8 ricette vegane (non morte) per celebrare il giorno dei morti

Quando Halloween volge al termine, gli spiriti degli antenati dell’altro regno scendono sulla terra per riunirsi con coloro che celebrano Giorno della morte. Tradotto come Giorno dei Morti, la mezzanotte del 1° novembre segna la tradizionale festa messicana in cui i vivi onorano i membri della loro famiglia che sono morti. È una notte di festa, ricordo e gioia, caratterizzata da altari colorati, decorazioni con teschi, candele e cibo in abbondanza per tutti.

Dia de los Muertos: una celebrazione della vita

Spesso associato ad Halloween a causa della sua vicinanza al calendario, Day of the Dead ha poca somiglianza con All Hallow’s Eve. In Dia de los Muertos, il divario tra il mondo dei vivi e quello dei morti è sfumato e gli antenati dei propri cari si riuniscono ai loro qui sulla terra.

Per accogliere i defunti, i vivi creano alter, noti anche come offerte—in mostra le foto del defunto, candele, teschi di zucchero colorati, calendule fresche, dolci e i cibi preferiti di coloro che sono passati nell’aldilà.

I vivi partecipano a gioiose celebrazioni mentre i loro antenati (gli ospiti d’onore della notte) si uniscono a loro per ballare, festeggiare e bere.

Sebbene le usanze di Halloween non facciano parte delle celebrazioni del Giorno dei Morti, non è raro trovare persone con maschere di teschi o teschi colorati.

Ricette vegane per il Dia de los Muertos

Sebbene i cibi per il Giorno dei Morti possano variare a seconda dei cibi preferiti del tuo antenato, ecco otto ricette messicane vegane per sfamare tutte le anime, sia vive che morte, su Dia de los Muertos.

VegNews.Tamales ritagliatiartigianato vegetale

1 Tamales Di Zucca

Per quanto intimidatorio possano sembrare al cuoco casalingo inesperto, i tamales sono in realtà semplici da preparare: devi solo dedicare un po’ di tempo. In qualità di chef e sviluppatore di ricette, la ricetta di Rachel Carr è praticamente infallibile. Fidati delle sue istruzioni e stupisci i tuoi ospiti con queste torte di mais ripiene di zucca di stagione.
Ottieni la ricetta

VegNews.MolePoblano.DorasTableLa tavola di Dora

Due Mole Poblano


Non c’è nessun rivestimento di zucchero in questo; questa ricetta richiede un po’ di lavoro. Comunque, sei fantastico, fantastico abuela ne vale la pena, dopotutto non la vedrai fino al prossimo anno. Rendila orgogliosa padroneggiando questa talpa di 18 ingredienti originaria dello stato messicano di Puebla. La salsa affumicata, terrosa, leggermente dolce e piccante vale il lavoro, fidati di noi.
Ottieni la ricetta

VegNews.Pozole ritagliataDolce Semplice Vegano

3 Pozole Rojo Vegano Con Funghi E Fagioli Rossi

Quando la notte diventa fredda, accomodati su una ciotola calda di questo tradizionale stufato speziato a base di hominy. I sapori complessi e le varie consistenze di questa zuppa la rendono un piatto unico perfetto, quindi se non fai nient’altro, questa ricetta soddisferà sicuramente te e i tuoi antenati.
Ottieni la ricetta

VegNews.PandeMuerto ritagliataLa tavola di Dora

4 Pan de Muerto

Una varietà specifica per le vacanze padella dolceo pane dolce, pan de muerto è un’offerta tradizionale lasciata sugli altari degli antenati. È un pane tenero e lievitato comunemente aromatizzato con la scorza d’arancia e, sebbene sia perfetto da solo, funge anche da perfetto recipiente per inzuppare una tazza densa e fumante di cioccolato campionessa.
Ottieni la ricetta

VegNews.Mexican MadeMeatlessMessicano senza carne

5 Champurrado

Combina la cioccolata da bere più densa che tu abbia mai gustato con i sapori complessi di una cioccolata calda speziata messicana e sei nel campo da baseball della bevanda che scalda l’anima nota come champurrado. Addensato con masa (farina di mais) e aromatizzato con la sua firma piloncillo (simile allo zucchero di canna) e dischi di cioccolato messicano zuccherato, questa bevanda batte tutte le altre bevande al cioccolato.
Ottieni la ricetta

VegNews.Flan Bailey RuskusBailey Rusku

6 Caramello, sformato di 5 ingredienti

I venditori ambulanti possono essere spesso avvistati mentre vendono questo dolce e delicato dessert durante le grandi celebrazioni del Giorno dei Morti. ricorda la crema pasticcera, flan ritorno all’Impero Romano, dove i cuochi hanno inventato per la prima volta questo piatto con un tocco salato. Nel tempo, le iterazioni dolci hanno preso il sopravvento e gli spagnoli hanno introdotto il dessert nelle Americhe durante la conquista. Oggi è uno dei preferiti in tutta l’America Latina. Se i tuoi antenati avevano un debole per i dolci, ti ringrazieranno per aver fatto spazio al flan sul loro altare.
Ottieni la ricetta

VegNews.MexicanTortillaSoupCarità Morgan

7 Sopa azteca vegana (zuppa di tortilla messicana) con fagioli neri

I peperoncini ancho e poblano portano un dolce calore a questa zuppa brodo di tortilla che è garantito per riscaldarti dall’interno verso l’esterno, perfetta per festeggiare i tuoi cari fino a notte fonda. Caricata con strisce di tortilla croccanti, avocado cremoso, pomodori, carote e coriandolo aromatico, questa gustosa tradizione racchiude un pugno di sapore.
Ottieni la ricetta

VegNews.MexicanCandiedPumpkin.DorasTableLa tavola di Dora

8 Zucca candita messicana

Un’altra dolce sorpresa per deliziare i tuoi antenati, la zucca candita è un cibo tradizionale del Giorno dei Morti in diverse regioni del Messico. Dolce, appiccicoso ed elastico, questo dessert è fatto con piloncillo, chiodi di garofano, scorza d’arancia e cannella. Gustare da solo o servire insieme a una cucchiaiata di panna montata vegana.
Ottieni la ricetta

Per più cibo messicano vegano, leggi:

Leave a Comment