97 opzioni vegane sono state appena aggiunte al menu delle feste di Asda

Questo mese, la catena di supermercati britannica Asda inizierà a lanciare una gamma di 97 prodotti di offerte natalizie vegane come parte del più grande lancio di prodotti natalizi del negozio fino ad oggi.

I consumatori potranno raccogliere tutto ciò di cui hanno bisogno per i pasti delle feste, compresi i classici di Natale come una corona di tacchino vegana a base vegetale con Umami Stock, una succulenta corona di tacchino a base di soia condita con una mollica aromatizzata per una consistenza croccante della pelle e rifinita con un gustoso burro umami che sostituisce i succhi di tacchino.

VegNews.AsadaVeganChristmasRange.Asada1

asda

Altri prodotti di spicco includono il Brie vegano impanato di Asda con salsa di peperoncino dolce, che sono bocconcini di formaggio vegano cremosi ricoperti da una paprika dorata e briciole di erbe e sono completi di una salsa di peperoncino dolce e piccante per intingere, rendendo il perfetto antipasto vegano indulgente.

Per i più golosi, Asda offre una varietà di dessert vegani, tra cui le palline di cioccolato vegane extra speciali per servire un dessert natalizio unico. Asda dice: “Usa un cucchiaio per aprire le palline di cioccolato fondente belga per rivelare una deliziosa mousse al cioccolato vegana e briciole di biscotti, che trasudano con salsa al caramello dolce”.

La gamma sarà rilasciata in negozio e online a partire dal 24 novembre, con ulteriori articoli in uscita nel mese che precede il Natale. L’offerta totale per le vacanze, inclusi prodotti tradizionali, vegani e “free from”, include 326 nuovi articoli.

Perché più inglesi stanno abbandonando la carne

L’espansione delle offerte vegane arriva in un momento in cui sempre più britannici cercano alternative ai pasti tradizionali delle vacanze. Secondo un sondaggio condotto all’inizio di quest’anno da The Vegan Society, un terzo (35%) degli inglesi acquista meno carne o non acquista carne affatto a causa dell’aumento dei costi alimentari, in particolare per carne e latticini.

Degli intervistati, più della metà (53%) ha affermato che sarebbe interessata a provare una dieta vegana se si fosse dimostrato più conveniente di una dieta tradizionale. Si tratta di un aumento dell’8% rispetto ai risultati precedenti della Vegan Society.

VegNews.CoupleShopping

Lo studio ha rilevato che il più grande ostacolo a una dieta a base vegetale per gli intervistati era l’accessibilità economica. Tuttavia, quando ai partecipanti è stato chiesto di classificare un mix di fonti proteiche di origine vegetale e animale in ordine di costo, la maggior parte ha posizionato gli articoli correttamente in base a un confronto dei costi dei prodotti. L’esercizio ha rilevato che i prodotti a base di pesce e carne di manzo si trovano all’estremità più costosa della scala, mentre i cibi vegetali come lenticchie, fagioli al forno e burro di arachidi si trovano all’estremità inferiore. In particolare, oltre la metà dei partecipanti ha erroneamente classificato il tofu come più costoso del tonno in scatola quando, in realtà, il tofu era più economico.

Il confronto mirava a sfatare il mito secondo cui mangiare vegano è costoso e ad illustrare che i prodotti base vegani e le fonti proteiche sono le opzioni più economiche per i consumatori.

Come mangiare vegano a Natale

Quando si tratta di mangiare vegano a Natale, un sondaggio del 2020 condotto dall’azienda casearia Applewood ha rilevato che una persona su cinque nel Regno Unito ha in programma di cucinare una cena di Natale completamente vegana. L’azienda ha intervistato 2.037 persone e ha scoperto che quasi la metà (46%) avrà almeno un vegano durante la cena di Natale.

Inoltre, il 39% degli intervistati ha affermato che cercherebbe alternative vegetali al formaggio per le vacanze.

VegNews.HolidayCena

“La ricerca mostra che vegani e vegetariani sembrano destinati a costituire un quarto della popolazione britannica nel 2025 e seguire una dieta vegana potrebbe essere il ‘unico modo più grande’ per ridurre il nostro impatto ambientale sulla Terra”, Lisa Harrison, Senior Brand Manager per Applewood, disse all’epoca.

“Ma siamo rimasti sorpresi dai risultati del nostro sondaggio che mostrano che le persone sono sempre più disposte a rinunciare alle loro tradizionali prelibatezze gastronomiche di Natale per alternative più sane anche quando rende la cucina vegana per tutta la famiglia”, ha detto Harrison.

Nel 2019, The Vegan Society ha pubblicato dati simili, mostrando che il 24% degli inglesi cucinerebbe un pasto vegano o vegetariano per gli ospiti per Natale.

Per Asda, oltre a offrire quella che potrebbe essere la più grande selezione di prodotti vegani di Natale in un supermercato, negli ultimi anni la catena ha ampliato le sue opzioni vegane. Nel 2017, il supermercato ha lanciato i mince pie vegani, un nuovo prodotto di grande successo che ha contribuito ad attirare 300.000 nuovi clienti.

VegNewsAsdaVeganCheeseBoard

asda

L’anno successivo, il supermercato di proprietà di Walmart ha costruito lo slancio lanciando un tagliere di formaggi vegani per le vacanze con tre gusti di formaggio vegano: un’alternativa al cheddar maturo, un’alternativa al cheddar maturo all’aglio e erba cipollina e un’alternativa al mirtillo rosso e Wensleydale. Oltre al tagliere di formaggi, il supermercato ha sviluppato opzioni per le vacanze vegane tra cui paté, arrosto di castagne e vasetti da dessert al caramello al cioccolato.

Per le ultime notizie vegane, leggi:

Leave a Comment