisticati. Rilassati con un Faux Swizzle, festeggia con le brocche di Life’s a Peach o alza un bicchiere di Be My Honey.

.

Leave a Comment