1 pollo arrosto, 3 pasti: sfrutta al massimo il tuo tempo in cucina quando inizia l’autunno e la vita si fa frenetica

Ogni anno, subito dopo il fine settimana del Labor Day, ho questa sensazione di naufragio nelle viscere. Le giornate si accorciano e la realtà di una nuova stagione si avvicina. Ho questo nodo di ansia da tutto il tempo che posso ricordare. Anche se non sono uno studente a tempo pieno da decenni, non riesco a scrollarmi di dosso la sensazione che la fine ufficiale dell’estate significhi che tutto il divertimento è finito.

Cerco di ricordare a me stesso che le fresche giornate autunnali e le fredde notti significano semplicemente che c’è un cambiamento. Non la fine di una cosa, ma l’inizio di qualcos’altro. In termini di cottura e tempo trascorso in cucina, significa un rinnovato interesse a riaccendere il forno e arrostire la cena o cuocere a fuoco lento zuppe e stufati. Ma durante l’inizio dell’autunno quello che non ho, come molti altri, è molto tempo.

Questa è la stagione in cui i bambini tornano a scuola, le attività riprendono, il lavoro fa un salto di qualità e la parola “occupato” compare un po’ nelle conversazioni. Per molti, questo significa che l’ora della cena e i preparativi per cucinare vengono abbreviati. Crediamo che ordinare una pizza o mangiare da asporto sia l’unica risposta alla crisi di tempo che arriva con un nuovo anno scolastico e un’intensa stagione autunnale. Ma ecco un grido ai genitori e a tutti coloro che sentono che con l’avvicinarsi della fine dell’estate non c’è proprio tempo per cucinare. Propongo un modo diverso di vedere la situazione.

E se cucinassi una volta e ti dessero possibilità per il resto della settimana? Arrostire un pollo (o meglio arrostirne due contemporaneamente) circondato da patate e verdure di fine estate/inizio autunno. Tutto in una teglia. (Esatto. Solo un piatto da lavare a fine serata.) C’è cena per stasera. Ma aspetta … Hai ancora mezzo pollo (o un pollo intero se hai una famiglia più numerosa e due arrostiti) e ora le cose si fanno interessanti. Domani puoi preparare un panino con insalata di pollo con dragoncello e maionese ai capperi. E poi, la sera successiva puoi usare le ultime fette di pollo arrosto avanzate per preparare un curry veloce e saporito con il riso.

Cuocere una volta. Ottieni tre pasti. Ora, chi ha tempo per preparare la cena?

Pollo arrosto con limone e le ultime erbe aromatiche

Pollo arrosto con limone e le ultime erbe aromatiche.  (Kathy Gunst/Qui e ora)
Pollo arrosto con limone e le ultime erbe aromatiche. (Kathy Gunst/Qui e ora)

Se hai intenzione di arrostire un pollo e hai più di due o tre persone al tuo tavolo, perché non arrostire due polli? Non ci vuole letteralmente più tempo o fatica e ti rimarranno così tante possibilità per pranzi e cene nella prossima settimana.

Qui il pollo viene farcito con un limone (che insaporisce l’interno dell’uccello così come i succhi) e un semplice burro all’aglio e alle erbe viene nascosto sotto il petto e sulla pelle esterna dell’uccello. Circondi l’uccello con patate e tutte le verdure che hai a portata di mano: spicchi di zucchine, fette di finocchio, carote, pastinache, porri, cipolle, aglio, rape, ecc. Puoi usare tutte le varietà che vuoi.

Il pollo viene arrostito a fuoco vivo per i primi 20 minuti (per garantire una pelle croccante) e poi il forno viene abbassato e arrostito fino a quando tutto è tenero e completamente cotto. Figura da 1 a 1 ora e mezza, a seconda delle dimensioni dell’uccello. L’intero pasto è lì in una teglia. Forse vuoi un’insalata verde? Nessun problema.

Se arrostisci due polli non è necessario raddoppiare le patate o le verdure poiché sono solo per il primo pasto.

Servi da 2 a 4.

ingredienti

  • 2 cucchiai di burro, a temperatura ambiente
  • ¼ di tazza di erbe aromatiche fresche, prezzemolo, erba cipollina, basilico, rosmarino, dragoncello, timo o qualsiasi combinazione tu abbia, tritate finemente
  • 5 spicchi d’aglio, 1 tritato finemente e i restanti 4 affettati sottilmente
  • Sale e pepe nero appena macinato
  • 1 limone, con una “X” tagliata nella buccia
  • 1 pollo arrosto, da 2 ½ a 4 libbre
  • Da 8 a 12 patate novelle rimaste intere, oppure 2 patate grandi, sbucciate e tagliate in quarti
  • Circa 2-4 tazze di verdure, sbucciate se necessario e tagliate a pezzi da 2 pollici se grandi o lasciate intere se piccole, vedere sopra per idee
  • 1 ½ cucchiaio di olio d’oliva
  • 1 tazza di vino bianco o rosso secco, facoltativo

Istruzioni

  1. Preriscaldare il forno a 450 gradi.
  2. In una ciotolina mescolare il burro, metà delle erbe aromatiche, uno spicchio d’aglio tritato, sale e pepe. Usando le dita, separa delicatamente la pelle del petto dalla carne e infila un cucchiaio di burro sul petto e sotto la pelle. Ripeti sull’altro lato del seno. Strofina il restante burro alle erbe su tutta la parte esterna del pollo.
  3. Metti il ​​limone nella cavità dell’uccello. Metti il ​​pollo in una grande teglia o teglia.
  4. Circondate l’uccello con le patate e le verdure, le erbe aromatiche rimaste e l’aglio affettato, e spruzzate l’olio sulle verdure e sulle patate. Condite il tutto con una generosa spolverata di sale e pepe. (Il pollo può essere preparato fino a 12 ore prima del tempo. Coprire e conservare in frigorifero fino al momento dell’arrosto.)
  5. Mettere il pollo e le verdure sul ripiano centrale e arrostire per 20 minuti. Ridurre la temperatura a 375 gradi, aggiungere il vino sopra l’uccello, se lo si utilizza, saltare le patate e le verdure e arrostire per altri 45-55 minuti, a seconda delle dimensioni dell’uccello. Per verificare la cottura, muovi delicatamente la coscia; dovrebbe sentirsi sciolto, oppure inserire un coltellino affilato appena sopra l’ala o nella parte più spessa della coscia e quando i succhi sono chiari e non rosa l’uccello è pronto.
  6. Sfornare e lasciare raffreddare per 5 minuti. Eliminate il limone e tagliate a spicchi il pollo. Servire il pollo con le patate e le verdure, condito con i succhi del fondo della teglia.

Curry veloce di pollo, patate e zucca

Questo è uno dei miei modi preferiti per usare il pollo cotto avanzato. L’intero curry si riunisce così velocemente, ma ha il sapore di bollire a fuoco lento tutto il giorno. Dovrai comprare pasta di curry e latte di cocco al supermercato.

Servi da 2 a 4.

ingredienti

  • 1 cucchiaio di cartamo o olio vegetale
  • 2 cucchiai di zenzero fresco tritato
  • 1 cipolla grande o 2 media, affettata sottilmente
  • Sale e pepe nero appena macinato
  • 2 patate medie o 1 grande, circa 6 once, sbucciate e tagliate a cubetti da ½ pollice
  • 4 scalogni, tritati finemente, sezioni bianche e verdi
  • 2 zucchine piccole o ½ testa di broccoli o 1 tazza di fagiolini, tagliati a pezzi da 1 pollice
  • 1 peperoncino piccolo, come un jalapeno, serrano o habanero, tritato con o senza semi, o una spruzzata di salsa di peperoncino
  • 2 cucchiai di pasta di curry rossa o verde*
  • Da 3 a 3 ½ tazze di pollo cotto avanzato, tagliato a cubetti da 1 pollice, con o senza la pelle
  • Una lattina da 13,5 once di latte di cocco
  • 1 tazza d’acqua

Guarnizioni:

  • 2 scalogno, tritato finemente, sezionato in bianco e verde
  • 1 lime, tagliato a spicchi
  • ½ tazza di arachidi salate, facoltative
  • Salsa al peperoncino, facoltativa

*Di solito puoi trovare pasta di curry rossa e verde nella sezione di cibo asiatico di molti negozi di alimentari o online.

Istruzioni

  1. In una padella capiente, scaldare l’olio a fuoco basso. Aggiungere metà dello zenzero e della cipolla, salare e pepare e cuocere, mescolando di tanto in tanto, per 5 minuti. Aggiungere la patata, metà degli scalogni, metà della salsa di peperoncino o peperoncino e la zucca o altra verdura e mescolare per ricoprire tutti gli ingredienti; cuocere per 3 minuti. Aggiungere la pasta di curry, mescolando bene per ricoprire tutti gli ingredienti; cuocere per 2 minuti. Unire il pollo, lo zenzero rimanente, lo scalogno, il peperoncino o la salsa di peperoncino e poi il latte di cocco e l’acqua. Alzate la fiamma al massimo e portate a bollore. Abbassare la fiamma al minimo, coprire e cuocere per 15 minuti o fino a quando le patate e le verdure sono appena tenere. Condite con altro sale e pepe quanto basta.
  2. Servire in una ciotola con le guarnizioni a parte e lasciare che tutti aggiungano il lime, le arachidi, la salsa piccante e lo scalogno.

Sandwich di insalata di pollo arrosto (avanti) con maionese al dragoncello e capperi

Sandwich di insalata di pollo arrosto (avanti) con maionese al dragoncello e capperi.  (Kathy Gunst/Qui e ora)
Sandwich di insalata di pollo arrosto (avanti) con maionese al dragoncello e capperi. (Kathy Gunst/Qui e ora)

Questo è un panino piuttosto sofisticato per la maggior parte dei bambini, ma un’ottima scelta per un pranzo da asporto per qualsiasi adulto. Per i bambini, puoi sostituire i sottaceti tritati ai capperi e aggiungere alla maionese circa un cucchiaio di succo di limone invece delle erbe aromatiche. Si serve con sottaceti, olive e gambi crudi di carote e sedano. Questo farà due panini abbondanti o 4 panini con la faccia aperta.

Per 2 tramezzini tradizionali o 4 tramezzini aperti.

ingredienti

  • ⅓ tazza di maionese
  • 2 scalogni, tritati molto finemente, sezioni bianche e verdi
  • 3 cucchiai di dragoncello fresco o aneto, tritato finemente
  • 2 cucchiai di erba cipollina fresca tritata finemente, facoltativa
  • Sale e pepe a piacere
  • 2 tazze di pollo cotto a cubetti da pollo arrosto
  • ¼ tazza di capperi o capperi a fettine sottili o sottaceti tritati finemente
  • Diverse foglie di lattuga croccanti
  • 4 fette il tuo pane preferito

Istruzioni

  1. In una ciotola media mescolare la maionese, lo scalogno, le erbe aromatiche e sale e pepe a piacere. Incorporate il pollo e i capperi (o sottaceti) e assaggiate per condire.
  2. Metti il ​​pane su un piano di lavoro e guarnisci le 2 fette con la lattuga. Distribuire l’insalata di pollo sulle altre due fette di pane e adagiarvi sopra metà della lattuga. Tagliare a metà o in quarti. Se si preparano dei panini a faccia aperta, adagiare la lattuga su tutti e quattro i pezzi di pane. Distribuire sopra l’insalata di pollo.

Un altro ottimo modo per utilizzare gli avanzi di pollo è preparare la zuppa o utilizzare la carcassa per fare il brodo di pollo. Trova altre idee qui:

Leave a Comment