4 ricette facili per la colazione ad alto contenuto proteico che devi provare per iniziare la giornata con una nota positiva

Stai cercando di aumentare il tuo apporto proteico e ogni volta che pensi a un pasto ricco di proteine, tutto ciò che puoi contemplare è una frittata o dal chawal? Bene, non possiamo negare le qualità salutari di questi piatti, ma avere lo stesso piatto ogni giorno può essere piuttosto noioso. Se vuoi rompere la monotonia dei piatti di tutti i giorni senza compromettere il profilo nutrizionale della proteina macronutriente, allora le ricette sotto menzionate possono essere lanciate in pochi minuti e anche questo, con alcuni ingredienti base disponibili nella tua dispensa. Sia ad alto contenuto di salubrità che di prelibatezza: queste delizie ti faranno sbavare per il loro sapore e aroma. Sappiamo che stai già bevendo! Mettiti il ​​grembiule e iniziamo.

1. Frittelle di spinaci con noci tritate

Ingredienti richiesti

  • 1 tazza di farina d’avena
  • 1 tazza di latte
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia
  • 2 tazze di spinaci, tritati
  • 2 cucchiai di noci
  • Miele, per guarnire

Metodo

  • Prendete un frullatore e frullate gli spinaci e il latte insieme.
  • Ora aggiungi la farina di avena insieme all’estratto di vaniglia e mantieni la consistenza densa ma liquida.
  • Ora scaldate una cintura e spalmateci sopra la pastella e cuocete la frittella da entrambi i lati.
  • Servire con miele e noci tritate.

Frittelle di spinaci con noci tritate

2. Pulao di amaranto e quinoa

Ingredienti richiesti

  • 2 tazze di quinoa, cotta
  • 1 tazza di amaranto, cotto
  • 1 cipolla (affettata)
  • 1 pomodoro (tritato)
  • 2 peperoncino verde (tritato)
  • 1 cucchiaino di pasta all’aglio allo zenzero
  • 1 tazza di purea di spinaci
  • 1/2 tazza di yogurt
  • Salare e pepare secondo il gusto
  • Peperoncino in polvere come da gusto
  • 2 cucchiaini di olio d’oliva
  • Foglie di coriandolo (tritate)

Metodo

  • Prendete una padella, fatevi scaldare dell’olio d’oliva e fatevi rosolare la pasta di zenzero e aglio. Ora, soffriggete le cipolle e i pomodori e fateli cuocere per bene.
  • Aggiungere la purea di spinaci, il peperoncino verde, sale, pepe e peperoncino in polvere e cuocere fino a sentire l’aroma di tutti gli ingredienti.
  • Ora aggiungete in padella la quinoa e l’amaranto cotti e mescolate bene il tutto. Ora versate lo yogurt e mescolate.
  • Cospargete le foglie di coriandolo tritate prima di servire.

Pulao di amaranto e quinoa

3. Tacos all’uovo

Ingredienti richiesti

  • 2 uova, bollite
  • acqua
  • 2 gusci di taco
  • 1 cipolla (a dadini)
  • 1 pomodoro (a dadini)
  • 1 carota (a dadini)
  • 1 peperone (a dadini)
  • 1 cucchiaio di mais
  • 2 cucchiai di olio
  • Sale, pepe e peperoncino rosso in polvere a piacere
  • Lattuga (affettata)
  • 1 tazza di cagliata appesa

Metodo

  • In una ciotola aggiungere cipolla, pomodoro, carota, peperone e mais insieme a sale, pepe e peperoncino in polvere e mescolare bene il tutto.
  • Ora sbriciolate le uova con l’aiuto di un cucchiaio e aggiungete la cagliata appesa e sbattete bene questo composto nella ciotola delle verdure e mescolate bene il tutto.
  • Prendere i gusci di taco e arrostirli fino a renderli croccanti e leggermente marroni.
  • A cottura ultimata mettete da parte le foglie di lattuga, farcite con il composto e servite subito.

tacos all'uovo

4. Soia Poha

Ingredienti richiesti

  • 1 tazza di poha, imbevuto
  • 1/2 tazza di piselli
  • 1/2 tazza di fagiolini
  • 2 tazze di soia sbriciolata
  • Un pizzico di semi di cumino
  • Un pizzico di semi di senape
  • 5-6 rametti di foglie di curry
  • 1 cucchiaino di zenzero e peperoncini verdi
  • 1 cipolla, tritata
  • 1 cucchiaino di foglie di coriandolo, tritate finemente
  • Succo di limone di 1 limone
  • Salare e pepare secondo il gusto

Metodo

  • Prendete una padella e fatevi scaldare l’olio.
  • Ora aggiungi i semi di cumino e senape e fai saltare in padella lo zenzero e i peperoncini verdi seguiti da foglie di curry e cipolle.
  • Aggiungere i fagiolini, i piselli, la soia sbriciolata e le spezie e far rosolare bene.
  • Cuocete per qualche minuto e poi aggiungete il poha imbevuto e mescolate bene il tutto.
  • Si serve con la guarnizione di succo di limone e foglie di coriandolo fresco tritate finemente.

Leggi anche: Dalla corteccia dell’albero alle sue foglie scopri i veri benefici del Neem

.

Leave a Comment